Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • babacampione

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.84.139.101

LibroGame 2.0

Re: LibroGame 2.0

Secondo me un buon librogame dovrebbe avere una trama non del tutto lineare, con più possibilità di scelta (come accade in Hellas Heroes o, in modo più estremo, in Terre Leggendarie) e magari la possibilità di tornare nei luoghi già visitati.
Il sistema di combattimento -- se presente -- dovrebbe essere più strategico che fortunoso, introducendo altre tecniche oltre al semplice lancio di dado (quante volte avete voluto mangiare il libro per essere stati sconfitti al livello 10 da un ratto particolarmente fortunato?) , però senza richiedere calcoli troppo complessi al giocatore.
Ci sarebbe anche bisogno di un sistema di punti di salvataggio che tuteli il giocatore dal dover ricominciare a leggere dal paragrafo 1 ogni volta che muore, volendo anche con dei malus: ad esempio, si potrebbe introdurre un parametro ad hoc per questa meccanica.
Infine, è importantissimo che il giocatore non venga penalizzato salvo quando si è dimostrato poco riflessivo o previdente: alcuni librogame assegnano penalità solo per aver fallito un tiro di dadi o per essere entrati in una stanza che dall'esterno non da' il minimo segno di pericolosità.

Esdra, Monaco fedele a Nagil.

Mykeje
Esdra, monaco, fedele a Nagil
Novizio
ranks
useravatar
Offline
3 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroGame 2.0

Mykeje ha scritto:

Secondo me un buon librogame dovrebbe avere una trama non del tutto lineare, con più possibilità di scelta (come accade in Hellas Heroes o, in modo più estremo, in Terre Leggendarie) e magari la possibilità di tornare nei luoghi già visitati.
Il sistema di combattimento -- se presente -- dovrebbe essere più strategico che fortunoso, introducendo altre tecniche oltre al semplice lancio di dado (quante volte avete voluto mangiare il libro per essere stati sconfitti al livello 10 da un ratto particolarmente fortunato?) , però senza richiedere calcoli troppo complessi al giocatore.
Ci sarebbe anche bisogno di un sistema di punti di salvataggio che tuteli il giocatore dal dover ricominciare a leggere dal paragrafo 1 ogni volta che muore, volendo anche con dei malus: ad esempio, si potrebbe introdurre un parametro ad hoc per questa meccanica.
Infine, è importantissimo che il giocatore non venga penalizzato salvo quando si è dimostrato poco riflessivo o previdente: alcuni librogame assegnano penalità solo per aver fallito un tiro di dadi o per essere entrati in una stanza che dall'esterno non da' il minimo segno di pericolosità.

Una disamina eccellente che condivido parola per parola.

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1315 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroGame 2.0

@visualdrome  se sei un videomaker e ti diletti coi percorsi a bivi, sicuramente apprezzerai questo:

https://www.youtube.com/watch?v=9p1yBlV7Ges

Seven_Legion
100% SIMPY CERTIFIED
Moderatore
useravatar
Offline
4064 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroGame 2.0

Mykeje ha scritto:

Ci sarebbe anche bisogno di un sistema di punti di salvataggio che tuteli il giocatore dal dover ricominciare a leggere dal paragrafo 1 ogni volta che muore, volendo anche con dei malus: ad esempio, si potrebbe introdurre un parametro ad hoc per questa meccanica.

Perché non con dei BONUS invece?
"Hey, ok, sei morto, era troppo difficile, beccati un +1 ad un'abilità a tua scelta."

Secondo me con questo sistema si invoglia
1) il giocatore a finire comunque il gioco in maniera onesta, il fallimento viene premiato con una partita più facile la prossima volta.
2) dopo averlo concluso, a rigiocarlo senza barare per migliorare la sua soddisfazione di vittoria.

To serve and correct

Mancolista/Doppiolista

gabrieleud
Lo scopavirgole
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
5868 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroGame 2.0

gabrieleud ha scritto:

Perché non con dei BONUS invece?
"Hey, ok, sei morto, era troppo difficile, beccati un +1 ad un'abilità a tua scelta."

Il problema principale è evitare che il giocatore perda apposta ripetutamente per pompare il suo personaggio.

A costo di farmi rubare l'idea, dirò che in una bozza di un mio librogame avevo pensato esattamente a questa meccanica per il protagonista, che è un troll (la creatura di d&d), che ogni volta che "muore" (ma in realtà viene creduta morta, ma è solo a 0 PF, in attesa di rigenerare almeno un PF e tornare cosciente), guadagna una caratteristica bonus che lo rende via via più potente nel corso del libro.
Il libro era impostato in modo che il primo combattimento fosse impossibile da vincere proprio per far morire il personaggio e far apprendere al lettore questa dinamica di gioco. Però non avevo scritto molti paragrafi.

A un certo punto esce fori un vecchio che fà dice: “Presto chiamate un’ambulanza”, dico “Ma che chiami? Non lo vedi che questi c’hanno si e no trenta secondi de vita?”. Aò so passati venti secondi, so’ spirati proprio così, all’unisono… Mortacci l£%0%0%0%0%0

¿„ãßꪧ¬
Arkham Lêgãcy ¬
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
580 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroGame 2.0

Seven_Legion ha scritto:

se sei un videomaker e ti diletti coi percorsi a bivi, sicuramente apprezzerai questo:
https://www.youtube.com/watch?v=9p1yBlV7Ges

Ciao, grazie per la segnalazione. Lo guarderò con più attenzione stasera.
Non puoi però effettivamente fare delle scelte, come potresti? Ho visto velocemente nella colonna a fianco che c'è uno dei 2 possibili seguiti (let him in). Era pensato per qualche piattaforma specifica?
Anni fa, quando ancora ero un videomaker (da qualche anno ho cambiato lavoro, ora insegno) avevo fatto un esperimento con i dvd: usando la suite di FinalCutPro ero riuscito a mettere dei pulsanti sul video tramite i quali "lanciavi" differenti filmati e così potevi effettuare le scelte

visualdrome
Novizio
ranks
useravatar
Offline
30 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4711
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139379
Totale Messaggi Oggi:
1
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5270
Ultimo Utente Registrato:
Afthartos