Home Forum General Librogame e dintorni Librogame e tossicodipendenza
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 100.25.39.138

Librogame e tossicodipendenza

Librogame e tossicodipendenza

Il difficile tema della droga affrontato nel primo esperimento di libro-gioco con velleità sociali della storia di LGL. Si tratta del primo capitolo di una nuova collana, Toxic, che nelle intenzioni dell'autore, Luca Romano, dovrebbe proporre nel tempo avventure caratterizzate da questo medesimo approccio. La prima opera, Il Bosco delle Storia Rosse, ci vede nei panni di Paolo, un ragazzo che cerca di barcamenarsi per uscire dall'inferno della dipendenza, tra difficoltà di ogni tipo e la diffidenza di chi gli sta intorno. Impaginato da Alex "Babacampione" Abati e illustrato da Max "Lonewolf" Amadesi lo trovate in formato .pdf nella sezione LibriNostri.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10276 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Complimenti all'autore, c'è bisogno di opere così al giorno d'oggi :-).

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1316 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Molto interessante. Qualche anno fa ci fu anche un Corto molto bello su questo tema.

"Un velo nero ti impedisce di vedere altro. La tua vita termina qui: nel campo di battaglia, con la mitica Blood Sword tra le mani, felice per la sconfitta dei Veri Maghi." Adriano, Blood Sword PBM
http://www.caponatameccanica.com

Mornon
Saccente Supremo
Amministratore
useravatar
Offline
5248 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Complimenti agli autori, il voler affrontare questo genere di temi direi che è davvero una grande svolta.
Il librogame calato nella realtà della cronaca, non ho parole.

Stavo immaginando un sistema di gioco le cui meccaniche possano dare un idea del meccanismo della dipendenza, i valori del personaggio (abilità, resistenza, intelligenza, lucidità) si abbassano mano mano che il tempo trascorre dall'ultima dose, per ritornare normali (in modo velletario) dopo l'assunzione e quindi ritornare a scendere, insomma il meccanismo della "spirale" della droga.

Comunque sicuramente un opera storica.

"Leggi, e diventerai capace di creare i personaggi DELLA fantasy!"
Terza di copertina di Tunnel & Troll Edizioni Mondadori

Mimimmi
Avalôtrahzar
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1625 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Nel complimentarmi con gli autori per la scelta del tema, volevo segnalare che sul pdf che ho scaricato dalla sezione Libri nostri al paragrafo 4 non funziona il link di collegamento al paragrafo 53.  Sperando di fare cosa gradita mi riservo di segnalare se ci fossero ulteriori malfunzionamenti.
Un saluto a tutti. smile

julia1983
Novizio
ranks
useravatar
Offline
10 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Grazie, si puo' dire che è stata un' esperienza particolare lavorare su tale volume.

lonewolf79
The Black Swordsman
Moderatore
useravatar
Offline
3845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

bravo Luca, un tema non facile e decisamente insolito da affrontare soprattutto per un librogioco,

Remember, remember, the fifth of November...

djmayhem
Re dei refusi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1415 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Ho appena iniziato a sfogliarlo per farmene un'idea (per ora mi sto concentrando sul mitico Calibro 70 numero 3).
La tematica mi interessa moltissimo perchè lavoro nella pubblica istruzione e potrebbe rappresentare dell'ottimo materiale didattico.

Noto tuttavia una manciatina di cose che subito mi hanno colpito poco piacevolmente:
troppi rimandi di fila da un paragrafo all'altro senza poter interagire (Toc Toc, Lupo Solitario 12 e i suoi terribili DIECI paragrafi di fila a condotta forzata subito all'inizio ve li ricordate?).


Esempio:
In questo libronostro al paragrafo  77 devi tirare due dadi. Se fai 7 o meno devi andare al 91, poi obbligatoriamente al 107, poi al 126 e infine al 154 con un game over automatico.

Capite bene che non è una struttura molto coinvolgente.

Già subito all'inizio si nota questa tendenza, che forse ha come obiettivo spezzare dei paragrafi troppo lunghi, o forse è un tentativo di creare i 200 paragrafi complessivi a cifra tonda.

Double the gun, double the fun.
_
La mia mancolista/doppiolista: http://www.librogame.net/index.php/foru … =2#p128258 (se la pagina non si apre, copiate e incollate il link!)

Gott
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
547 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Chi lo ha letto?
Com'è?
Così frustrante come dice Guida? A tal punto da avere raptus distruttivi nel caso si tenesse la copia cartacea tra le mani?
Non vorrei trovarmi a distruggere la mia copia e relativo segnalibro
http://www.librogame.net/components/com_agora/img/members/6916/54436246-660413111060287-9094780381005086720-n.jpg

What I have shown you is reality. What you remember, that is the illusion


Nella vita di tutti i giorni non sono il cattivo più cattivo di un videogioco, mi chiamano semplicemente Andrea Liverani

sephirot0
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
153 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame e tossicodipendenza

Ha risposto lo stesso Luca dicendo  che essendo il suo primo librogame è palese che ci possano essere delle cose funzionanti e altre no. (e concordo)
E' difficilotto, ma dipende anche se si ama il genere con il true path.

lonewolf79
The Black Swordsman
Moderatore
useravatar
Offline
3845 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4730
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139564
Totale Messaggi Oggi:
3
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5336
Ultimo Utente Registrato:
printfabricwholesale