Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2017 6° racconto: La Prova della Negromante
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.228.220.31

6° racconto: La Prova della Negromante

6° racconto: La Prova della Negromante

Cari amanti della letteratura interattiva, come ogni venerdì, anche oggi siamo pronti a farvi leggere il nuovo racconto in concorso. Si tratta de La Prova della Negromante e potrete giudicarlo e votarlo da oggi fino a domenica 19 Marzo alle 23.59.
Vi ricordo che il quinto racconto in gara (Il Palazzinaro) è ancora disponibile per i vostri giudizi e voti fino a domenica 12 Marzo alle 23.59.

Vi rammento il regolamento per i giudizi e i voti:
Il giudizio va espresso su questo thread.
Il voto numerico (da 4 a 10) va inviato via Messaggio Personale a uno qualsiasi degli Organizzatori: Aloona, Babacampione, Hieronymus
Ai fini del calcolo della media per decretare il vincitore del Concorso, occorre votare (e giudicare) almeno 4 dei Corti in gara.

E ora fatevi sotto con La Prova della Negromante.

##La Prova della Negromante##

Ultima modifica di: babacampione
Mar-17-17 04:43:30

Quando hai poche carte è importante sapere in che modo ed in quale istante giocarle...

babacampione
Assassino della Grammatica
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
906 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Taglio più classico a giudicare dalle prime righe. Non mi dispiace dopo tanti racconti fuori dagli schemi.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10583 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Grazie babacampione,  utile ripetere le modalita' di voto ogni volta: ma mi ricordi anche come sono le regole dei mezzi punti?
-----------------

Prodo ha scritto:


Taglio più classico a giudicare dalle prime righe.

Vedo, vedo... incipit che piu' "classico" non si puo', eh?

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Oh, ragazzi... pero' se un corto avesse avuto il coraggio di esordire con un:

tu sei il grande Pdor, figlio di Nerd, difensore delle terre dell'Apocalisse dall'Invasione dei Cattivik...

penso gli avrei dato 10 senza neppure leggere il resto!  smile2

Seven_Legion
100% SIMPY CERTIFIED
Moderatore
useravatar
Offline
4108 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

AAAAAAAAAAH sono morto al terzo livello, dopo essermi fatto uccellare stupidamente e aver sprecato incantesimi contro

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 
il nanetto multicopia
99 su 100 alla seconda partita lo finisco, però posso già dire che l'idea è carinissima, un bel modo per applicare logiche da "true path" nascondendolo alla vista e rendendolo più gradevole. Dopo aver letto il prologo avevo i sudori freddi (dio solo sa quanto odio D&D e AD&D), invece giocando tutto viene subordinato all'azione, permettendo di divertirsi anche a un anti-fantasy come me. Sembra davvero di essere in un videogioco. Complimenti, autore!

Peccato per la prosa un po' zoppicante. Tra le altre cose  "ovvero" non vuol dire "ossia", ma "o" (Questo è un errore che ho trovato in quasi tutti i corti per cui penso che ormai sia sdoganato del tutto).

EDIT: vittoria facile facile al secondo tentativo con un bel po' di incantesimi avanzati (per cui non c'è true path). E' anche vero che non ho mai sentito il bisogno di usare due volte per lo stesso, per cui ho qualche dubbio sulla longevità: devo verificare se affrontando gli avversari in un ordine o nell'altro cambia qualcosa nell'economia del gioco.

Non ho colto la citazione/allucinazione finale, ma mi sono comunque divertito :-).

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1464 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Zakimos ha scritto:


(Comunque "ovvero" non vuol dire "ossia", ma "o"! Questo è un errore che ho trovato in quasi tutti i corti per cui penso che ormai sia sdoganato del tutto).

