Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.85.162.213

dettaglio libro

titolo The Warlock of Firetop Mountain
volume 1
titolo originale The Warlock of Firetop Mountain
serie Fighting Fantasy
autore/i Steve Jackson
illustratore/i Russ Nicholson
traduttore/i
paragrafi 400
genere Fantasy
protagonista/i Un avventuriero alla ricerca del tesoro dello Stregone
trama Armato di due dadi, una matita e una gomma, puoi iniziare una pericolosissima ricerca del tesoro dello Stregone. Tu dovrai decidere quale strada seguire e quali mostri affrontare nell'elaborato sistema di combattimento proposto dal libro. Al primo viaggio potresti anche rimanere vittima delle insidie tese dallo Stregone, ma con l'esperienza, la destrezza e la fortuna, ogni nuovo tentativo potrebbe portarti sempre più vicino alla conquista dell'ambito tesoro...
note Uno dei primi libri-gioco a bivi intesi nel senso classico del termine è stato tradotto in Italia nel 1984 dalla Supernova, in un'edizione funestata da diverse imprecisioni. Segna l'esordio di Steve Jackson, ideatore della collana, come autore di librogame e di Russ Nicholson nel ruolo di disegnatore.
Edizioni
Penguin Books Puffin Imprints1982
media voto
8.8
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
Yanez
7.5
2012-07-05 09:32:09
il capostipite. un'icona che mostra i suoi limiti solo col tempo. annovera tre mostri sacri nella realizzazione: steve jackson, ian livingstone e russ nicholson.
Yaztromo
10
2013-04-29 12:45:17
Onore al capostipite!
Questo libro ha iniziato una certa storia dei librigame a non si puo' che rendergli onore, nonostante alcuni aspetti ingenui o migliorabili, ma sarebbe troppo facile, col senno di poi! Nessuno degli scrittori successivi ha potuto ignorarlo: e' un punto di riferimento storico assoluto.
aggiungi commento