Home Forum General La nemesi del Librogame INTERVISTA LGL: IHateEverything / samurai74
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • sancio
  • permusashi
  • Prodo

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Il 2021 è iniziato: quali sono i vostri auspici per il nuovo anno in ambito LG?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 18.204.42.98

INTERVISTA LGL: IHateEverything / samurai74

INTERVISTA LGL: IHateEverything / samurai74

Ma quanto è bella questa intervista!!!! A giudicare dai nomi dei due utenti, forse qualcuno potrebbe pensare che, da new entry, le risposte saranno frettolose e buttate lì tanto per...
E invece IHateEverything e samurai74 ci regalano un'intervista ricca, interessante, piena di spunti di riflessione e coinvolgente come non mai!
Davvero, gustatevela perchè ne vale la pena.
Vi ricordo che il thread generale delle interviste doppie è stickato ed è accessibile a questo link: http://www.librogame.net/index.php/forum/topic?id=2352.




Nome?
IHateEverything: Giuseppe
samurai74: Samurai74
Età?
IHateEverything: 28
samurai74: 46
Tre aggettivi per definirti?
IHateEverything: Intuitivo, creativo, buono (fin troppo, forse).
samurai74: Curioso, eclettico, ottimista fino a prova contraria.
Una cosa che ti rende felice?
IHateEverything: Difficilmente lo divento. Ma solitamente stare a contatto con la natura in completo silenzio. Sentire il vento in faccia ad occhi chiusi. Guardare il cielo stellato o quando piove d'inverno. Anche guardare i miei animali domestici giocare. Diciamo le piccole cose, che magari quasi nessuno nota.
samurai74: Espandere conoscenze, competenze e amicizie.
Professione?
IHateEverything: A volte faccio lavoretti, ma il tutto è temporaneo.
samurai74: Responsabile ricerca e sviluppo in un'azienda hardware/software.
Quanto ti piace il tuo lavoro?
IHateEverything: Non molto.
samurai74: Il 90% mi piace parecchio, il 10% lo odio.
Hobbies?
IHateEverything: Scrittura, programmazioni di giochi, lettura, videogiochi, cinema, sport.
samurai74: Colleziono e ripristino vecchi computer... (non è una cosa da nerd, vero ?).
Sport preferito?
IHateEverything: Calcio. Quando eri piccolo seguivo il calcio, ma ormai sono anni che non lo faccio più.
Preferisco praticarlo, che vederlo, a parte la nazionale. Qualche volta guardo match di UFC o pugilato.
Per il resto ho fatto tre anni e mezzo di body building, ma senza starci troppo dietro. Giusto per restare in forma.
samurai74: Subacquea (...se è uno sport).
Il tuo punto debole?
IHateEverything: Pensare troppo.
samurai74: Odio i lavori ripetitivi e poco stimolanti. Faccio fatica a gestire le situazioni noiose e soprattutto le perdite di tempo.
È sconveniente avere punti deboli?
IHateEverything: Dipende. Il mio pensare troppo mi ha aiutato molte volte in passato, soprattutto quando ho a che fare con persone che non sono come si presentano. È sconveniente quando si tratta di emozioni negative, almeno per me.
samurai74: Sì, eccome. Fanno perdere la giusta misura ed il punto di vista corretto.
Quanti punti deboli deve avere il tuo dirimpettaio per averne più di te?
IHateEverything: Ognuno ha i suoi punti deboli. Spesso questi punti deboli possono diventare punti di forza, se vanno compresi.
samurai74: Abbastanza punti deboli che spero non vadano a scontrarsi con le mie intolleranze. Altrimenti, povero dirimpettaio.
Qual è il significato del tuo avatar?
IHateEverything: È un meme divertente di un personaggio del videogioco Left 4 Dead, che odia tutto e tutti.
samurai74: Ai tempi ho fatto la tesi sulla nascita della figura del Samurai nell'antico Giappone. Il 74 non è difficile da indovinare.
La prima cosa che fai al mattino?
IHateEverything: Mi lavo la faccia o bevo l'acqua.
samurai74: La pipì.
L'ultima cosa che fai la sera?
IHateEverything: Leggo un romanzo.
samurai74: Leggo sempre un bel po' di pagine prima di addormentarmi. Mi piace leggere fumetti, riviste, romanzi, saggi e librigame (non necessariamente in quest'ordine).
