Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

2018, anno dei Mondiali: qual'è secondo voi il miglior libro-gioco sportivo mai pubblicato in Italiano?

Sfida di Coppa (N. 6 Compact EL) - 7.4%
Campionato (N. 3 Tattica Game Giunti) - 5.8%
La Corsa Senza Fine (N. 27 SLTA Mondadori) - 4.1%
I Due Fuoriclasse (N. 1 Holly e Benji LGL) - 15.7%
Rally (N. 1 Tattica Game Giunti) - 0.8%
Nessuno: i libri-gioco a tema sportivo sono tutti di basso livello - 33.1%
Non so/ Non voglio esprimermi - 33.1%

Voti totali: 121

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.224.166.141

Recensione

Sorcery! : The Sorcery Spellbook
Edizione Penguin Books Puffin Imprints 1983
autore/i Steve Jackson
Recensore Yaztromo

Questo delizioso volumetto, ben curato e illustrato, e' stato pubblicato assieme alle primissime edizioni dei libri della serie Sorcery! (Sortilegio) e raccoglie tutti gli incantesimi che si possono lanciare nei quattro volumi. Subito dopo il lancio iniziale, e' stato incorporato in tutte le ristampe della serie come un'appendice, per cui non aveva piu' senso stamparlo separatamente.

Dunque che senso puo' avere questo libretto al giorno d'oggi, a parte un valore collezionistico? Beh, in Advanced Fighting Fantasy (seconda edizione) le magie della scuola di stregoneria (Sorcery) sono esattamente le stesse della serie di librigame Sorcery (Sortilegio). Questo significa che, se giochi impersonando lo stregone, conosci fin dall'inizio TUTTE le magie (che sono un bel po') e per lanciarle devi consumare i tuoi punti vita, oltre a dover spesso usare alcuni particolari ingredienti: tutti questi dettagli sono descritti alla perfezione in questo compendio di stregonerie!
Questo e' il supporto IDEALE per chiunque giochi il ruolo dello stregone in AFF seconda edizione. L'alternativa e' usare (e spulciare continuamente) le pagine dedicate alla stregoneria nel regolamento, che ha gli stessi contenuti in uno dei capitoli interni, ma la presentazione grafica e la conseguente facilita' di lettura e di reperimento delle informazioni e' molto, molto, molto peggiore.
L'unico pecca sta nella difficile reperibilità di questo microscopico e delizioso tomo: è stato stampato in relativamente poche copie e non è semplicissimo riuscire a procurarselo, anche considerando il fatto che non è ristampato da anni.

Longevità 8: 

Questo volumetto torna ad essere utile e febbrilmente consultabile a trent'anni dalla sua originale pubblicazione. Se non e' longevita' questa!...

Difficoltà 0: 

Questo libro non costituisce una sfida da vincere o perdere, per cui non ha senso parlare di difficolta' in questo contesto.

Giocabilità 9: 

Generazioni di giocatori hanno febbrilmente spulciato questo libretto alla ricerca della giusta stregoneria per la data situazione... la giocabilita' e' ottima.

Chicca: 

La bellezza della pubblicazione e delle scelte editoriali / grafiche.

Totale 6: 

Libro non necessario, ma utilissimo se si gioca il ruolo dello stregone in un'avventura di Advanced Fighting Fantasy.