Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2011 L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

L'invasione dei nuovi librogame continua. Sempre più case editrici propongono il proprio libro interattivo. Cosa ne pensi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.81.73.233

L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Aloona ha scritto:

Riguardo l'impressione... condivido, anche per questo continuo ad apprezzare un regolamento ed un sistema di gioco. Mi spiego: ho l'impressione che sia un po' troppo "facile" glissare questo lavoro con il discorso "sperimentale". Un sistema di gioco fa parte di un LG. Considero sperimentale un sistema senza registro, come può essere quello a "loop" del racconto dello scorso anno, con delle varianti nei paragrafi al tornarci, con dei codici, con altri generi di espedienti, che comunque sono spesso frutto di un lavoro quasi più difficile che un classico sistema, ma considero una "lacuna" che NON ve ne sia uno e la si sfanghi solo a bivi. Non me ne voglia l'autore di questo Corto, ma non trovo "giusto" (scusate se abbondo di virgolette, ma è per sottolineare che non sono giudizi né netti né tarpanti, ma relativi ai miei gusti) evitare questo genere di lavoro in un concorso per LG. Fa parte dell' LG, non è un "optional", altrimenti parliamo di racconto a bivi, favola a bivi, romanzo a bivi ecc.

Il regolamento del concorso parla di "narrativa interattiva a bivi", e non specifica che sia obbligatorio dare delle regole di gioco ai racconti. Visto che il tuo pare essere un sentito comune, anche tra i giudici "ufficiali", forse per la prossima edizione tanto varrebbe rendere obbligatorio un regolamento di gioco, che so: "È obbligatorio che nel corso del racconto ci sia ALMENO un'occasione in cui il lettore deve tirare un dado a sei facce" (sei facce, eh, altrimenti poi uno vuol fare l'originale con il D4 e viene bacchettato da tutti quelli che non ne hanno uno in casa: Sagard, in effetti, con quel maledetto D4 mi ha scazzato parecchio bigsmile ).

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1938 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Se così è SPECIFICATO è un altro discorso, non ci ho fatto caso e onestamente ho sempre dato per scontato che si intendesse LG nell'accezione canonica del termine. In ogni caso IO preferisco premiare anche il sistema di gioco e l'eccesso di semplicità non lo apprezzo troppo, ma vedo che è un canone controverso: c'è chi premia un Corto apposta per quello.

Sometimes the only way to stay sane is to go a little crazy.

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7574 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Prodo, già fare la giuria popolare è un mestieraccio... Io proprio non so come caspita facciano i giudici! Pensavo di avere strolgato (=trovato) un metodo ottimale di giudizio e mi accorgo che avrei fatto meglio a dare tutti i voti a sentimento, forse sarebbero stati più azzeccati.
Comunque, come si disse chissadove, ormai abbiamo i nostri criteri e cerchiamo di tenerli buoni fino a fine votazione. Poi avremo tempo - credo e spero - per ascoltare le spiegazioni degli autori sui tanti punti oscuri che hanno costellato i racconti.

Ah, adesso vado a fare un certo discorso a una certa signorina sul nostro futuro insieme... le dispiacerà, visto che minimo minimo devo diventare l'amante di una delle cento donne del forum! lol

Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate.

I miei racconti

Apologeta
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1724 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Troppo fumo e poco arrosto.
Il par.27 UCCIDE letteralmente l'atmosfera.

5.5

@jegriva su Twitter!
La Guida alle Fabled Lands in continuo aggiornamento!
Il Cavaliere del Nevada - Demo disponibile!
<Image link>

Jegriva
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2317 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Apologeta ha scritto:


Ah, adesso vado a fare un certo discorso a una certa signorina sul nostro futuro insieme... le dispiacerà, visto che minimo minimo devo diventare l'amante di una delle cento donne del forum! lol

Che sei matto?? Che razza di amante sarei se lo dici alla tua ragazza?
Aspetta... o parlavi di Prodo?

