Home Forum General La nemesi del Librogame INTERVISTA LGL: Sauro82 / johnny83
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • Tumassa
  • Ubik
  • SkarnTasKai
  • Ombranera

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame dopo il Corona Virus: che ne sarà del mercato interattivo superata la crisi?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 34.232.62.209

INTERVISTA LGL: Sauro82 / johnny83

INTERVISTA LGL: Sauro82 / johnny83

Ecco un'intervista ferma da molto tempo. E che ha subito diversi cambi, tra l'altro...
Ma finalmente, dopo una lunga attesa, Sauro82 e johnny83 potranno finalmente mostrarci il loro confronto.
Potrei dirvi che entrambi sono nati negli anni '80...
Potrei dirvi che entrambi hanno un numero superiore a 80 nel nickname...
Molto più semplicemente, li accomuna la passione per la serie di librogame EL più famosa, cioè Lupo Solitario. Ed è proprio questo l'argomento principale dell'intervista di oggi.
Tra l'altro, essendo passato molto tempo, anche in questo caso alcune risposte potrebbero non essere... diciamo così... fresche di giorno. Ma sono sicuro che ci perdonerete.
Vi ricordo che il thread generale delle interviste doppie è stickato ed è accessibile a questo link: http://www.librogame.net/index.php/forum/topic?id=2352.




Eccoci giunti al Livello 3. Ti aspettavi di arrivare fin qui quando hai fatto la prima intervista?
Sauro82: Ehm no... sono cazzi amari adesso???
johnny83: Onestamente no.
Stavolta parleremo esclusivamente di librogame. Si può dire che oggi il settore stia vivendo una seconda giovinezza?
Sauro82: Bugiardo... ho sbirciato e ci sono anche delle domande sui manga! :-) Rispondendo alla domanda, diciamo di si e questo grazie soprattutto agli appassionati del genere, senza loro sarebbero marciti su una libreria polverosa.
johnny83: Sicuramente, infatti all'inizio di questa "rinascita" riuscivo a starci dietro abbastanza agevolmente, adesso invece, causa le troppe uscite, sono rimasto un po’ indietro.
Rispetto a quando eri bambino, cosa è cambiato nel tuo approccio alla lettura dei librogame?
Sauro82: Adesso riesco a capire molte più cose e più dinamiche, diciamo che è più facile da leggere e mi appassiona di più.
johnny83: Purtroppo leggo molto più raramente, sia chiaro la passione non è mai venuta meno, ma tra film, videogiochi e soprattutto mia moglie, le distrazioni sono sicuramente aumentate. Va meglio nel periodo estivo, quando magari all'aria aperta sono più "ispirato".
Da buon appassionato, approfondiamo il discorso su Lupo Solitario:
-   Qual è il volume che più ti è piaciuto?

