Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

La pandemia sembra volgere finalmente al termina, come risponderà il mercato dei LG a questo progressivo ritorno alla normalità?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.236.218.88

dettaglio libro

titolo Selvaggio West
volume 4
titolo originale Wild West Rider
serie Time Machine
autore/i Stephen Overholser
illustratore/i Steve Leialoha
traduttore/i Cristina Zar
paragrafi 125
genere Avventura
protagonista/i Un ragazzo in possesso di una macchina del tempo
trama Nelle distese sconfinate del selvaggio West, un cavaliere solitario galoppa a briglia sciolta in una folle corsa contro il tempo. E' il corriere del Pony Express, il servizio postale a cavallo che collega le fertili pianure dell'Est alle coste della California. Eppure questi intrepidi cavalieri ad un certo momento cessarono il loro servizio. Perché? Per scoprirlo fai un tuffo nel passato, nell'America dei pionieri alla metà dell'800.
note La serie Time Machine non richiede matite né complicati fogli d'identità. E' una delle più semplici, eppure godibile, a causa della grande precisione storica.
Edizioni
EL1988
media voto
4.4
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
Apologeta
5
2011-02-17 16:56:16
Poco coinvolgente e non così interessante.
Icedlake
5.5
2012-06-12 22:02:58
Mio malgrado devo assegnare un'insufficienza. La storia manca completamente di appeal e di pathos. Non è che sia il massimo dell'eroismo capire il perchè è fallito il Pony Express; scegliere come soggetto Cavallo Pazzo o Lewis & Clark no?
edited by:  Icedlake 2012-06-12 22:03:32
Travok
2
2012-11-11 17:40:17
brutto anche per i più piccoli
Una storia fiacca fa prendere a questo volume un 6 stentato se rivolto ai lettori più giovani. Personalmente gli dedico un 2.
Heimdall di Bifrost
5.5
2013-11-10 17:08:45
L'episodio meno interessante della serie
La serie TM nasce negli USA, e sicuramente il pubblico americano avrà trovato l'argomento trattato di maggiore interesse di quanto non possa esser per un lettore italiano. Il pubblico di casa nostra è forse più abituato, pensando al "Selvaggio west", ad immaginare il volto di Clint Eastwood e Gian Maria Volontè piuttosto che quello di un pur coraggioso portalettere del 1860. In realtà, leggendo il volume, si ha l'impressione che neppure l'autore sappia bene dove andare a parare e ci viene così offerto un testo che, oltre ad essere parecchio dispersivo, presenta anche alcuni buchi nel tessuto degli incastri, e così ci incontriamo continuamente personaggi che mostrano di conoscerci o fanno riferimenti ad eventi di cui avremmo dovuto essere spettatori, mentre magari noi proveniamo da tutt'altra parte. Per questo motivo, unico tra i volumi di questa serie, a mio avviso non raggiunge la sufficienza.
edited by:  Heimdall di Bifrost 2013-11-10 17:10:28
GGigassi
4.5
2016-05-13 22:55:38
aggiungi commento