Riguardo i giudizi a sentimento, mah... ho visto una certa omogeneità da parte dei giudizi, salvo un paio di eccezioni, in fondo. Qualche "canone" comune la media dei lettori lo ha.

Sometimes the only way to stay sane is to go a little crazy.

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7574 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Jegriva ha scritto:

Troppo fumo e poco arrosto.
Il par.27 UCCIDE letteralmente l'atmosfera.

5.5

Il commento più veloce del West! smile

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10272 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Il caso contrario rispetto a La Danza delle Ombre. Scritto benissimo, ma non mi è proprio piaciuto per tutta una serie di motivi che ho già letto in precedenza in altre recensioni. Non potendo dilungarmi troppo passerò direttamente al voto, se poi avrò tempo farò un addendum.
5

Adisc
Arcimago
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
86 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Per ora le votazioni non sono esaltanti, ma c'è ancora tempo e i votanti non sono stati molti.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10272 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 
Originalità/Trama: l'idea sembra ottima. Il viaggio lungo la favoletta narrata dal nonno è entusiasmante...all'inizio. Col passare dei paragrafi però cala notevolmente d'interesse.
Gli incontri sono molti vari ma spesso si finisce per perdere il filo del discorso, se mai lo si fosse trovato.
In alcuni casi ci sono anche delle incongruenze disarmanti. Per esempio nei paragrafi iniziali non è permesso il sentiero delle colline adducendo che queste non esistono, dato che nemmeno gli spiriti non possono sollevare la terra a loro piacimento. Nella scelta successiva invece le montagne sono contemplate...come è possibile tutto ciò?
Il paragrafo 38 conclude più che degnamente questo corto.
27 = cancro (ma questo già si sapeva)

Sistema di Gioco: non esiste. No, non sto dicendo che non esistono le regole, dico che non esiste proprio il gioco. La narrativa è interattiva solamente perchè si prendono delle decisioni di fronte a dei bivi (completamente casuali, senza punti di riferimento) ma non influiscono assolutamente sul finale. Quando sono arrivato alla conclusione per la prima volta la domanda che mi sono posto è stata: ma sono così figo da aver azzeccato il tragitto corretto alla prima botta???  yikes
Purtroppo per me, e per questo corto, la risposta è stata negativa. Semplicemente si arriva sempre al finale corretto.
La mancanza del rimando al paragrafo 2, seppur evidentemente dovuto ad una svista, non può essere considerato un'errore lieve.
In genere faccio sempre uno schema dei corti che leggo ed alla fine, oltre al già citato paragrafo 2, non trovavo nemmeno il rimando al 36. Pensavo già di essere fuori di senno dato che nessuno sinora lo aveva menzionato. Poi per fortuna lo spoiler di Apologeta mi ha restituito la certezza riguardo alla mia sanità mentale.

Stile di scrittura: è ovviamente la nota positiva del corto. Semplicemente stupendo e perfettamente adatto a descrivere i sogni di un bambino, assorto nell'ascoltare il proprio nonno.
Certo, alla lunga diventa pesante, ma non mi sento di fargliene una grande colpa.
Così come per Alla Luce del Buio questo corto andrebbe letto al solo lume di una candela e completamente rilassati. Ottimo, finalmente, anche l'editing.
Il racconto è inoltre approvato dalla LIUTI!  smile2

Alla luce di tutto ciò purtroppo l'ottimo stile narrativo (vivissimi complimenti all'autore) non basta a compensare gli altri difetti.

Voto finale: 5
Voto finale: 5

Icedlake
Il Reverendo
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
953 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Re: L'ALBERO DI FUOCO - CONCORSO

Incredibilmente, per ora sono stato il più buono... Mai successo! wink

Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate.

I miei racconti

Apologeta
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1724 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Split Split

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4711
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139377
Totale Messaggi Oggi:
4
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5268
Ultimo Utente Registrato:
ububu98