Sauro82: Per me il migliore rimarrà sempre il primo numero, I Signori delle Tenebre, è li che ha inizio tutto ed è li che diventi un lupo solitario, per me a livello affettivo non ha paragoni con nessun altro volume.
johnny83: Credo il volume 11, i prigionieri del tempo, per la sua ambientazione atipica e inusuale, ma anche del 15 sono affezionato essendo stato il mio primo librogame in assoluto.
-   Qual è il volume che ti è piaciuto di meno?
Sauro82: Negli abissi di Kaltenland non mi ha mai attirato più di tanto, non vedevo l'ora di finirlo per poter passare al volume successivo.
johnny83: Forse il 18, L'alba dei dragoni, semplicemente perché con un avventura del genere, aveva un immenso potenziale e doveva durare molto di più. Con l'appunto però che nonostante possegga tutti i libri della serie usciti, mi sono fermato a leggerli al 22, in attesa che si arrivi al 32, per poterla ricominciare. Quindi gli ultimi numeri ancora non li conosco.
-   Cosa ne pensi della Tabella del destino?
Sauro82: Ho sempre usato un Dado. Ci provai con il mio primo librogame ma non mi dava soddisfazione, troppo facile memorizzare la posizione dei numeri e finire per barare. Il dado con una Dice Tower dava più suspence.
johnny83: Ai tempi un metodo alternativo al dado, ma con il senno del poi, ricordo che molti "aggiustavano la mira" ossia imbrogliavano un po’ e la cosa non mi piace più molto adesso, infatti mi sono riproposto quando ricomincerò la serie di utilizzare un dado a 10 facce.
-   Quando giochi, quali arti scegli con più frequenza, e quali invece non scegli mai?
Sauro82: Tra le mie preferite: Sesto Senso, Telecinesi, Scherma, arte della Guerra.
Quelle che non usavo praticamente mai: Orientamento, Caccia, Affinità animale, medicina, Difesa.
johnny83: Il Sesto senso e la Guarigione, lì ritengo fondamentali per delle avventure irte di pericoli come nel Magnamund. L'Affinità animale e la Telecinesi invece un pochino sopravvalutate.
-   Il personaggio che ritieni più misterioso?
Sauro82: Se devo essere sincero, non mi ricordo di nessuno in particolare che mi abbia colpito per essere il più "Misterioso".
johnny83: Alyss, che però nei romanzi viene abbastanza svelato e raccontato.
-   Qual è la Regione del Magnamund che preferisci?
Sauro82: Nessuna in particolare, rimango sempre affascinato dalla mappa del Magnamund, un mondo creato dal niente, mi sembrerebbe di fare un torto ad avere una regione preferita.... mi piacciono tutte quindi :-)
johnny83: La Vassagonia da mille e una notte, ma anche le paludi del Danarg sono affascinanti.
-   Secondo te, qual è il cattivo più antipatico?
Sauro82: Gli Helghast non li ho mai potuti sopportare.
johnny83: Vonotar e Il Destino del Lupo a pari merito.
-   E quello più difficile da affrontare?
Sauro82: Senza dubbio il clone di Lupo Solitario.... ammetto che barai un pochino per superarlo in quanto la frustrazione fu troppa.
johnny83: Il sultano Kimah sopra ogni dubbio, se si arrivava ad affrontarlo con basse caratteristiche, era quasi impossibile riuscire a vincere.
-   Rispetto alle altre serie, cos’ha in più Lupo Solitario?
Sauro82: Secondo me prima c'è Lupo Solitario e poi tutto il resto (sono di parte?? Nooooooo :-D ) Scherzi a parte, dipende dai punti di vista, per me LS ha quel giusto mix di avventura, magia e ambientazione fantasy che me lo fa mettere la primo posto assoluto per quanto riguarda i librigame. Ho letto molte altre serie, carine e divertenti però LS è il mio genere preferito.
johnny83: Una storia incredibile e sconfinata, Dever ha avuto l'abilità e il dono di catapultarti letteralmente in un universo variegato e con mille sfaccettature creando un protagonista super carismatico.
-   Se potessi apportare miglioramenti alla serie, cosa sceglieresti?
Sauro82: Chi sono io per criticare il lavoro di Joe? Non mi sento in grado di suggerire alcun miglioramento alla serie per me è perfetta cosi come è (sono di parte 2??? Noooooo).
