Home
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.8%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 17.2%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 16.6%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 15.9%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 16.6%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 15.9%

Voti totali: 157
Il ritorno del maestro dopo trent'anni

Steve Jackson, un autore mitico che molti appassionati amano, torna a produrre un librogame inedito dopo più di trent'anni e lo fa, come non poteva essere altrimenti, nell'ambito della collana Fighting Fantasy, da lui creata con la complicità di Ian Livingstone. Il volume che vede il genio tornare alla ribalta è Secrets of Salamonis, 21esimo capitolo della collana attualmente edita da Scholastic per ora disponibile solo in inglese, avventura che ci vede bei panni di un giovane avventuriero determinato a costruire una sua "carriera" di eroe proprio nella città di Salamonis, ricca di opportunità e insidie. Il tomo è stato realizzato con la collaborazione di Jonathan Green e ha ben poco a che fare con lo stile classico a cui ci ha abituato Jackson nei suoi anni d'oro: nonostante ciò ha delle potenzialità ed è complessivamente piacevole. Per saperne di più non vi resta che gustarvi l'approfondita analisi che Yaztromo ha dedicato al titolo. La trovate nella sezione Recensioni.