Home Enciclopedia Editori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • F.A.S.

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Quale titolo di autore Italiano, tra quelli usciti a Lucca 2019, ti è piaciuto di più?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 35.171.45.91

dettaglio libro

titolo Una Colonia da Salvare
volume 1
titolo originale Una Colonia da Salvare
serie Mondo Minimo
autore/i Francesca Mondelli
illustratore/i Laura Mondelli
traduttore/i
paragrafi 73
genere Avventura
protagonista/i Uno scarafaggio esploratore
trama Una colonia di scarafaggi che vive al piano terra del PalazzoMondo, nella Pizzeria Da Gianni, e' minacciata dall'uso sempre piu' intensivo del veleno che fanno gli Uomini. Un giovane e ardimentoso scarafaggio esploratore (il protagonista) vorrebbe controllare se la strada attraverso la quale la Colonia e' migrata nei tempi Antichi (tre anni fa) e' una via di salvezza ancora percorribile, ma quel percorso misterioso e' un Tabu' e a nessuno viene permesso di seguirlo.
note
Edizioni
Loch Comics2015
media voto
5.2
Per questo libro sono presenti 2 recensioni (leggi recensioni)

commenti
Yaztromo
6.5
2016-05-18 08:40:28
Simpaticissimo!!!
Libro game molto simpatico e con un comparto grafico meraviglioso! In particolare, l'idea di avere un eroe-scarafaggio e' una superchicca di per se'! Il voto pero' e' inficiato da problemi di editing e layout piuttosto importanti, che spero verranno risolti nella prossima edizione!!!
edited by:  Yaztromo 2016-06-11 12:18:18
sancio
4.5
2016-06-20 19:15:00
L'eroe scarafaggio
Prima breve parte di un avventura in cui impersonifichiamo un micro eroe. Bellissima idea rovinata da veramente troppi refusi, errori e paragrafi mal impaginati.
Zakimos
4.5
2016-10-03 11:20:02
Caro, corto e più che amatoriale.
Un micro-racconto a bivi curioso e con tante idee non sfruttate, penalizzato dalla volontà delle autrici di presentarlo come un prodotto finito e adatto alla vendita, quando in realtà è un semplice corto di presentazione in una veste non degna neppure di un’opera gratuita. Tanti, troppi refusi ed errori di impaginazione pregiudicano una lettura che poteva e doveva essere molto più scorrevole, e che termina praticamente subito. Come introduzione ad un’ipotetica saga di Mondo Minimo non è la peggiore possibile immaginabile, ma ci arriva molto vicino. (vedi recensione)
aggiungi commento