Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2011 MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • babacampione

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.84.139.101

MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Prodo ha scritto:

Jegriva ha scritto:

EGO, semplicemente, è vigorosamente in disaccordo con quanto detto da Prodo e Kagliostro, e ha fatto bene a offrire il suo punto di vista.

Questa puntualizzazione esattamente in cosa differisce da quello che ho detto io? Scusa se te lo chiedo, ma me ne sfugge il senso, sei certo di aver letto il mio post con attenzione? Lo domando senza polemica, perché in effetti stiamo dicendo esattamente la stessa cosa. Io non mi sognerei mai di criticare le idee di Ego o di chiunque altro, o di dire che non può esprimersi o che sbaglia a farlo. E' esattamente il contrario anzi: mi batterò sempre perché lui e chi la pensa diversamente da me possa continuare a dire quello che gli frulla nel cervello. Del resto Jegriva tu puoi essere testimone di questo fatto: da quando ti sei iscritto non siamo stati d'accordo sulle più svariate cose, ma mai mi sembra ti è mancato l'appoggio dello staff e del sottoscritto quando hai avviato qualche iniziativa, nonostante le divergenze di opinioni.
Quello che forse qualcuno qui dentro, ma in generale in altri forum, dovrebbe imparare MOLTO meglio è, a fare in modo di esprimersi senza offendere gli altri, senza insinuare o peggio dire apertamente che chi scrive qualcosa di diverso, o pensa qualcosa di diverso, è stupido, fa ridere, non ha capito nulla, o, come in questo caso, che "GLI DISPIACE LEGGERE CERTI COMMENTI". Ma stiamo scherzando?

I pareri sono sacrosanti, le discussioni lo sono altrettanto, quello che non si legge o che sfugge in un libro o in un racconto si può mettere a confronto, e certamente si può anche convincere, o si può cercare di riuscirci, un'altra persona che il suo punto di vista non era poi così corretto.
Ma va fatto con EDUCAZIONE, CON RISPETTO, SENZA AGGRESSIVITA'. Questo sostengo e su questo non si può transigere. Dall'inizio del concorso ho visto almeno 6 o 7 interventi che trascendevano queste semplici regole che bisognerebbe imparare al massimo a 8 anni se si vuole vivere in una società civile, e ho evitato di intervenire perché non mi piace creare flame, sperando che tali atteggiamenti venissero messi da parte. Evidentemente ero stato troppo ottimista...

Scusami, ma io ERO d'accordo con il tuo discorso, offrivo solo il mio pensiero, non capisco perché sei dovuto partire ora in quarta con me... 8-|
Il fatto, è che non mi sembra sia applicabile ad EGO in questo particolare frangente: non mi è mai parso che EGO abbia mancato di rispetto ad altri utenti... "Mi dispiace leggere certi commenti" non è nulla di offensivo o di maleducato.

Prodo ha scritto:


Jegriva ha scritto:

BTW, la mancanza di ben tre paragrafi, mi potrebbero spingere a dare uno zero di ufficio. Domani scriverò il mio commento definitivo, devo ancora ben ponderare i vari elementi di questo racconto.

Non voglio essere cavilloso, ma per evitare fraintendimenti ti ricordo che i voti consentiti dal regolamento del concorso sono compresi tra 1 e 10.

Grazie della precisazione, in effetti mi era sfuggito. Ma non credo di spingermi a dare 1 in sede di commento e voto.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Seven_Legion ha scritto:

allora perche' voler mettere "zero"? Anche se le aspettative posson venire deluse, impariamo anche ad accontentarci di quello che c'e'...

Credo che EGO abbia voluto dire che la poca cura riservata al raccontogame e i livelli di plagio (per alcuni sono "cliché", per me è "dare un altro nome alla rosa, ma sempre di rosa sa", per lui non lo rendevano nemmeno degno di concorrere.
Il secondo punto è abbastanza soggettivo, ma il primo è OGGETTIVO. Questo NON E' un racconto FINITO. Dargli un buon voto, mi sembra irrispettoso agli altri racconti.

Mi pare che quando (più o meno tutti) avevamo stroncato l'anno scorso Io Sto In Crisi (per me non era nemmeno da mettere in concorso, ma al amssimo da presentare come "simpatica aggiunta"), nessuno si era alzato a dire "ma"...

