Home Old news Bracalonia, RPG ma anche avventure in solitario
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Mornon
  • Baldur
  • spadadelsole

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Libri "one shot", collane composte da più volumi, raccolte di racconti brevi. Quali sono le vostre opere interattive preferite?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.234.97.53
Bracalonia, RPG ma anche avventure in solitario
Scritto da Prodo   
Lunedì 20 Aprile 2020 09:02

News sui generis questa volta, ma ci teniamo a puntare i riflettori su un progetto che coinvolge ben due esponenti storici del nostro staff. La campagna per Brancalonia - The Spaghetti Fantasy RPG è appena partita: il progetto di gioco di ruolo italiano più ambizioso di tutti i tempi è appena stato lanciato su kickstarter! Il titolo è curato dal nostro inarrestabile Mauro "Mornon" Longo e vanta tra gli autori anche il bravo Alberto "Dragan" Orsini, che si occuperà di un'avventura in solitario ambientata a "L'Aquila" e che cita un classico del fantasy di genere: Ladyhawke. Tale avventura sarà in tutto e per tutto simile a un librogame caratterizzato da un regolamento più elaborato e dalle dinamiche descritte nel manuale del gioco di ruolo. Brancalonia inoltre è il primo gioco di ruolo spaghetti fantasy, ovvero un fantastico medievaleggiante espressamente declinato "all'italiana", e il mondo di gioco è lo stesso dei librogame di un'altra vecchia conoscenza di questo portale, Andrea Mollica: Stregoneria Rusticana! In bocca al lupo a tutti i nostri eroi coinvolti in questo progetto, che ha anche una versione inglese: correte a dare un'occhiata ai golosissimi contenuti della campagna clickando qui. Per domande e commenti invece vi rimando al thread pubblicato sul forum e alla pagina Facebook di LGL.