Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.81.73.233

Dettaglio Abstract

Serie Find Your Fate
Recensore Prodo

La serie Find Your Fate Adventure nasce in Inghilterra nel 1984, con lo scopo di creare dei libri-gioco che abbiano per coprotagonisti, da affiancare al lettore come sempre primo interprete dell'avventura, personaggi famosi del mondo del cinema.

Vengono raccolti diversi libri che narrano le gesta di due personaggi fantastici di fama planetaria: l'archeologo-avventuriero Indiana Jones e la spia britannica James Bond. Alla coppia fa compagnia un'avventuriera, Morgan Swift, protagonista di un'oscura serie di tascabili rosa pensati per un pubblico adolescente. Le sue avventure vengono curate dalla scrittrice Sarah Hughes con lo scopo dichiarato di pubblicare alcuni numeri della collana più adatti ad un pubblico femminile: tra i tre personaggi resta il più debole, tanto che le verranno dedicati due soli volumi.

I gamebooks che compongono la serie sono opera di diversi scrittori: tra i più prolifici troviamo R.L. Stine, autore di ben 4 libri con coprotagonista Indiana Jones e di uno dedicato a James Bond.

L'archeologo americano finirà per monopolizzare la collana: dei 17 Find Your Fate pubblicati infatti, ben 11 raccontano le avventure di Indy, nelle più svariate località del globo. 10 di questi volumi, la quasi totalità quindi, viene tradotta in Italiano dalla Mondadori, che li ingloberà nella collana Scegli la tua Avventura, nel tentativo, fallito, di risollevarla da una situazione pericolante.

Le storie sono caratterizzate da un intreccio semplice, che non prevede l'utilizzo di dadi né di nessun registro di avventura: il lettore deve limitarsi a compiere le proprie scelte, nella più classica delle struttura a bivi. Solo raramente vengono introdotti elementi casuali legati alla sorte: al lettore viene infatti talvolta chiesto di scegliere un numero che condizionerà l'evoluzione degli eventi successivi.

La collana non ha lunga vita: la pubblicazione delle storie classiche, iniziata nel 1984 ad opera della casa editrice americana Ballantine congiuntamente con quella inglese Sphere, termina nel 1987 con Indiana Jones and the Mask of the Elephant. Le scelte economiche, suggerite da dati di vendita non esaltanti, spingono gli editori a trasformare la serie Find Your Fate, associandola ad alcuni personaggi presi dal mondo dell'animazione e dei giocattoli, conferendole quindi un taglio decisamente più infantile. Nasce la sottoserie Find Your Fate Junior, dove i coprotagonisti del gamebook diventano Jem, Transformers e G. I. Joe: tali volumi non verranno mai importati in Italia.

Nel 1994 i Find Your Fate dedicati ad Indiana Jones vengono ristampati dalla stessa Ballantine con copertine rinnovate, dal taglio più moderno e giovanile, ma sicuramente meno carismatiche di quelle che caratterizzavano l'edizione originale.