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Seven_Legion ha scritto:

uehi, voi due furbini...  rolleyes
...guardate che i vari "quoto e sottoscrivo" sono un vecchio trucchetto per avere l'ultima parola e comunque ricadono nel punto "evitiamo lo strascico delle  puntualizzazioni", ok?   teach   smile2

Ehehehe! In questo caso non l'ho fatto per avere l'ultima parola, ma semplicemente perché la penso veramente come Prodo su questo punto: se usiamo il buon senso e il rispetto si può veramente fare a meno delle regole e parlare di tutto con tutti. Siccome si è scatenata una discussione su una questione che mi toccava ma che ho evitato di tirare in ballo per evitare discussioni inutili (anche perché io sono fra gli ultimi arrivati ed è il mio primo concorso con voi, anzi, in assoluto) ne ho approfittato per dire la mia. Ma non è mia intenzione né di offendere, di puntualizzare o peggio ancora.
So che hai fatto una battuta, o almeno credo visti gli smiley, ma ne approfitto per chiarire il tutto.
Penso che un piccolo e insignificante punto di vista da uno che viene da fuori possa sempre tornar utile.
Baci a tutti! smile

Il numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno si proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene

Lamello
Proprio
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
774 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Incominciamo a dire che stimo l'utilizzo dell'immagine #3: era quella più difficile da inserire in un raccontogame, ma l'autore è riuscito a inserirla in modo ottimale.
Il sistema di combattimento soffra di due difetti minori, secondo me: il tiro di dado per la precedenza (inutile, al limite si può usare benissimo 1d6, anziché 2d6), e i "numeroni". Mi sono arreso a usare un programma sul Mac per calcolare i vari bonus/malus senza dover perdere troppo te,po "fuori dalla lettura". Difetti minori, comunque. L'idea delle varie mosse è interessante.

La scrittura è frizzante, riesce a replicare il ritmo brioso delle serie animate "di robottoni", e non era cosa facilissima. Anche se, al 9, leggere "aziende che esplodono" non è bellissimo, bastava mettere palazzi senza entrare nello specifico della personalità giuridica delle società padroni dei caseggiati wink

La storia e i dialoghi sono sopra le righe, ma credo sia una scelta voluta... anche qui, però, ogni tanto si "piscia fuori dal vaso", come l'apparente origine divino-religiosa degli Annunaki: era più gradevole e filante che fossero stati alieni e basta. Se è un elemento tanto per inserirlo (la cosa non viene più approfondità né discussa), così com'è appesantisce l'allegria del racconto.

Purtroppo, insieme alle citazioni arrivano anche le magagne narrative di quei cartoni: l'unica arma della terra contro i cattivi viene affidata ad un ragazzino che vive ancora con la mamma?? E che ci fa il figlio adolescente di un ristoratore alla mega-riunione del Consiglio Strategico della Terra?? E perché i cattivi attaccano sempre città indifese, e puntano mai prima a obbiettivi strategici??

E, parlando di citazioni, arriviamo alla questione cloiché/plagio: non sono un esperto di robottoni, ma anche io ho riconosciuto dei grossissimi debiti con le serie più famose: Goldrake, Mazinga, Neon genesis Evangelion. Purtroppo, già il racconto #2 e il racconto #3 erano già Assassin's Creed e Brutal Legend, ma non li ho penalizzati per questo, e, a posteriori, non sarebbe giusto penalizzare anche questo racconto.
Tuttavia lo "inserisco nel verbale".

Come già detto, le incongruenze narrative sono TANTE. Specifiche del Robottone che variano di paragrafo in paragrafo, NWO che da Europa e USA diventa Giapponese. Punti Vota che diventano Resistenza, paragrafi CLONATI, che in più ci fanno sentire presi per il culo perché prima ci era stata data una scelta che, il lettore crede, importante.

Ancora una volta, invochiamo la fondazione del LIUTI, la Lega Italiana per l'Uitlizzo del Tasto Invio. Certi paragrafi sono infiniti

Poi c'è il problema dei finali insoddisfacenti. IN ogni caso, le cosa andranno male. E non sarà per una tua scelta, ma sarà per i tuoi punteggi, che tu non hai nemmeno deciso, ma sono stati tirati coi dadi!
E no, non leggo un librogame per poi essere giudicato in base al punteggio di un dado!

In generale, non ritengo per niente riuscito l'accostamento di momenti allegri con tematiche drammatiche a dir poco: anzi, chiamaole pure tragiche! Figli di Dio che si rivoltano contro gli umani, cloni sacrificabili, distruzioni di intere regioni, sacrifici, CANCRO, sensi di colpa e di vergogna, etc... forse è per questo che EGO è sbigottito dallo "spassosissimo" che kagliostro ha riservato al racconto.
Brutal Legend/racconto #3 era spassoso. Questo può essere brioso a tratti, ma prevalentemente drammatico.

