Home Forum General Librogame e dintorni Librogame alle scuole medie
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Meno di due mesi a Lucca Comics & Games 2019. Cosa ti piacerebbe trovare, in ambito librogame, nella più importante fiera italiana del settore?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.207.136.184

Librogame alle scuole medie

Re: Librogame alle scuole medie

Grazie per la pronta risposta.
Personalmente ho avuto difficoltà analoghe due anni fa, quando sono stato uno degli organizzatori del concorso: ero riuscito a contattare una professoressa delle superiori che, sentito il progetto, si era dichiarata disponibile a far partecipare i propri alunni all'iniziativa. Se non fosse per il fatto che non si è proprio più fatta sentire...
Insomma, da quanto ho capito, nonostante l'interesse di un professore all'argomento, nonostante l'interesse di tanti ragazzi che si dimostrano curiosi e disponibili, non si può far nulla per superare quel piccolo gradino?
Certo, il fatto che lei non abbia più quella classe è un fattore non di poco conto, però è pur vero che una passione si può gestire anche in modo extra-scolastico. No? O sono troppo ottimista io?

Per dire, io ho conosciuto i librogame per la prima volta alle scuole medie: c'era un banchetto di librogame all'interno della scuola. Ne comprai uno.
Se all'epoca ci fossero stati gli smartphone e le connessioni di oggi, anche se nessun professore di ruolo mi avesse mai fatto leggere librogame dentro l'aula, bastava che un professore mi avesse detto "C'è questo sito in cui si parla dei librogame che ti piacciono tanto, ecc..." e io ci sarei andato a dare un'occhiata. Dalla curiosità iniziale poteva nascere quella scintilla, poi un gruppo di ragazzi magari si da forza e ne potrebbe uscire qualcosa di buono.

Capisco che forse sono io ad essere troppo ottimista, e posso capire tutti gli ostacoli burocratici e tutte le reticenze del caso, ma davvero risulta così impossibile coinvolgere un gruppo di ragazzi in una loro passione (seppur piccola o appena nata)?

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
4754 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Benvenuto prof!

Ciaba ha scritto:

e no, pochissimi hanno Facebook…

Chiaro, lì ci stanno i genitori!

Ciaba ha scritto:

i social network che vanno per la maggiore (parlo della fascia d’età delle medie, 11-14 anni) sono Instagram e Tik Tok…

E quindi è chiaro quali siano i canali su cui bisogna puntare per quel tipo di pubblico! A cui aggiungerei anche YouTube e Snapchat.

Guarda dietro di te! Una scimmia a tre teste!
Scoprimi su Amazon https://www.amazon.com/-/e/B076VTJ3F7 !
https://billycreeper.blogspot.it/

Ubik
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
742 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Adriano ha scritto:

Insomma, da quanto ho capito, nonostante l'interesse di un professore all'argomento, nonostante l'interesse di tanti ragazzi che si dimostrano curiosi e disponibili, non si può far nulla per superare quel piccolo gradino?
Certo, il fatto che lei non abbia più quella classe è un fattore non di poco conto, però è pur vero che una passione si può gestire anche in modo extra-scolastico. No? O sono troppo ottimista io?

È più complesso di quanto sembra: l'extra-scolastico vive di regole basate anche sulle dinamiche di gruppo, che data l'età si modificano spesso e volentieri. Le famiglie non aiutano, come dicevo nell'altra risposta

Ciaba
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Adriano ha scritto:

Per dire, io ho conosciuto i librogame per la prima volta alle scuole medie: c'era un banchetto di librogame all'interno della scuola. Ne comprai uno.
Se all'epoca ci fossero stati gli smartphone e le connessioni di oggi, anche se nessun professore di ruolo mi avesse mai fatto leggere librogame dentro l'aula, bastava che un professore mi avesse detto "C'è questo sito in cui si parla dei librogame che ti piacciono tanto, ecc..." e io ci sarei andato a dare un'occhiata. Dalla curiosità iniziale poteva nascere quella scintilla, poi un gruppo di ragazzi magari si da forza e ne potrebbe uscire qualcosa di buono.

Scusa se mi ripeto, ma la mia (parziale, per carità) esperienza mi dice che oggi è diverso: ricordo benissimo che prendevo l'autobus per andare in centro nella libreria (oggi chiusa...sigh) più fornita di tutte di librogame, così come frequentavo assiduamente l'edicola per glu ultimi Topolini e i primi Bonelli (Martin Mystére, Dylan Dog, Zagor…).
Oggi i ragazzi difficilmente entrano in una libreria (si muovono meglio su Amazon e Ebay, dove però l'offerta potenzialmente infinita distrae) e praticamente non conoscono le edicole, che in molti paesi piccoli, tipo quello dove insegnavo l'anno scorso, neanche ci sono più…

Ciaba
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Adriano ha scritto:

Capisco che forse sono io ad essere troppo ottimista, e posso capire tutti gli ostacoli burocratici e tutte le reticenze del caso, ma davvero risulta così impossibile coinvolgere un gruppo di ragazzi in una loro passione (seppur piccola o appena nata)?