johnny83: Magari aver approfondito maggiormente l'infanzia di Lupo Solitario.
-   Descrivi un momento della storia che ti ha colpito particolarmente.
Sauro82: Come menzionato sopra, l'inizio di tutto è la parte che più mi ha colpito e appassionato.
johnny83: Credo la sconfitta di Gnaag, il fatto di aver affrontato e sconfitto un nemico potentissimo, direttamente nella sua roccaforte, in una missione ai limite dell'impossibile.
-   Che ne pensi di LS 29?
Sauro82: Per me che sono di parte è tanta rooobbaaaaa.
johnny83: Purtroppo possiedo la versione variant, direttamente da Lucca ma fino adesso non ho ancora avuto il piacere di leggerlo, comunque ammetto la mia curiosità dopo tanti anni di distanza dal numero 28.
-   E di LS Expanded?
Sauro82: Aggiungono un pizzico di "extra" che non guarda di certo! Mi manca il numero 3 expanded però...
johnny83: Lì possiedo anch'essi tutti e 4, senza averli mai letti ovviamente, ma mi fanno molto piacere le storie aggiuntive legate ai personaggi secondari, spero escano in Italia, tutte le altre che sono uscite all'estero.
-   Joe Dever riuscirà mai a terminare realmente la saga?
Sauro82: Da quanto ho letto, dopo la sua morte, i figli hanno preso l'impegno di portare a termine l'opera e io ci spero tantissimo. La morte del Maestro è stata uno shock notevole... soprattutto dopo averlo conosciuto di persona.
johnny83: Purtroppo dopo la sua scomparsa, mi ero quasi rassegnato al no, però fortunatamente ho letto che ha lasciato moltissime indicazioni al figlio e a Lazzari, quindi voglio essere ottimista.
Potrebbero i collaboratori del progetto di Lupo Solitario assurgere al ruolo di comprimari in una scelta che condivida le loro rimostranze alla scrittura di Lupo Solitario 33?
Sauro82: Ehm.... unn'ho capito la domanda, me la rifaresti con parole più semplici??
johnny83: Sicuramente, se hanno ricevuto le indicazioni necessarie, faranno bene. Ovvio che ci metteranno anche del loro nella stesura del libro.
Giocheresti volentieri un librogame se il protagonista fosse un personaggio cattivo?
Sauro82: Perché no! È un idea molto carina e poi perché devono vincere sempre i buoni?
johnny83: Certo, dopo tutto anche in altri ambiti come film e videogiochi, ci si trova spesso a prendere le parti di un personaggio non proprio buono e angelico.
Robin Hood o Faccia a faccia?
Sauro82: Mmmmh... forse Robin Hood, ma di poco.
johnny83: Robin Hood, mi pare di averli letti più di 20 anni fa l'ultima volta, aveva a volte se ben ricordo, delle dinamiche un po’ complicate. Faccia a Faccia recuperato più recentemente, li trovo carini ma con dei micidiali true path, credo troppo esagerati. Alla fine il vincitore è Robin Hood.
Enigmi e giochi numerici nei librogame: cosa ne pensi, e quanto sono importanti ai fini del gioco?
Sauro82: Sono cose bellline che spezzano un po' la routine del liborgame, a me non dispiacciono per nulla anzi, lo considero un punto forte.
johnny83: Sono carini perché  avvicinano più il libro alle meccaniche del gioco di ruolo, secondo me è doveroso metterne qualcuno ogni tanto, ma non troppi però per non scoraggiare i meno abili e i più giovani.
Un regolamento che non preveda caratteristiche del pg può essere un buon regolamento?
Sauro82: Direi di no, opinione personale.
johnny83: Adesso non me ne viene in mente neanche uno, però credo che se abbia una meccanica valida e non banale, possa essere interessante.
Qual è l’ambientazione che proprio non sopporti?
Sauro82: Quella in mezzo al mare.... non mi diverte.
johnny83: Il futuro assurdo dove la fantascienza diventa così tanto irreale e fuori da ogni immaginazione, da perdere ogni minima credibilità. Molto il meglio il fantasy con la magia che tutto spiega.
Il denaro è un aspetto che è stato sfruttato bene in tutte le serie in cui compare?
Sauro82: Ni.
