Home Forum General Librogame e dintorni SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • kaltorak

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Meno di due mesi a Lucca Comics & Games 2019. Cosa ti piacerebbe trovare, in ambito librogame, nella più importante fiera italiana del settore?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 100.26.182.28

SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

carlo ha scritto:

ciao a tutti non so se sia ancora vivo questo 3d...

Caro Carlo, ai tuoi dubbi posso rispondere solo in un modo: benvenuto nel mondo di Steve Jackson! Un autore capace di scrivere libri stracolmi di scelte al buio, trappole gratuite, eventi senza senso e deus ex machina forzati e nonostante questo risultare sempre godibile da leggere e da giocare, ed essere giustamente ritenuto uno dei migliori autori di LG di sempre (pur avendo infarcito i suoi libri di baggianate come quelle che elenchi, ma che sono NULLA rispetto a ciò che puoi trovare in libri come La Casa Infernale!!).

A volte mi chiedo io stesso perché i libri di Jackson abbiano avuto così successo. A mio avviso molto del successo di Sortilegio va alle sue illustrazioni e al clima di "sofferenza" che si respira nell'opera. Nonostante i pochi aiuti che riceve nel corso della via, l'Analander è davvero un uomo solo contro tutto e tutti ... E non capitava spesso all'epoca (e forse neppure adesso) di trovare un protagonista in grado di ammalarsi, di soffrire sul serio ed addirittura subire mutilazioni, oltre ad essere imprigionato, picchiato e torturato da pressoché chiunque.

Tra l'altro da bambino La Corona dei Re mi intimoriva fisicamente :-D Non era mio, non ho mai potuto sviscerarlo e forse per questo lo ritenevo un libro "impossibile". In realtà a conti fatti è una conclusione molto meno climatica di ciò che la saga avrebbe meritato. Un giorno spero di riuscire a scrivere ciò che credevo/avrei voluto che La Corona dei Re fosse: un vero tour de force per spirito e corpo, dove malattie, maledizioni e trappole non sono solo un "false path", ma qualcosa da accettare e superare per vincere.

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1325 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Zakimos ha scritto:



E non capitava spesso all'epoca (e forse neppure adesso) di trovare un protagonista in grado di ammalarsi, di soffrire sul serio ed addirittura subire mutilazioni, oltre ad essere imprigionato, picchiato e torturato da pressoché chiunque.

Bon, totalmente d'accordo qui! hai proprio ragione sembra una via crucis! Dai si scrivi la tua recensione che mi sa ci sia molta gente che se la leggerebbe volentieri!

carlo
Novizio
ranks
useravatar
Offline
8 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

carlo ha scritto:

Bon, totalmente d'accordo qui! hai proprio ragione sembra una via crucis! Dai si scrivi la tua recensione che mi sa ci sia molta gente che se la leggerebbe volentieri!

Mi piacerebbe molto, ma come per tutti i volumi EL esistono già le recensioni di EGO sul vecchio sito. Non ha senso scriverne altre, non si potrebbe dire nulla che lui non abbia già detto meglio :-D Per questo scrivo recensioni solo di libri nuovi.
Anzi, mi chiedo perché non siano state traslate qui su lgl.net, visto che sono eccezionali.

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1325 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Domanda: qualcuno si è mai divertito a verificare quali fossero gli incantesimi MENO utili di Sortilegio? O quelli in cui non è possibile recuperare l'oggetto magico senza scambiare con Fenestra?

A memoria darei il premio per il peggior incantesimo a ZIP, utilizzabile mi pare solo due volte

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 
All'inizio di Mampang, andando a sbattere contro il portone, e contro il capitano delle guardie, condannandosi a morte certa.
Ma anche PEP non scherza.

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1325 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Ciao, sto rileggendo tutta la serie in inglese a distanza di molti anni da quando finii i 4 libri in italiano. Capolavoro assoluto, non riesco ad aggiungere nulla che non sia stato già detto
Sono ai sette serpenti ora, sulle quartine di Kharè ho però un dubbio, la traduzione italiana ha in parte facilitato la disposizione dei versi, essendoci solo una quartina maiuscola (quindi da posizionare come prima) e una quartina con un punto esclamativo (da posizionare come ultima).
In inglese TUTTE le quartine iniziano con una maiuscole e solo una ha un punto alla fine (da posizionare quindi come quarta). Forse non padroneggio abbastanza bene l'inglese ma mi chiedo per quale motivo le altre permutazioni delle prime 3 quartine non siano valide, è solo una questione di sintassi e di armonia della frase? Non si potrebbe iniziare con "One lock made out..."?
In qualche forum internazionale si parla anche di sequenza temporale di acquisione delle quartine (ad eccezione di "I bid you portals open wide" che comunque non contiene numeri) ma è una spiegazione che non mi convince


SPOILER



So tumblers two sealed deep inside
One lock made out of Golem's hide
By Courga's grace and Fourga's pride
I bid you, portals, open wide.

