Home Old news Vagando tra le stelle i cerca di coordinate
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Lupo Solitario dovrebbe, nel giro di due anni, arrivare alla conclusione. Quali iniziative avrebbe senso intraprendere per dare linfa al personaggio dopo la fine delle avventure "canoniche"?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 107.23.176.162
Vagando tra le stelle i cerca di coordinate
Scritto da Prodo   
Giovedì 01 Novembre 2018 00:00

Caduti in un buco nero e finiti in un universo parallelo, cerchiamo disperatamente di tornare nel nostro mondo: per riuscirci dobbiamo recuperare tre codici e combinarli tra loro allo scopo di individuare il passaggio che ci riporterà a casa. Questo quello che accade in Starship Traveller, primo tentativo fantascientifico della collana Fighting Fantasy (e quarto volume complessivo della serie) uscito ormai nel lontanissimo 1983. L'autore, il mitico Steve Jackson, partorisce qui probabilmente la sua creazione peggiore: questo almeno secondo il parere di Yaztromo, che ha analizzato il volume per noi. Per saperne di più visitate la sezione Recensioni.