Home Enciclopedia Illustratori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • powerbob

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.236.59.154

dettaglio libro

titolo Cities of Gold and Glory
volume 2
titolo originale Cities of Gold and Glory
serie Fabled Lands
autore/i Dave Morris
Jamie Thomson
illustratore/i Russ Nicholson
traduttore/i
paragrafi 786
genere Fantasy
protagonista/i Un avventuriero a scelta fra Chierico, Stregone, Ladro, Guerriero, Menestrello e Viaggiatore
trama La vicenda si svolge nel ricco Regno di Golnir, dalle atmosfere bucoliche e a tratti fiabesche. Le missioni a disposizione del lettore sono meno numerose e varie, e finiscono per concentrarsi in luoghi precisi piuttosto che essere sparse per tutta l'area esplorabile, ma permettono comunque una buona evoluzione del personaggio e la possibilità di guadagnare oggetti molto utili alla sua crescita. Si segnalano soprattutto due zone: la Foresta della Desolazione e il Castello dei Ravayne.
note Fabled Lands è una serie che abbraccia un intero mondo, lasciando l'esplorazione di ogni singola parte in ciascuno dei 12 volumi in cui è suddivisa l'opera. La particolarità fondamentale è che si può "saltare" da un libro all'altro durante l'esplorazione di queste aree, rendendo virtualmente infinito il gioco stesso.
Edizioni
Pan McMillan Books1995
media voto
7.2
Nessuna recensione presente per questo libro

commenti
kingfede
5.5
2011-11-14 11:32:22
un po' deludente
Se Sokara era una buona introduzione, Golnir non si rivela altrettanto elettrizzante: meno missioni e minor varietà di interazioni, una certa monotonia di fondo. Da esplorare come testa di ponte, per far fruttare le proprie ricchezze e arricchire l'equipaggiamento, e poco più.
Jegriva
8.5
2013-12-23 01:14:51
un po' noioso... ma il Fable Lands peggior rimane uno dei migliori libri in circolazione.
edited by:  Jegriva 2014-01-15 23:14:55
vetinari
7.5
2015-01-15 15:54:31
aggiungi commento