Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2014 I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • tyorl

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Meno di due mesi a Lucca Comics & Games 2019. Cosa ti piacerebbe trovare, in ambito librogame, nella più importante fiera italiana del settore?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 35.173.50.107

I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

Eheheh... questa terna di commenti mi ha fatto scompisciare...

gpet74 ha scritto:

Il protagonista è uno svantaggiato, anche se lo svantaggio potrebbe essere opinabile, esso c'è, si può essere gobbi, zoppi, monchi o muti. Certo, si tratta solo di parole buttate lì, per giustificare il fatto di appartenere a un "seme" più che un altro. Se lo scrittore avesse differenziato il protagonista in base alla casata la cosa sarebbe stata più elegante e nessuno avrebbe sentito la differenze. Infatti il fatto di essere zoppi più che monchi non viene minimamente avvertita in tutta la storia.

Rygar ha scritto:

L’altra condizione del bando, ovvero quella di avere un personaggio “fisicamente svantaggiato” risulta comunque rispettata in un certo senso, perché il protagonista è costretto a usare sistemi alternativi per guadagnare l’appoggio dei Maggiorenti che appartengono al proprio gruppo. Insomma, certi nemici devono essere “scavalcati” in maniera alternativa rispetto a quella classica, richiedendo una diversa strategia.

EGO ha scritto:

visto l'impegno e la creatività profusi nel rispettare la regola del personaggio italiano, e soprattutto la geniale implementazione del personaggio svantaggiato. Questo è l'unico Corto in cui lo svantaggio del protagonista si integra in modo inestricabile nell'impianto di gioco, invece di essere più che altro un pretesto narrativo.

lol se qualcuno aveva dei dubbi, adesso sappiamo che i giudici di sicuro NON si mettevano d'accordo sui giudizi...

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

La coincidenza buffa è che, tempo fa, ho inventato un gioco che si chiama Labaro... un gioco da farsi con le carte spagnole (simili a quelle da briscola), che assomiglia molto al tuo sistema.

monpracem
Scienziato Pazzo
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1573 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

smile

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

Yaztromo, il problema non è che la storia non si dipana attraverso i paragrafi.
Il motivo principale per cui sei stato giudicato fuori concorso, sono i finali.
Tu potrai dire che ci sono quattro carriere differenti, ma... il finale è sempre lo stesso.
A maggior ragione se stai giocando da solo. Il gioco finisce, hai vinto, ciao. Se faccio un solitario, non considero un "diverso finale" concludere col re di quadri piuttosto che col re di picche... Ho finito il solitario: pazienza se ogni partita vincente si svolge girando le carte in un ordine sempre diverso. Lo considero il medesimo gioco, con la medesima conclusione!

Detto questo, nel mio giudizio ho espresso la mia ammirazione per chi sa creare giochi, e tu ne sei capace.
Mi fa piacere che della classifica finale te ne importi poco, perché anche se (per noi) non eri attinente al concorso, il tuo lavoro è comunque da lodare. Non è "letteratura a bivi", ma è qualcosa che mi ha fatto piacere scoprire.

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1942 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

Bah... detto che non contesto la cosa perche' evidentemente non avevo chiarito la cosa a sufficienza nel regolamento, a parte i finali con le morti (che non contano), puoi terminare il gioco come privato cittadino che non ha sufficiente credito per fare "carriera", capo della tua fazione (qualunque essa sia), senza pero' avere sufficiente credito per diventare Imperatore, oppure Imperatore.
Ne conto comunque tre.

Ho fatto un po' fatica a capire esattamente cosa non andava anche perche' ogni giudice ha dato dei motivi un po' diversi, ma non e' comunque un problema. E' normale quando un lavoretto e' chiaramente fuori dai canoni, e di parecchio.

Un' idea, un concetto, un' idea, finche' resta un' idea e' soltanto un' astrazione.
Se potessi mangiare un' idea avrei fatto la mia rivoluzione.

Yaztromo
re fuso
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
4444 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I CORTI 2014 - Sangue e intrighi alla Corte di Aquisgrana

Ma lo sapete che Aquisgrana in realtà si trovava in Val di Chienti (MC)?
Sarà un caso che prima hanno nascosto la vera collocazione della capitale carolingia e poi hanno messo fuori concorso questo corto?
Noi pensiamo di no! GOMBLOTTO!

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4795
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
140538
Media messaggi per ora:
1.4
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5484
Ultimo Utente Registrato:
cisconfucio