ChaddaDarkmane
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
62 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Allora la disposizione delle quartine (e quindi dei numeri) è quella temporale, ovvero la prima quartina che scopri è la prima quartina, la seconda è la seconda e così via. All'epoca nel 1989, io sommo babbione, le riordinavo nel modo "estetico" ovvero nell'ordine in cui suonavano meglio (tra l'altro in italiano...), morendo davanti alla porta diverse volte prima di scoprire la ovvia soluzione.

Poi vabbè la traduzione italiana ha creato l'orrendo "Quattrorga" (Fourga è più accettabile come nome fantasy) che veramente non si può sentire...

PS : editate il titolo del thread, non si scrivono i titoli in MAIUSCOLO!!

"Leggi, e diventerai capace di creare i personaggi DELLA fantasy!"
Terza di copertina di Tunnel & Troll Edizioni Mondadori

Mimimmi
Avalôtrahzar
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1625 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Mimimmi ha scritto:

Allora la disposizione delle quartine (e quindi dei numeri) è quella temporale, ovvero la prima quartina che scopri è la prima quartina, la seconda è la seconda e così via

Grazie, questa è una delle spiegazioni che gira in rete ma in effetti non mi torna completamente, la seconda quartina che troviamo a livello temporale è sicuramente da posizionare come quarta, non ci sono dubbi (basta vedere che in italiano contiene un punto esclamativo e in inglese un punto). Ora in effetti tale verso non porta con sè nessuna informazione numerica utile quindi non ha conseguenze sulla scelta del paragrafo per aprire la porta Nord, ma nella finzione letteraria del poema incantato va posizionata correttamente alla fine....sennò qualcuno potrebbe anche pensare che si possa tralasciare e seguire un percorso sub-ottimo che porta alle sole 3 quartine "preziose"
In sostanza, deve esserci qualche motivazione linguistica per disporre le quartine esattamente in quell'ordine, e in italiano mi è chiaro (ripeto, grazie a una traduzione facilitata che ha usato una sola lettera maiuscola per la prima quartina) ma in inglese temo mi sfugga qualche regola sintattica o semantica che porti ad eliminare le altre permutazioni....

ChaddaDarkmane
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
62 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

ChaddaDarkmane ha scritto:

ma in inglese temo mi sfugga qualche regola sintattica o semantica che porti ad eliminare le altre permutazioni....

Da questo si capisce l'amore e la passione per l'opera, ma non dimentichiamoci mai che stiamo parlando di libricini per ragazzi anni 80 di dodici anni, non è la Divina Commedia, e Steve Jackson non è Dante Alighieri, a volte ci spingiamo troppo oltre facendo una esegesi fin troppo profonda dei libri.

"Leggi, e diventerai capace di creare i personaggi DELLA fantasy!"
Terza di copertina di Tunnel & Troll Edizioni Mondadori

Mimimmi
Avalôtrahzar
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1625 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Mimimmi ha scritto:

ChaddaDarkmane ha scritto:

Steve Jackson non è Dante Alighieri, a volte ci spingiamo troppo oltre facendo una esegesi fin troppo profonda dei libri.

E pure te hai ragione :-)
Ma siccome la scimmia non voleva scendermi dalle spalle, ieri ho tentato l'ultima prova empirica e a pranzo ho catturato il mio collega scozzese: gli ho messo sul tavolo le quattro quartine tagliate in striscette di carta e gliele ho mischiate davanti chiedendogli di stabilirne il corretto ordine.
Ebbene, sulla quarta strofa non ci sono dubbi, anche sulla terza in realta' siamo stati subito concordi (quel BY THE GRACE AND PRIDE si accorda immediatamente con I BID YOU) ma la chicca e' che anche per lui, madrelingua, non e' netta la posizione delle prime due strofe,  funziona solo un po' meglio se si parte da  " So tumblers two sealed deep inside"
Va bene cosi', giuro che non spammo oltre sull'argomento, e quindi esco a riveder le stelle che i 7 serpenti mi aspettano

ChaddaDarkmane
Iniziato
ranks
useravatar
Offline
62 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: SORTILEGIO. GRUPPO DI LETTURA.

Io all'epoca quando l'ho letto ho pensato che si dovessero fare combinazioni casuali. Un po' come in City of Thieves, dove hai tre possibili ingredienti per far fuori il cattivaccio, ma sai che ne dovrai usare solo due, da trovare casualmente...

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4759
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
139938
Totale Messaggi Oggi:
22
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5409
Ultimo Utente Registrato:
Ceccia