Di nuovo esprimo solo una personalissima opinione: è molto complicato. Risulterebbe senza dubbio più semplice in presenza di un concorso nazionale o regionale, o appunto facendo diventare i librogame parte dell'offerta scolastica come libri per la lettura consigliati dai docenti (che mediamente si affidano alle offerte dei fornitori facenti capo alle case editrici che stampano pure i libri di testo)

Ciaba
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Ubik ha scritto:


Re: Librogame alle scuole medie

Benvenuto prof!

    Ciaba ha scritto:
    e no, pochissimi hanno Facebook…

Chiaro, lì ci stanno i genitori!

    Ciaba ha scritto:
    i social network che vanno per la maggiore (parlo della fascia d’età delle medie, 11-14 anni) sono Instagram e Tik Tok…

E quindi è chiaro quali siano i canali su cui bisogna puntare per quel tipo di pubblico! A cui aggiungerei anche YouTube e Snapchat.

Tik Tok lo vedo di complicato utilizzo :-)
Ma Instagrame e Youtube (videorecensioni…) invece potrebbero essere ottimi canali!

Ciaba
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Ciaba ha scritto:

Tik Tok lo vedo di complicato utilizzo :-)

Concordo, l'aziende interessata ai ragazzi che trovi la chiave per usare TikTok farebbe il botto!

Ciaba ha scritto:

Ma Instagrame e Youtube (videorecensioni…) invece potrebbero essere ottimi canali!

Nemmeno su Instagrama è semplice, non è che puoi pubblicare copertine di libri... devi coinvolgere il pubblico in tutto un altro tipo di immagini che si leghino al brand.
Videorecensioni sul tubo ce ne sono, e anche qualche canale Twitch che fanno letture live. Le prime non so quanto funzionino su un pubblico tanto giovane, te che ne dici? O sarebbe meglio un altro format?

Guarda dietro di te! Una scimmia a tre teste!
Scoprimi su Amazon https://www.amazon.com/-/e/B076VTJ3F7 !
https://billycreeper.blogspot.it/

Ubik
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
742 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Comunque tutto questo discorso del "è molto complicato" non lo capirò mai...
Stamattina, mentre andavo a prendere il treno, ho incrociato due bambine. Erano troppo grandi per le elementari, ma troppo piccole per le superiori. Età presunta: 11-12 anni. Quindi scuole medie.
Entrambe avevano il loro fidato smartphone in mano.

MORALE: i genitori gli mettono in mano uno smartphone con connessione internet. Però... quando si tratta di fare qualcosa di più costruttivo, le famiglie si mettono per traverso.

Giuro che non lo capirò mai.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
4754 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Adriano ha scritto:

MORALE: i genitori gli mettono in mano uno smartphone con connessione internet. Però... quando si tratta di fare qualcosa di più costruttivo, le famiglie si mettono per traverso.

Lo smartphone è uno strumento, può essere usato bene, male o abusarne. Il problema non è che hanno lo smartphone, ma che nessuno gli insegna come usarlo (né genitori, né scuola).
Gli smartphone hanno avuto uno sviluppo velocissimo e la dipendenza data dai social, che è molto alta, anche di più. Nessuno è stato preparato a questo e a nessuno è stato insegnato a usarlo correttamente, ci siamo ritrovati in mezzo a questa tempesta e ne siamo stati assorbiti. Spesso si guarda indietro rimpiangendo il passato, non accorgendoci di quante porte si siano aperte, ma queste porte vanno usate correttamente. Solo che è tremendamente difficile insegnare qualcosa che non si conosce e di cui si è, spesso inconsapevolmente, succubi.
E proibire è sempre sbagliato. Tanto prima o poi avranno in mano un cellulare, e non è che consegnadoglielo dopo lo impareranno a usare meglio.

Guarda dietro di te! Una scimmia a tre teste!
Scoprimi su Amazon https://www.amazon.com/-/e/B076VTJ3F7 !
https://billycreeper.blogspot.it/

Ubik
Arcimaestro
ranks
useravatar
Offline
742 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: Librogame alle scuole medie

Ubik ha scritto:

Spesso si guarda indietro rimpiangendo il passato

"Quando si saltavano i fossi per lungo" teach

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1481 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4763
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
140008
Media messaggi per ora:
1.0
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5423
Ultimo Utente Registrato:
Trasba