Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • sancio
  • gabrieleud
  • Seven_Legion

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Sono iniziati i Corti 2017! Leggerai e voterai i racconti in gara?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.80.29.228

dettaglio libro

titolo La Cripta dello Stregone
volume 22
titolo originale Crypt of the Sorcerer
serie Dimensione Avventura
autore/i Ian Livingstone
illustratore/i John Sibbick
traduttore/i Pasquale Donnarumma
paragrafi 400
genere Fantasy
protagonista/i Un avventuriero che parte alla caccia di Razaak lo stregone risorto
trama Un antico male si muove nelle viscere della terra. Il temutissimo stregone Razaak è stato rievocato ed è pronto a realizzare il suo sogno di distruzione e tirannia. L'unica arma in grado di sconfiggerlo è una spada magica che egli stesso un tempo aveva posseduto, ma che purtroppo è andata perduta. Trovare la spada, distruggere le forze schierate contro di te e affrontare Razaak sarà un'avventura epica. Ci saranno degli oggetti da recuperare, senza i quali il fallimento dell'avventura sarà certo; lungo la strada incontrerai amici in grado di aiutarti, ma più di tutto avrai bisogno di trovare in te stesso l'abilità e la determinazione. Sei pronto ad affrontare i boschi e i deserti di Allansia, e alla fine sconfiggere Razaak nel suo nascondiglio?
note Questo volume fa parte della collana Fighting Fantasy ed è stato inedito in Italia fino alla pubblicazione nella collana LibriNostri . E' il ventiduesimo titolo della serie Dimensione Avventura nel nostro paese, il decimo a opera di LGL.
Edizioni
Librogame's Land2015
media voto
5.3
Nessuna recensione presente per questo libro
Il libro é disponibile in formato pdf. Per scaricarlo clicca qui

commenti
Yaztromo
7
2015-12-20 00:07:32
Contenuti piuttosto buoni, ma truepath strettissim
Ha avuto meno successo di altri volumi dello stesso autore, ma credo piu' per motivi storici che letterari. La battutaccia orribile che fa il parallelo tra il libro dei Guinness dei primati degli uomini e il libro della birra Warthog dei primati dei troll e' degna di fare il paio con le creature chiamate Bays che giocano a Bays ball in City of Thieves. Indegne! :)
babacampione
5
2016-06-16 21:28:49
Non c'è nulla o quasi
Un libro che raccoglie quasi tutti i difetti dei DA. Scelte del tutto casuali, true path difficilissimo, narrazione scarna. Impossibile da finire senza barare
edited by:  babacampione 2016-06-16 21:29:03
Anima di Lupo
4
2016-07-29 12:03:20
La trama, lineare e senza emozioni, peggiora una giocabilitá di per sé già pessima.
Oltre alla giocabilitá frustrante (true path assurdo: c'è un'unica via da percorrere in maniera rigidissima) e all'impatto troppo marcato dei tiri con i dadi (la fortuna è stata calibrata malissimo e i combattimenti ostici sono troppi), questo librogame si distingue negativamente soprattutto per le scelte ai bivi. O sono 50 e 50 senza senso (spesso con un ID in contrapposizione al rigido true path) o sono del tipo "vai a destra o a sinistra?". Non c'è quasi mai una logica nelle scelte. In definitiva, un volume troppo difficile, frustrante e impossibile da terminare senza barare.
edited by:  Anima di Lupo 2016-07-29 12:15:08
aggiungi commento