Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Ald
  • Adriano
  • gabrieleud
  • sancio

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Libri "one shot", collane composte da più volumi, raccolte di racconti brevi. Quali sono le vostre opere interattive preferite?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.238.8.102

Recensione

Advanced Fighting Fantasy : Out of the Pit
Edizione Penguin Books Puffin Imprints 1985
autore/i Marc Gascoigne
Recensore Yaztromo

Alla prima edizione (1985) questo libro era in formato A4, poi (nel 1989) e' stato ridotto al formato B5 (quello del Dungeoneer e della maggior parte degli altri libri della serie Fighting Fantasy per intenderci) e nel 2011 e' stato ristampato di nuvo in formato A4, con varie modifiche grafiche e editoriali a cura di Arion Games.

Questo volume raccoglie circa 250 mostri presenti nei libri della serie Fighting Fantasy, con le loro ben fatte descrizioni, caratteristiche, punteggi tipici e immagini (tutte molto pittoresche e riconoscibili come "canoniche" della collana Fighting Fantsay). Ovviamente il libro e' praticamente necessario per qualsiasi persona che voglia scrivere o dirigere un'avventura Fighting Fantasy o Advanced Fighting Fantasy.

Arion Games ha curato la recente ristampa in formato A4 (per motivi contrattuali non hanno potuto cambiare una virgola del testo) e ha messo in copertina la scritta: "Monsters of Advanced Fighting Fantasy". In realta' i punteggi dei mostri sono quelli per giocare a Fighting Fantasy RPG oppure col trittico di volumi Dungeoneer + Balcksand! + Allansia, ma NON con Advanced Fighting Fantasy RPG (seconda edizione) edito da Arion Games, in quanto l'edizione di Arion Games introduce anche per i mostri danni variabili e difese (armature o protezioni naturali) che possono ridurre in modo variabile i danni subiti.

Questa mancanza e' gestita con una lista di informazioni ulteriori su ogni mostro di Out of the Pit a pagine 123 e seguenti di Advanced Fighting Fantasy RPG e non e' certo il modo piu' elegante di risolvere il problema, ma una toppa necessaria e appena sufficiente.

L'edizione piu' popolare e' quella in formato B5, che oggi si puo' trovare usata in commercio praticamente al costo della spedizione postale. L'aspetto piu' piacevole e' quello iconografico, che rende molto il "carattere" assai particolare della serie Fighting Fantasy. E' anche interessante ritrovare alcuni dei mostri piu' iconografici della serie e leggere interessanti informazioni che aiutano a capire alcune motivazioni di fondo che nei librogame sono scarsamente chiarite.

La ristampa di Arion Games, purtroppo, ha parecchi problemi editoriali: le pagine sono A4 (grandi), ma i caratteri di stampa sono piccoli e un po' difficili da leggere (forse questo accorgimento e' servito per ridurre il costo complessivo, ma il prezzo di vendita non e' particolarmente basso, specialmente se si considera che e' una pura ristampa di un vecchio libro), ci sono molti (troppi) errori di stampa (che sembrano indicare una lettura di vecchie edizioni con lo scanner e una frettolosa o insufficiente revisione e correzione dei testi) e le immagini non sono impaginate a valorizzate come meriterebbero (tra l'altro sono in grigio scuro, anziche' in nero come in originale).

Considerato che il costo dell'edizione del 2011 e' abbastanza alto e che non c'e' niente di piu' delle edizioni degli anni Ottanta, vale la pena considerare l'acquisto di un volume di seconda mano.

Longevità 9: 

Questo manuale dei mostri e' finora sopravvissuto a tre diverse edizioni di regolamenti: Fighting Fantasy RPG, Dungeoneer & Co. (Advanced Fighting Fantasy) e Advanced Fighting Fantasy seconda edizione. E' fondamentale per creare nuove avventure e contiene tutta l'essenza della serie Fighting Fantasy. A quanto pare ci vorra' ancora parecchio prima di dichiararlo sorpassato.

Difficoltà 0: 

Da intendersi come non classificabile: non si tratta di una sfida tesa a perseguire un risultato finale, per cui non ha senso parlare di difficolta' in questo contesto.

Giocabilità 7: 

Le descrizioni dei mostri spesso forniscono nuove idee e spunti su come utilizzarli, ma se si vuole usarli con le regole di Advanced Fighting Fantasy seconda edizione, e' necessario aggiungere ogni volta qualche dato che va pescato nella lunga lista a pagina 123 e seguenti del regolamento.

Chicca: 

Alcune descrizioni dei mostri, su tutte quella della Bloodbeast.

Totale 7: 

Questo libro e' necessario per scrivere o dirigere un'avventura Fighting Fantasy o Advanced Fighting Fantasy. Sicuramente anche gli appassionati della serie lo leggeranno volentieri, per approfondire un po' la conoscenza di alcuni dei mostri piu' iconici.