Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2016 I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Meno di due mesi a Lucca Comics & Games 2019. Cosa ti piacerebbe trovare, in ambito librogame, nella più importante fiera italiana del settore?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.207.137.4

I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Eccoci pronti con l'ottavo racconto in gara. Da oggi potrete leggerlo e giudicarlo: le votazioni sono aperte fino alle ore 23:59 del 17 Aprile 2016 e dovranno essere composte da un giudizio motivato e da un voto numerico.

Canto Elfico



Vi ricordo che questo è il primo dei racconti in gara cui è stata allegata anche un'immagine di accompagnamento, che andrà pertanto votata a parte rispetto al racconto nell'ambito dell'apposito concorso per illustratori. Non dimenticate perciò di esprimere un doppio voto (vi rammento che la qualità del corto e quella dell'illustrazione vanno giudicate SEPARATAMENTE)


Buona lettura e buon concorso a tutti.

Ultima modifica di: Prodo
Apr-11-16 06:49:05

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10396 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Mmmmm...

Le Pietre magiche di Shannara e la Canzone mischiati. Con l'aggiunta de I doni della morte.

Ho vinto È un gioco da ragazzi E In cerca d'avventura al primo tentativo.

Charles Petrie-Smith
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1549 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

L'elfa dell'illustrazione è chiaramente Aloona.



EDIT: tra lo spudorato fanservice dell'introduzione e questa frase:

Kiran possiede 25 Punti Vita (abbreviati in PV), il cui significato è piuttosto ovvio.

l'autore mi sta ruffianando che più non potrebbe smile2  applauso


Però non c'è un registro, né esso viene menzionato in un regolamento che pure ti dice "prendi nota di...". Come mai? Quella mezza pagina sarebbe bastata...

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1943 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Incipit molto interessante (anche se dal commento di Charles Petrie-Smith deduco che non è originalissimo... io ho colto solo le citazioni da Lupo Solitario!). Vediamo com'è il Corto in sè.
Il disegno francamente mi sembra bruttino.

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1519 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Finito.  hmm
E vinto.  hmm
O sono stato molto fortunato o io e l'autore ragioniamo in maniera molto simile.  bigsmile2
Lo riprovo con calma ma mi sono già fatto un'idea chiara del voto da dare. teach

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1519 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Wow.

Wow.

Questo è, bene o male, il Corto che mi sarei aspettato di vedere partecipare (e, probabilmente, vincere), nelle prime 2-3 edizioni del concorso. Solo che, allora e fino ad oggi, i paletti del concorso erano fatti appositamente per evitare che uscisse un Corto di questo genere (NO AL FANTASY!! LIMITE DI PARAGRAFI!!) bigsmile  bigsmile

E quindi, ahimé, bisognerà tenere conto, in fase di valutazione, del tempo trascorso da allora ad oggi, quando il più ovvio dei Corti riesce finalmente ad essere candidabile.

Sarò banale, sarò conservatore, sarò un matusa avverso al progresso e all'innovazione, abbarbicato al vecchio, difensore dell'obsoleto e del prevedibile.
Però.
Se il Corto più scontato, col titolo più scontato, riesce ad interessarmi e compiacermi come non c'è riuscito nessun altro finora in questa edizione, è davvero tutto a mio carico?
O sarà, magari, che nonostante i browser, gli ebook, Youtube, i link, la funzione ricerca all'interno del testo - senza tutto questo, dico, sarà che un buon vecchio racconto-game cartaceo, spudoratamente fantasy, senza caratteristiche "rivoluzionarie", senza valori di produzione da paura, senza scervellamenti e furbate e finali irraggiungibili onestamente, può ancora essere molto buono?

Questa è una delle più piacevoli dimostrazioni del fatto che, nella maggior parte dei casi, non conta il cosa, ma il come.
Mi avessero proposto questa storia come romanzo, o come tema delle elementari, mi sarei scocciato a metà della prima pagina.
Qui ho voluto esplorare tutte le opzioni.
Magari oggi mi sono solo svegliato bene.
Ma magari è merito dell'autore, invece.

Non voglio ancora lasciare un commento "critico" e un voto, ma per il momento faccio i complimenti all'autore e posso finalmente dire che esco dalla lettura di un Corto senza frustrazioni, senza dispiaceri, senza motivo di dire "peccato".

EGO
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1943 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Vorrei aprire un piccolo dibattito su un termine usato dall'autore al paragrafo 17.

"Non fai in tempo a orizzontarti che vieni afferrato dai tentacoli di un'enorme piovra, nascosta in un'alcova."

Ecco, mi pare di capire che con orizzontarti l'autore volesse dire che io protagonista mi sto sistemando in posizione orizzontale.

Da quanto ne so, invece, orizzontare/orizzontarsi, significa disporsi in una determinata posizione rispetto all'orizzonte. Le due cose sono quindi ben differenti.

