Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • mizraim
  • gabrieleud

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.235.107.209

dettaglio libro

titolo La Maledizione del Lupo Mannaro
volume 12
titolo originale Curse of the Werewolf
serie Advanced Dungeons & Dragons
autore/i Chris Martindale
illustratore/i Stephen Fabian
traduttore/i Costanza Galbardi
paragrafi 220
genere Fantasy
protagonista/i Feral il Lupo
trama Un perfido mago ti ha trasformato in un uomo-lupo: feroce, assetato di sangue, eppure ancora capace di usare la razionalità, di dare ascolto alla coscienza. Ma se non recuperi presto del tutto la tua natura umana, rischi di diventare per sempre un lupo mannaro! Una lotta contro il tempo, per soffocare gli istinti bestiali che già si scatenano dentro di te.
note
Edizioni
EL1992
media voto
5
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
Travok
4
2012-11-11 13:06:43
AD&D brevissimo
Gli unici aspetti positivi del volume sono le illustrazioni e le molteplici vie percorribili; per il resto la longevità è davvero ridicola (l'ho terminato in circa 20 minuti ottenendo il finale canonico) e il sistema di gioco è povero come sempre. Una totale insufficienza per quanto mi riguarda.
edited by:  Travok 2020-04-03 14:15:32
Icedlake
6
2013-01-10 18:37:50
Un fantasy travestito da lupo
Il soggetto "lupo mannaro" sembra all'inizio originale ma ben presto ci si accorge che l'ambientazione fantasy non ha abbandonato la serie. Avventura abbastanza semplice da portare a termine; i finali multipli, aperti verso conclusioni completamente differenti, rappresentano l'aspetto positivo del volume.
aggiungi commento