Il racconto è palesemente incompleto. Mancano il 24, il 27 e il 29. Inoltre altri quatro paragrafi sono irraggiungibili. Il fatto che siano tutti posti a fine racconto, così come "i soli" 32 paragrafi, mi portano all'idea di un racconto raffazzonato e spedito.
In pratica, abbiamo di fronte 24 paragrafi, molti dei quali a scelta unica.

Per questo motivo, il mio voto da un 5 diventa 3. Prodo ha perferito definirlo non giudiabile, ma, ahimé, siamo la giuria popolare e possiamo solo attenerci al giudizio della giuria che lo ha ritenuto giudcabile, dato che lo hanno accettato in concorso e lo hanno pubblicato in questa sede.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Jegriva ha scritto:

Scusami, ma io ERO d'accordo con il tuo discorso, offrivo solo il mio pensiero, non capisco perché sei dovuto partire ora in quarta con me... 8-|
Il fatto, è che non mi sembra sia applicabile ad EGO in questo particolare frangente: non mi è mai parso che EGO abbia mancato di rispetto ad altri utenti... "Mi dispiace leggere certi commenti" non è nulla di offensivo o di maleducato.

Probabilmente avevo interpretato male il tuo tono, mi scuso. Comunque non ti stavo catechizzando, ti sono sembrato più brusco di quanto non intendessi essere: mi ero accorto anche io che stavamo dicendo più o meno la stessa cosa.
Riguardo alla frase di Ego non concordo con te: la trovo aggressiva e un filo offensiva, e, al di là della singola frase, così appare un consistente parte del tono del suo commento.
Che poi dica cose anche giuste e le sue analisi spesso siano acute e approfondite non l'ho mai messo in discussione, e anche quando dice cose che non condivido ho sempre il massimo rispetto per le sue idee anche perché le argomenta generalmente bene. Ma non è questo il punto della discussione né l'elemento che mi ha spinto a replicare come ho fatto.

Jegriva ha scritto:

Prodo ha perferito definirlo non giudiabile, ma, ahimé, siamo la giuria popolare e possiamo solo attenerci al giudizio della giuria che lo ha ritenuto giudcabile, dato che lo hanno accettato in concorso e lo hanno pubblicato in questa sede.

Ti dirò che questo pensiero che hai avuto è molto giusto e ha colpito anche me e mi ha lasciato indeciso se usufruire dell'opzione non giudicabilità o meno. Poi ho deciso di farlo mettendola in questi termini. La giuria l'ha accettato e quindi il racconto leggittimamente partecipa al concorso e leggittimamente può essere giudicato. A livello personale, in preda a un grosso conflitto tra il sentore emotivo che me lo fa percepire come un bel racconto e la consapevolezza razionale dei suoi difetti strutturali ho esercitato la mia facoltà di non votarlo (a titolo, lo ribadisco, del tutto personale), pur commentandolo e rendendovi partecipi della mia analisi. Sottolineo che non intendo con questa decisione mettere minimamente in discussione la leggittimità della partecipazione del corto al concorso o la decisione della giuria di ammetterlo, che se è stata presa è sacrosanta.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10272 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Prodo ha scritto:


Riguardo alla frase di Ego non concordo con te: la trovo aggressiva e un filo offensiva, e, al di là della singola frase, così appare un consistente parte del tono del suo commento.
.

Ti dirò, in tutta sincerità, certi passaggi di kagliostro hanno fatto chiedere anche a me se io e lui abbiamo letto lo stesso racconto... ("spassosissimo", e alcuni singoli aspetti che sono inclusi insieme sia nei pregi che nei difetti, come la storia e i luoghi comuni).

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Continuo ad essere dispiaciuto di quello che leggo.

Questo, ragazzi, è un concorso. Non è la sezione "posta il tuo racconto-game per la gioia di tutti i potenziali lettori, senza voti"; se lo fosse, tra l'altro, sono abbastanza certo che i racconti arriverebbero più curati... e COMPLETI.
Le mie sono opinioni e non la VERITA'? Allora ecco una VERITA': questo racconto è incompleto. E se uno dà voto 7 a un racconto incompleto, allora ogni logica di valutazione diventa inutile: il voto è solo di pancia, e non di testa. Se un racconto incompleto può ricevere un 7, che è un voto alto nell'ambito di questo concorso, allora perché ci si dovrebbe impegnare a scrivere un racconto completo? Perché lavorare bene? E se qualcuno, di fronte ad un racconto che gli è piaciuto ma non può votare positivamente perché ci sono dei difetti oggettivi e innegabili, si rifugia nel "non giudicabile", allora che senso ha tutto lo scenario del concorso, delle regole, delle scadenze, dei commenti ampi e dettagliati? Perché fare un concorso, se è tutto in amicizia e non si possono esprimere giudizi negativi? Perché dare una rosa di voti da 1 a 10? Se nessuno si deve poter offendere per un giudizio negativo, tanto vale che i voti partano dal 6. 1 e 2 non sono recuperabili? Ma perché, un racconto incompleto dovrebbe avere delle chance di arrivare sul podio? Cosa c'è da recuperare?

