Home Forum General Librogame e dintorni Falcon e altro, qualche domanda da neofita
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Meno di due mesi a Lucca Comics & Games 2019. Cosa ti piacerebbe trovare, in ambito librogame, nella più importante fiera italiana del settore?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.226.243.10

Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Salve a tutti.

Sono tornato da circa un annetto nel mondo dei librogame dato che sono andato a vivere per conto mio e li ho riesumati da uno scatolone. Ne avevo circa 120, quindi una bella collezione, e ho deciso di ultimarla.
Ho avuto un po' di fortuna negli acquisti e sicuramente ho speso molti soldi anche.

Ora mi mancano 9 librogame E.Elle e ho deciso di prendere pure SLATA dato che ne avevo già qualcuno. Me ne mancano 11, ma i prezzi non sono proibitivi.

Ho scoperto, e davvero non ne sapevo niente, Falcon. Più che altro perché amando molto lo stile di Smith/Thomson (ho anche i libri n.0 e n.7 della collana Ninja) non sapevo che Mondadori avesse preso questa serie. Molto facilmente ho reperito i numeri 1 2 e 3, ma per quando riguarda 4 5 e 6 non li ho MAI visti in vendita da nessuna parte. Qualcuno sa spiegarmi perché?

Stranamente stesso discorso per un SOLO numero di SLATA, il 27 "La corsa senza fine". Mai visto da nessuna parte. Se per gli altri il prezzo massimo visto è intorno ai 20€, mi sembra molto strano che uno sia totalmente introvabile (alcuni li ho pagati anche 2€).

Ancora, discorso molto simile, ma con eccezioni, per il n.3 di REALTA' E FANTASIA (E. Elle).
Ne ho visto negli scorsi 6 mesi soltanto uno in vendita su Ebay e siccome costava molto più dei suoi compagni di collana, l'ho lasciato perdere perché non mi sembrava il caso. Su Ebay non si trova più ora.

E niente, volevo da voi che siete più esperti qualche risposta, mi piacerebbe completare la collezione (così come la ho io in testa). Sono molto appassionato, ero in Francia la settimana scorsa e c'era "Night of the Necromancer", un FF che mi interessava molto, e l'ho preso anche se in francese, tanto dovrei saperlo leggere. Così come ho preso in francese gli altri 4 numeri della serie "Partita a 4" o ho comprato in inglese alcuni Fighting Fantasy mai usciti in Italia (dovrei saper leggere anche quello in teoria).

Ciao a tutti, fatemi sapere!

shintaku
Novizio
ranks
useravatar
Offline
12 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Tramite prove ed errori abbiamo la sensazione che i libri più cari siano quelli delle edizioni più recenti. Gli ultimi delle serie, per capirsi.
Probabilmente ciò perché ne sono stampate meno copie (il mercato era in declino).
Così ti ritrovi che fra i libri più rari c'è Realtà & Fantasia 3, LS 27, GdS 4, Sherlock Holmes 7 (forse anche l'8?),  DA 10-12, D&D 15-18, Compact 6 e 7, Time Machine 6-10.

In particolare il Compact 6 credo che abbia raggiunto picchi di quotazione perché le poche copie che erano in giro sono state acquistate anche da semplici appassionati di calcio, che li hanno "sottratti" alla disponibilità di chi voleva collezionare la serie.
Così se in una città, ad esempio, c'erano 100 copie di tutti gli altri librogame per 100 collezionisti, mettiamo che 60 di queste siano state acquistate da acquirenti occasionali, i restanti 40 collezionisti hanno fatto a gara per prendere i resti.

To serve and correct

Mancolista/Doppiolista

gabrieleud
Lo scopavirgole
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
5940 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Sono parzialmente d'accordo con quel che dici, (compact 6/7, gli ultimi D&D, gli ultimi DA), ma Falcon è molto più vecchio (1988/1989 gli ultimi numeri).
Stessa cosa per Realtà e Fantasia #3 (1988).
Di quelli che hai citato infatti mi mancano Sherlock Holmes #7, Compact #4, #6 e #7, Realtà Virtuale #5 #6, Golden Dragon #5... su 9 che me ne mancano 7 sono fra "gli ultimi usciti" mentre altri 2 (R&F #3, DA #7) sono datati prima.

Proprio Falcon mi riesce di meno capirlo. E' un Mondadori, quindi immagino andasse in più copie della "piccola E.Elle" ma proprio non ho mai visto in vendita i numeri 4 5 e 6. Li comprerò in inglese se proprio non li trovo.

shintaku
Novizio
ranks
useravatar
Offline
12 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Dubito che Falcon abbia mai avuto sostanziose tirature. Verosimile che Mondadori abbia portato a termine la serie più come impegno editoriale di contratto che sulla base di un effettivo successo, come del resto sospetto accadde anche per alcune serie di LG EL che furono comunque pubblicate per intero anche quando il mercato non esisteva praticamente più.

Negli anni 2010 probabilmente la collana sarebbe stata troncata al terzo o quarto volume.

Facile pensare, dunque, che dopo i primi 3 volumi lanciati con qualche illusione di poter competere con EL sfruttando una serie misteriosamente non acquistata dall’editore triestino, Mondadori avesse drasticamente ridotto le tirature per i 3 volumi restanti.

