Seleziona un forum

Seleziona un forum

Oltre a unifrmi ai complimenti a Pirata per l'impresa di scrivere (e farlo bene) in una per lui  "lingua straniera", butto lì un possibile riferimento per i suoi Clown assassini, una piccola chicca fanta trash conosciuta dagli amanti dell'horror.

Matteo

Shaman
useravatar
Offline
Add post to split topic  

Re:

Pirata delle Alpi ha scritto:

GGigassi ha scritto:

Confermi comunque che il nome/codice del protagonista non nasconde nessun paragrafo nascosto?

Grazie GG, avevo dimenticato di fare luce su questo mistero.

Secondo i file Top Secret di Empire, il nome UC-NNI-NM-CLWNH-013 significa "Unità Cyborg- New Northern Italy- CLoWN Hunter- 013"

"13" indica che questo cyborg è il numero tredici del Nord della New Italy.

Grazie, nessun paragrafo segreto, quindi! wink

GGigassi
useravatar
Offline
Add post to split topic  

Re:

Pirata delle Alpi ha scritto:

Ciao! Questo è il mio spiegone per “Fermate Monna Lisa!” e farò luce sui suoi punti principali

Grazie per la (decisamente) completa spiegazione Pirata, da tutto quello che hai detto ho capito perfettamente i motivi dei "difetti" che avevo trovato nel racconto.
Mi spiace molto che tu abbia incontrato tutti questi problemi, spero che per l'anno prossimo avrai meno disavventure!

Still
useravatar
Offline
Add post to split topic  

Re:

Shaman ha scritto:

Oltre a unifrmi ai complimenti a Pirata per l'impresa di scrivere (e farlo bene) in una per lui  "lingua straniera", butto lì un possibile riferimento per i suoi Clown assassini, una piccola chicca fanta trash conosciuta dagli amanti dell'horror.

Sono anni che mi riprometto di vederlo, ma continuo a rimandare. Chissà che questa non sia la volta buona.

Pirata delle Alpi, mon cher ami, bonsoir!
Allora, ho letto tutta la tua spiegazione e ti risponderò presto in privato. Ti faccio i complimenti per il genio (e la sregolatezza) che si nascondono dietro alla creazione di questo mondo fantastico e spero vivamente che tu abbia avuto modo di correggere gli errori più evidenti in vista della raccolta.
Non direi che il tuo lavoro sia stato deludente, anzi, credo che tu produca ogni anno opere più interessanti: la strada è in salita, essendo che la lingua ti è ancora un po' ostica, ma stai procedendo di buon passo.
Au revoir!

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
useravatar
Offline
Add post to split topic