Home Enciclopedia Traduttori
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

La pandemia sembra volgere finalmente al termina, come risponderà il mercato dei LG a questo progressivo ritorno alla normalità?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.236.218.88

dettaglio libro

titolo La Caverna del Destino
volume 3
titolo originale The Cavern of Doom
serie Zork
autore/i Eric Meretzky
illustratore/i Dell Harris
traduttore/i David Arsuffi
paragrafi 127
genere Fantasy
protagonista/i Bill e June, due ragazzi adolescenti che nel regno di Zork si trasformano in Bivotar e Juranda
trama Un nuovo, appena scoperto reame sotterraneo ha causato un grande problema e dolore a Syovar,il sovrano del regno. Gli esploratori e gli avventurieri che vi sono entrati, non hanno più fatto ritorno. Solo tu potrai salvarli e scoprire le vaste ricchezze che si celano nel sotterraneo!
note Volume inedito in Italia fino alla pubblicazione nella collana LibriNostri da parte di LGL. Copertina a cura di Ken Falco, realizzata in linea con le precedenti della collana. Il numero relativo ai paragrafi indica le pagine di cui è composto il libro.
Edizioni
Librogame's Land2020
media voto
5.8
Nessuna recensione presente per questo libro
Il libro é disponibile in formato pdf. Per scaricarlo clicca qui

commenti
Anima di Lupo
5.5
2020-10-21 12:40:56
Qualità nettamente inferiore ai primi due
La storia è piatta e le scelte pure. Non ho trovato il solito sprint dei primi due volumi, nonostante il target adolescenziale sia lo stesso.
babacampione
6
2020-12-28 16:18:47
Senza infamia e senza lode
Beh, la serie Zork non ha mai brillato per qualità, nè tantomeno per complessità della trama. Questo libro non si erge a capolavoro, ma si lascia leggere. Non memorabile.
aggiungi commento