Autunno 1994: sto dando l'esame scritto della patente (all'epoca c'erano una trentina di affermazioni di cui bisognava selezionare quali frasi collegate fossero vere e false).
Leggo "L'isola pedonale è una parte rialzata della carreggiata ovvero dipinta a raso sulla carreggiata": è senza dubbio falso, o è rialzata o è dipinta!
Sbagliato: al momento della correzione l'istruttore mi spiega che, come da dizionario, "ovvero" non ha solo valore di specificazione ma anche avversativo. Eh, son traumi... per fortuna quello fu solo il mio terzo errore, su un  massimo di 4 consentiti, e l'esame lo superai lo stesso.
Anche il mio vecchio Garzanti riporta come primo significato di "ovvero": "ossia, cioé".

Detto questo, 'sta storia del true path mascherato non è che mi sconfinferi molto, sarà che sono già morto un paio di volte...

EDIT: Zakimos, embè, è un true path o no? E come diavolo ti fanno ad avanzare tanti incantesimi?!?!

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Zakimos ha scritto:

avanzati (per cui non c'è true path

In realtà una sorta di true path c'è:

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Per uccidere i "boss" bisogna usare degli incantesimi "fissi", per cui se si è deciso di impiegarli altrove si è condannati alla sconfitta. Nello specifico sono Tocco di Morte per l'Elfo (peritandosi di trovare un modo di arrivare nella sua stanza senza essere individuati: se lo troviamo ad attenderci con la spada in pugno siamo morti), Evoca Non-Morti per il Ladro e Fulmine Magico per il Guerriero. Fatti salvi questi tre poteri, gli altri possono essere impiegati a piacimento per superare le varie sfide (anche se ce ne sono almeno un altro paio che vogliono a loro volta un potere specifico).

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10583 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

GGigassi ha scritto:

EDIT: Zakimos, embè, è un true path o no? E come diavolo ti fanno ad avanzare tanti incantesimi?!?!

C'è e non c'è. Dopo un paio di altre partite "di corsa" confermo ciò che dice Prodo: gli incantesimi per sconfiggere i boss sono fissi. Per gli altri ostacoli viene lasciata ampia libertà.

Il gioco però non è facile come mi è sembrato all'inizio. Sono stato fortunato a evitare sin da subito una certa trappola che rende impossibile finirlo, in puro stile Jackson :-D. Va detto che avendo una discreta esperienza con questo tipo di giochi ho intuito la sua presenza non appena l'ho vista.

Confermo che affrontare i nemici in un ordine o nell'altro non è vincolante, anche se l'uso di un incantesimo in una certa zona ovviamente ne preclude l'uso in un'altra (ma basta leggere attentamente le descrizioni e decidere in anticipo cosa usare in che punto. L'autore è stato molto bravo a diversificare le diverse zone, suggerendo implicitamente di seguire un determinato approccio oppure un altro).

Ma soprattutto: visto la presenza di una piccola influenza Jacksoniana, volete scommettere che quei segni "senza senso" tanto "senza senso" poi non sono :-D?

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1464 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Trovo comunque pregiudizievole l'uso che viene fatto della negromante, che è "cattiva" solo in quanto tale come nei più triti stereotipi del genere. L'autore sembra volerci ammannire la sua conoscenza di AD&D, ma evidentemente gli è sfuggito il Complete Wizard's Handbook dove vengono descritti anche i negromanti "bianchi" sfatando il mito che per forza un negromante deve essere cattivo. Come se ce ne fosse bisogno, fra l'altro.

GGigassi
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1989 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

Senza spoilerare: tutto torna, in realtà. Anche l'uso stereotipato dei personaggi.

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1464 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Re: 6° racconto: La Prova della Negromante

babacampione ha scritto:

Vi ricordo che il quarto racconto in gara (Il Palazzinaro) è ancora disponibile per i vostri giudizi e voti fino a domenica 12 Marzo alle 23.59.

Ma non era il quinto? O qualcuno nel frattempo è finito fuori concorso?

"Se non volete sentir ragioni, sentirete il filo delle nostre spade!"

Rygar
Tetro Lettore / Grim Reader
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1974 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Quota selezione Incolla nome Rispondi Rispondi Quota Quota Split Split

Rispondi

Scrivi un messaggio e invia
Dimensione  [+] [-]
 Caratteri
captcha
Opzioni

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5062
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
144854
Totale Messaggi Oggi:
3
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6549
Ultimo Utente Registrato:
bafio0776