johnny83: La maggior parte delle volte si, come Lupo Solitario per esempio, alla fine un personaggio deve giustamente partire con il minimo indispensabile, altrimenti se fosse ricco sfondato, la gente farebbe fatica ad immedesimarsi.
I grafi aiutano nella comprensione della struttura di un racconto?
Sauro82: Mai controllato un grafo in vita mia per giocare un librogame. La prima volta che ne ho visto uno è stato per una traduzione, non sapevo nemmeno esistessero.
johnny83: Se non sono troppo complicati sicuramente.
Quanto una copertina ti invoglia ad acquistare un librogame?
Sauro82: Molto in quanto a me piace parecchio anche la grafica e le illustrazioni. La copertina di un LG è come la vetrina di un negozio.
johnny83: Ammetto che da questo punto di vista da quando è presente Dal Lago, sono moltissime quelle splendide. Comunque quando sono epiche e illustrano qualche particolare importante del racconto.
Quanto la presenza di una scheda del personaggio ben fatta influisce sulla valutazione di un librogame?
Sauro82: Il giusto, meglio è fatta e più soddisfazione c'è a giocare il libro.
johnny83: Molto importante, alla fine è vero parliamo di libri ma pur sempre game ossia giochi, quindi se viene proposta una scheda approssimativa, che dovrebbe essere fondamentale per aiutarti a "giocare" il libro perde tantissimo, diciamo 7/10.
Loop nei librogame: cosa ne pensi?
Sauro82: No comment.
johnny83: A volte fanno imbestialire, ma sono doverosi se si sbaglia un passaggio fondamentale come non raccogliere un oggetto importante.
Associ mai l’ascolto di brani musicali alla lettura di librogame?
Sauro82: L'ho testato una volta mettendo la colonna sonora del signore degli anelli mentre giocavo a LS... funziona abbestia! La consiglio a tutti gli amanti!
johnny83: No, la musica solitamente l'ascolto in macchina e sul luogo di lavoro.
Qual è il tuo illustratore preferito?
Sauro82: Mi cogli impreparato, non conosco i nomi.
johnny83: Albero Dal Lago, lo stimo moltissimo e ho avuto la fortuna d'incontrarlo di persona più di una volta.
Hai mai ritagliato, compilato e spedito alla E.Elle l'ultima pagina per dare suggerimenti e/o per richiedere il catalogo?
Sauro82: Mai fatto, ero troppo piccolo e me ne fottevo altamente. Ora l'avrei fatto ma purtroppo è troppo tardi :-)
johnny83: No mi sembrava di profanare il libro!
Sei affezionato al formato E.Elle con le fascette o preferisci i formati moderni?
Sauro82: Fascette tutta la vita!
johnny83: Sono affezionato al formato fascette come tutti quelli che li hanno conosciuti così credo. Ma mi rendo conto che giustamente bisogna anche guardare avanti e cambiare stile.
Alla luce degli ultimi volumi pubblicati, dimmi qual è la serie di LibriNostri che ritieni migliore, e la seconda in ordine di preferenza.
Sauro82: L'Eretico e Squilibrio in seconda posizione.
johnny83: Mi sono messo per l'appunto a contare apposta quanti ne possiedo e sono arrivato a 38, fino adesso però sto facendo solo l'accumulatore e l'unico letto più volte rimane solo El Cucador che mi fa morire dalle risate.
Ti è piaciuta di più quest’intervista o le prime due?
Sauro82: Ad essere sincero le prime due, erano più scherzose ;-)
johnny83: Tutte bellissime ed interessanti.
Saluta il tuo compagno di intervista. (flender)
Sauro82: - *  (saluto silenzioso)
johnny83: Ciao Sauro, buona gioco-lettura.




* a onor di cronaca, riporto la risposta fornita da Sauro in quella che doveva essere la prima versione dell'intervista doppia:

 Spoiler Show Spoiler Hide Spoiler
 Ciao Flender.... ma come l'amico pesce della Sirenetta?? Aaaaaaaaah. Flender!! :-D Ciao bello.
Resta comunque inteso che il suo saluto è esteso anche a johnny83. wink
Ci scusiamo per l'inconveniente.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
4903 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5014
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
144348
Totale Messaggi Oggi:
6
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6345
Ultimo Utente Registrato:
Riuccio