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1940 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Io pero' ho sempre sostenuto un'altra teoria: a quanto pare esistono sparsi per l'Italia dei magazzini di giacenza che custodicono ancora tonnellate di librogame. Come gia' raccontato anni fa, andai a trovare un ragazzo che vi lavorava come magazziniere dalle parti di Treviso. Lui non ne sapeva molto in fatto di Librogame ma aveva fiutato i prezzi in giro ed era molto eccitato. Il vero problema e' che il suo magazzino custodiva migliaia di librigame ma soltanto di una ventina di testate diverse. Ad esempio aveva tipo 8000 copie del librogame X e 4000 del librogame Y. Aveva anche un titolo di "compact" ma solo con poche copie...

In altre occasioni abbiamo avuto notizie di LibroGame comparsi all'improvviso nei negozi "tutto ad 1 euro" e anche qui tante copie ma solo di alcuni albi, segno di sicura provenienza da magazzino.
Da sottolineare che nonostante il tempo trascorso, i magazzini di giacenza sono in grado di conservare il libri in modo perfetto, come appena stampati.

Questo, in considerazione con il bizzarro andamento dei prezzi piu' volte osservati che sembra sfidare le comuni regole della logica (numeri apparentemente introvabili ma in mezzo ad una serie) mi ha portato a pensare che:
1) esistono enormi depositi di Librogame, cui accedono da anni i soliti commercianti ebay.
2) Per motivi ignoti, queste enormi giacenze si sparpagliarono negli anni in giro per L'italia, dividendosi per "titolo" e prendendo strade diverse.
3) Di fronte a queste vastissime sorgenti, il contributo sul mercato dei librogame usati - ovvero venduti da legittimi possessori- e'  irrilevante e lo sono quindi anche i ragionamenti basati su logiche di tiratura e preferenza per spiegare la rarita' di certi numeri etc...
4) E' legittimo invece temere che alcuni di questi magazzini siano andati danneggiati (alluvioni etc) o liquidati per motivi economici (macero/fallimento). In alternativa, c'e' da augurarsi che semplicmente manchino all'appello perche' non sono stati ancora "trovati" dai commerciati ebay.

Conclusione: come probabilmente avrai gia' intuito, shintaku , ti devo dare una brutta notizia: il  collezionismo dei Librogame e' purtroppo caretterizzato da un fenomeno di "numeri chiave".
La relativa facilita' con cui ci si riesce a procurare dei LibroGame, unita alla ben nota attrattiva delle livree della ELLE editrice, spinge ogni anno una marea di persone a cominciare la collezione... che procedera' apparentemente alla grande finche' non si sbatte sul problema dei numeri chiave... per quelli non si puo' contare sui magazzini e quindi - semplicemente - non ci sono abbastanza copie per tutti...

Seven_Legion
100% SIMPY CERTIFIED
Moderatore
useravatar
Offline
4068 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Seven_Legion ha scritto:



In altre occasioni abbiamo avuto notizie di LibroGame comparsi all'improvviso nei negozi "tutto ad 1 euro" e anche qui tante copie ma solo di alcuni albi, segno di sicura provenienza da magazzino.

E' così che mi procurai gli ultimi di Misteri d'Oriente.
Però il resto sa un po' di teoria del complotto smile2 (il che non vuol dire che non sia vero)

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1477 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Seven_Legion ha scritto:

Conclusione: come probabilmente avrai gia' intuito, shintaku , ti devo dare una brutta notizia: il  collezionismo dei Librogame e' purtroppo caretterizzato da un fenomeno di "numeri chiave".
La relativa facilita' con cui ci si riesce a procurare dei LibroGame, unita alla ben nota attrattiva delle livree della ELLE editrice, spinge ogni anno una marea di persone a cominciare la collezione... che procedera' apparentemente alla grande finche' non si sbatte sul problema dei numeri chiave... per quelli non si puo' contare sui magazzini e quindi - semplicemente - non ci sono abbastanza copie per tutti...

Questo vale per ogni collezione però... ci sarò sempre qualche pezzo meno accessibile, vuoi per edizione limitata, distruzione ecc ecc..

firebead_elvenhair
Ultimo Vero Eroe
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2630 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Falcon e altro, qualche domanda da neofita

Quello che dice seven al punto 1) risponde ad una domanda che mi sono sempre posto, ovvero come possono esserci  venditori ebay che ogni settimana mettono in vendita/asta decine di librigame singolarmente, apparentemente nuovi, e spesso più volte gli stessi titoli.

Sui depositi in magazzino sono perplesso, ho un amico che lavora x una grossa catena di libri nuovi/usati e mi dice che igni giorno portano in discarica un furgone di libri (da quelli scolastici, ai romanzetti, quelli da edicola ecc) perché la carta occupa tanto spazio e conviene più liberare posto e mandarla al macero (prima li pagavano 5€/quintale, ora ci manca che devono pagare loro).
Comunque da loro librigame girano pochissimo e finiscono subito su ebay.

Falcon ebbi culo di trovare al libraccio dal 2 al 6 ormai ventanni fa, mentre il primo lo trovai su ebay per 10/12€.
Ho anche una copia fallace del primo cui mancano gli ultimi paragrafi (ovvero valore zero, non è come il gronchi rosa sbagliato)

Remember, remember, the fifth of November...

djmayhem
Re dei refusi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1435 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4758
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139899
Totale Messaggi Oggi:
12
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5406
Ultimo Utente Registrato:
Wassi