Insomma, in un racconto ben scritto e strutturato tutti ad abbassare il voto perché il personaggio si porta dietro tre spade, e poi un racconto con 3 paragrafi mancanti, 3 o 4 inaccessibili e altri 3 o 4 doppi prende 7? E qui non è una questione di "non esageriamo coi votacci, tanto l'autore non lo rifarà"; qui la questione è che è già stato fatto.

Sempre tutti pronti a sbeffeggiare Stephen Thraves e Martin Allen per i loro librogame, ma guai a criticare i difetti di un racconto amatoriale scritto in fretta e furia, perché l'autore è qui sul forum e i commenti li legge?

Non c'è nessuna offesa e nessun insulto nel post che ho scritto ieri. Piuttosto, su LGL non è la prima volta che la soglia per considerare un commento un'"offesa" si rivela eccezionalmente bassa. Quando due anni fa dissi che un certo LibroNostro era stato pubblicato come bozza, qualcuno disse che questa osservazione era "offensiva". Quando poi, vivaddio, si riconobbe che c'era un problema (e che dunque avevo ragione), non ricevetti una riga di scuse, nessuno ammise di aver sbagliato. Così come, nel mio commento al primissimo racconto dei Corti di LGL, dissi che se l'autore avesse scritto in quel modo in un tema di scuola avrebbe preso 4. E quell'autore disse che io avevo scritto "l'autore non sa scrivere in italiano". Ditemi voi.

E comunque: una cosa è il diritto ad esprimere un'opinione, un'altra cosa è rispettare qualsiasi cosa venga detta. Al di là del fatto che, appunto, non ho insultato nessuno né ho vietato a nessuno di esprimere il suo pensiero, non sono d'accordo con tutto quello che sento o leggo, e se è così, voglio dirlo. Col relativismo totale e col permettere tutto, nella storia si è arrivati a cose molto, molto brutte.

Se vogliamo una votazione in cui si esaltano i pregi e si glissa sui difetti giustificandoli di volta in volta con "eeeeh ma siamo dilettanti", "eeeeeeh ma non abbiamo l'editor", "eeeeeh ma l'ho scritto nelle pause pranzo", e sono legittimi voti molto buoni per racconti non salvabili, mentre i racconti più curati vengono bacchettati per delle inezie, diciamolo chiaramente, così dalla prossima volta mi tiro fuori sia come concorrente che come giudice.

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1938 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Ho risposto a Ego via PM, perché gli argomenti stanno progressivamente esulando da quelli inerenti questo thread, e non mi sembra il caso di scrivere ulteriori papiri in un topic dedicato alla votazione di un corto in concorso. Direi che, almeno qui, possiamo continuare con considerazioni e commenti sul racconto.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10272 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Secondo me, partendo dal regolamento ed esulando dalla revisione del testo, un punto di partenza per avere una storia più adatta e digeribile per un corto sarebbe stato:
a. più combattimenti
b. meno tragedie (non puoi cercare la lacrmuccia al terzo paragrafo, non funziona)

Infine, e qui credo di concludere, una domanda per l'anonimo autore, che mi risponda quando potrà:
perché voler pubblicare un racconto palesemente incompleto in concorso, e non presentarlo fuori concorso? SE mi fosse stato presentato come "guardate, è una bozza per un librogame di robottoni, non è finito, e manca ancora un sacco di lavoro", io lo avrei accolto sicuramente con una certa positività.

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: MUTEKI CHOJIN HYPERION - CONCORSO

Jegriva ha scritto:

perché voler pubblicare un racconto palesemente incompleto in concorso, e non presentarlo fuori concorso?

Azzardo un'ipotesi, poi l'autore ci saprà dire. Secondo me esiste una stesura con tutti i paragrafi. Nel trasmetterla alla giuria per il concorso, preso anche dalla fretta (che indubbiamente c'è, perché il beta testing non è stato ottimale), l'autore ha pasticciato, magari in un copia e incolla, e alla giuria è arrivata questa versione decapitata.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10272 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4711
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139379
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5270
Ultimo Utente Registrato:
Afthartos