Il mio voto non cambierà minimamente anche se questo risultasse un errore dell'autore. La mia è curiosità, dato che non sono sicuro al 100% sul significato di questo verbo.
Qualcuno invece lo sa? Grazie

Hieronymus
Maestro Nabbo
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
138 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Io so che è sinonimo (o come tale viene usato) di "orientarsi", "realizzare la propria posizione". Devo ancora leggere il Corto, appena ho il contesto confermo la mia impressione.

L'elfa invece non sono io, confermo. Ho tagliato i capelli da un bel po'.

Sometimes the only way to stay sane is to go a little crazy.

Aloona
1° Direttrice della Gazzetta
Moderatore
useravatar
Offline
7582 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Ego,"Canto Elfico" sarebbe il titolo piu' scontato?
...che mi dici allora del titolo del corto precedente?  rolleyes

Seven_Legion
100% SIMPY CERTIFIED
Moderatore
useravatar
Offline
4076 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: I Corti di LGL 2016 - 9° - Canto Elfico

Commento e voto subito, prima che lo facciano altri, altrimenti poi mi tocca scrivere considerazioni diverse dalle loro e diventa più difficile tongue

Allora, allora, allora.

Questo è un corto fantasy molto classico, che mi sarebbe piaciuto assai quando avevo tra i 10 e i 14 anni. Ora come ora non mi ha entusiasmato tanto, ma cercherò di non farmi influenzare da questo almeno per quanto riguarda il voto, e cercherò di essere obbiettivo.
Prologo semplice e senza fronzoli, si legge bene ma forse avrei fatto qualche taglio. I lettori più pigri si spaventano davanti a prologhi lunghetti.
Regolamento ok, mi è piaciuto specialmente perché è ben sfruttato durante la leggiocata. Tutto è ben equilibrato e ho vinto al secondo tentativo. Questo mi fa pensare che l'autore abbia provato e riprovato il suo stesso corto per calibrare al meglio ogni passaggio che poteva implicare perdite di punti vita o accumulo di GIORNI.
Lo stile narrativo è buono, non eccelso, ma sicuramente tra i migliori che ho visto in questo concorso.
Ho trovato alcuni refusi, ma sono pochi e mai gravi. Piuttosto se c'è una cosa che non mi è proprio piaciuta, si trova al paragrafo 25. L'autore scrive "esigenze fisiologiche". A parer mio molto brutto da sentire in un'opera fantasy.
Impaginazione e formattazione: forse la migliore vista in questo concorso. L'aspetto visivo è importante. D'accordo sulla scelta del carattere, della dimensione, della distanza dai margini, del formato, ecc.
Però, però, però, proprio un peccato, c'è un'altra cosa che proprio non mi è piaciuta. Più di un paragrafo (ad esempio  il 20 e il 22) iniziano alla fine di una pagina. E questo è molto brutto a vedersi. Strano che l'autore, che mi è parso attento a molti dettagli, abbia lasciato correre questo.

In conclusione, sebbene alcuni tra voi hanno notato dei riferimenti ad altre opere, non lo considero plagio, in quanto questi riferimenti non sono nascosti, non siamo insomma davanti a un tentativo subdolo. Li considero un omaggio e quindi anche questo non influirà sul mio voto.

Andiamo alla storia. Veri colpi di scena non ce ne sono, ma neanche scene banali. Forse finale scontato, ma finalmente abbiamo un eroe fantasy che fa qualcosa di sessuale: un bacio! Evviva. Dopo anni e anni di eroi che pensano solo a menarse, finalmente uno che ha un minimo di feromoni in circolo. Ci voleva.

Il viaggio. Questo viaggio lunghissimo soffre di alti e bassi. Abbiamo a volte passaggi da un luogo a un altro, a distanza anche di molti giorni, dove non succede nulla, e altri dove in pochi minuti succede il finimondo. Per quanto riguarda il primo caso sembra quasi che il protagonista si teletrasporti da un punto ad un altro, e ogni vicenda è quasi come un episodio a se stante. Verso il finale avviene il contrario, e l'essenza del viaggio si fa sentire (la fatica, l'ansia di non arrivare in tempo, ecc.).

Prima di dare il voto, segnalo una dimenticanza tecnica al paragrafo 54, dove manca il collegamento ipertestuale al paragrafo 39.

In conclusione, il mio voto è 7,5.  Un corto che reputo ben fatto ma nel 2016 mi aspetto qualcosa che non sia già stato trito e ritrito.

Voto al disegno...perdonatemi, ma mi rifiuto di votare, perché ho il sospetto che sia opera di un bambino o di una bambina. Dando un voto molto basso potrebbe restarci molto male, e mi sentirei in colpa. Lascio quindi agli altri questo fardello (che vigliacco).

Ciao a tutti.

Hieronymus
Maestro Nabbo
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
138 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4804
Totale Sondaggi:
97
Totale Messaggi:
140728
Totale Messaggi Oggi:
21
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5502
Ultimo Utente Registrato:
Xazazel416