Home Forum General Librogame e dintorni Endless Quest: true path? Non proprio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • sancio
  • djmayhem

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Libri "one shot", collane composte da più volumi, raccolte di racconti brevi. Quali sono le vostre opere interattive preferite?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.237.254.197

Endless Quest: true path? Non proprio

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Teramath ha scritto:

Sorge così naturale l'ipotesi che siano stati sviluppati avendo il grafo già pronto, riempito del testo narrativo.

Non è tanto una ipotesi quanto una certezza! Ma mi chiedo: perché? È persino più difficile, così!

To serve and correct

Mancolista/Doppiolista

gabrieleud
Lo scopavirgole
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
6381 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

firebead_elvenhair ha scritto:

Questa è la dimostrazione che non si può parlare o recensire per bene un librogame senza disegnarne il grafo. La discussione sin quei presentava i due librigame come se fossero praticamente l'uno l'opposto dell'altro, mentre alla fine spunta fuori il fatto che sono esattamente lo stesso librogame, solo col testo diverso... male per la credibilità delle nostre opinioni, molto male!

I grafi sono identici, ma "Fuga dal Buio Profondo" è più gratificante, avendo più finali positivi.
Al contrario "Nella Giungla" è più frustrante, avendo un solo finale positivo (e quindi si può parlare di true path? Spero di non aver detto una stupidaggine, non sono ancora molto addentro a queste definizioni).

Aggiungo che mi sembra di ricordare (se volete controllo) che il percorso per l'unico finale positivo de "Nella Giungla", corrisponda al percorso per il miglior finale dell'altro libro.

Teramath
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Teramath ha scritto:

Al contrario "Nella Giungla" è più frustrante, avendo un solo finale positivo (e quindi si può parlare di true path? Spero di non aver detto una stupidaggine, non sono ancora molto addentro a queste definizioni).

Dipende... il finale si può raggiungere solo percorrendo una e una sola serie di paragrafi (magari anche con qualche piccola diramazione non essenziale)? Allora è un true path. Se il finale si può raggiungere da diversi percorsi, allora non lo è.

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2699 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Grazie.
Allora "Nella Giungla" è un true path.
Ma in generale ogni paragrafo si può raggiungere solo percorrendo una e una sola serie di paragrafi. Il grafo è una semplice ramificazione ad albero che si allarga e basta: non ci sono incroci, rimandi, scorciatoie o vie alternative.

Teramath
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Questa cosa delle strutture identiche mi stordisce proprio. Non so se sia una cosa calata dall'alto oppure chi ha scritto il secondo non aveva idea di come fare a scrivere una branching fiction e per non sbagliare ha seguito esattamente la stessa struttura del primo.
Ma se ti chiamano e pagano come professionista per D&D per scrivere un librogame, come fai a non sapere come si fa? Mah...

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5361 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Mornon ha scritto:

Questa cosa delle strutture identiche mi stordisce proprio. Non so se sia una cosa calata dall'alto oppure chi ha scritto il secondo non aveva idea di come fare a scrivere una branching fiction e per non sbagliare ha seguito esattamente la stessa struttura del primo.
Ma se ti chiamano e pagano come professionista per D&D per scrivere un librogame, come fai a non sapere come si fa? Mah...

Ma se non sbaglio i primi quattro volumi (di cui solo 2 sono arrivati in Italia) sono usciti contemporaneamente, quindi non ha neppure senso di parlare di "primo" e "secondo" libro... a questo punto sarebbe interessante sapere se anche quelli che hanno come protagonisti il ladro e il mago hanno lo stesso schema! XD

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2699 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

I libri della collana sono sei e tutti scritti dallo stesso autore, Matt Forbeck. Non lo conosco, ma non sembra lo pseudonimo di un collettivo.
Tra l'altro, oltre a presentare le classi di D&D, ogni libro è ambientato in una diversa campagna della quinta edizione (Out of the Abyss, Storm King's Thunder, Tomb of Annihilation etc...).
Sono assolutamente un neofita, ma l'idea del progetto sembra mirare quasi solo ad incuriosire il giovane lettore con un infarinatura delle classi e delle diverse ambientazioni.

Teramath
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Teramath ha scritto:

Matt Forbeck

il nome non mi è nuovo, credo che "back in the days" abbia scritto qualche modulo o supplemento per AD&D seconda edizione.

GGigassi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2046 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Teramath ha scritto:

ma l'idea del progetto sembra mirare quasi solo ad incuriosire il giovane lettore con un infarinatura delle classi e delle diverse ambientazioni.

La grande editoria, cioè quella che vende grandi numeri, funziona in base all'occupazione fisica negli spazi delle librerie: più spazio occupi meglio vendi, più ne prendei ai tuoi concorrenti.
In America i manuali di D&D sono presenti nelle librerie di varia nella sezione 12+, mentre questi si piazzano (fisicamente proprio) nella sezione 8-12 per presidiare questi scaffali col marchio D&D, quindi per fungere da punto d'ingresso dei lettori in questo mondo.
Ci sono prodotti per un target anche più giovani per funzionano a livello di marketing esattamente nello stesso modo.

Guarda dietro di te! Una scimmia a tre teste!
Scoprimi su Amazon https://www.amazon.com/-/e/B076VTJ3F7 !
https://billycreeper.blogspot.it/

Ubik
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
843 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Endless Quest: true path? Non proprio

Io li ho letti entrambi e in nessun momento ho pensato a un true path. Ci sono vari gradi di raggiungimento dell'obiettivo (specialmente in Nella Giungla), mentre un VERO true path ti ammazza senza riserve appena sbagli (magari ti illude per qualche paragrafo, ma poi non ti risparmia), oppure ti porta in un loop finchè non becchi il percorso giusto (Time Machine). Per intenderci, un libro di Livingstone - una volta che l'hai terminato - difficilmente lo rileggerai per vedere in quanti modi creativi l'autore ti accoppa, mentre questi libri li leggi per intero (cioè tutti i percorsi) in una sera. Decisamente questi D&D somigliano più agli SLTA (ma sono fatti meglio, proprio perchè le tue scelte non influenzano cose avvenute nel passato) che ai FF. Non ho disegnato i grafi, ma il mio sentore era comunque che fossero simili (però è diversa la gestione dei finali, ho trovato più accattivante quella di Nella Giungla).

mi trovate anche su http://temalibero.forumfree.it/
le foto dei miei doppioni su flickr

SkarnTasKai
MeGATrON
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2057 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5102
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
145280
Totale Messaggi Oggi:
7
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6738
Ultimo Utente Registrato:
DomeDigi