Coperta o piumone?
IHateEverything: Coperta.
samurai74: Coperta, se ho capito bene cosa si intende. Sono tradizionalista.
Caffè normale, corretto o con panna?
IHateEverything: Normale, diciamo amaro con un pizzico di zucchero o anche senza.
samurai74: Tanti caffè. Sempre amaro, ma corretto solo alla sera.
Gelato preferito?
IHateEverything: Cioccolato e fragola. Fin da bambino prendevo questo gusto e lo faccio tutt'ora, ma più delle volte cambio gusto.
samurai74: Pistacchio e generalmente i gusti cremosi. Un po' meno i sorbetti.
Drink preferito?
IHateEverything: Non ho un drink preferito. Bevo di tutto.
samurai74: Cocktail per la maggior parte secchi e con poca frutta come aperitivo. Whisky, se dopo cena. Ma non più di una o due volte la settimana (altrimenti la moglie mi sgrida).
L’insalata che più ti piace?
IHateEverything: Insalata classica; olio, aceto e sale.
samurai74: Mista, con dentro di tutto, meglio se con poca insalata.
Cosa ti piace fare nel tempo libero se rimani in casa?
IHateEverything: Scrivo, programmo, leggo o guardo una serie o un film. Raramente videogioco al pc.
samurai74: Smanettare con un po' di robaccia tecnologica, stampanti 3D, droni, lego, giochi in scatola, imbrattare qualche miniatura assieme ai figli... insomma divertirsi.
Cosa fai di solito nei weekend?
IHateEverything: Quello che faccio durante la settimana. Solitamente guardò serie tv, film o leggo molto. Diciamo che non faccio nulla che richieda un lavoro mentale o fisico. Poi dipende se qualcosa cambia o se ho un impegno.
samurai74: Magari un giretto in moto, una bella mangiata alla domenica, gita fuori porta in famiglia... cerco di rompere un po' la routine.
Vai spesso in discoteca?
IHateEverything: No, mai, anche perché la discoteca ce l'ho in testa  lol
samurai74: Forse ci sono andato una volta in gita alle medie. Preferisco un concerto rock/metal.
Di cosa vai orgoglioso ma non metteresti mai sul tuo CV?
IHateEverything: Del mio intuito e di aver imparato la programmazione basilare da autodidatta.
samurai74: La barba lunga.
Cosa ti piace collezionare?
IHateEverything: Figure di merda  lol  Scherzo, non colleziono nulla, ma ho alcuni vecchi giochi del pc che non uso mai. Forse perché mi ricordano la mia infanzia, non saprei.
samurai74: Diverse cose vintage: computer, console, board game, macchine da scrivere, calcolatrici, macchine fotografiche, moto... (vi basta?).
A che età hai letto il primo librogame?
IHateEverything: A 28 anni. Non sapevo l'esistenza dei librogame. Pensavo che ci fossero solo giochi per pc, non libri.
samurai74: Mi ha passato un amico "traversata infernale" in prima media... ed è stato un danno. Ho poi preso una valanga di LG ed ho anche iniziato a giocare di ruolo.
Dimmi cosa ti piace di più di LGL.
IHateEverything: Il fatto che ci siano persone come me a cui piacciono i librogame.
samurai74: Il forum, anche se sono molto poco "social". Mi piace molto anche il Magazine, per orientarmi nella giungla delle nuove uscite.
I librogame con il libro o su supporto elettronico?
IHateEverything: Per me non fa molto differenza, poiché gioco quando sono a casa. Riguardo al supporto elettronico credo che questo aiuti molto a trovare nuovi lettori, soprattutto se l'applicazione viene incontro al lettore. Interfaccia pulita e chiara, un AI che tiene conto dei tuoi progressi, inventario e quant'altro. Tutto questo aiuta il lettore a godersi in pieno la lettura e le conseguenze delle sue scelte. Ovviamente parlo di applicazioni, se parliamo di libri elettronici, allora per me non cambia molto tra un libro cartaceo o un libro elettronico. L'applicazione però, può far avvicinare molta gente che non vuole segnarsi nulla sui fogli o via dicendo. Diciamo i casual gamer o chi non ha mai giocato un librogame.
samurai74: Uso il Kindle solo in vacanza, per non portarmi in giro troppi libri. Non è male, lo ammetto, ma la carta è un'altra cosa e il libro da molta più soddisfazione, una volta letto, riposto sullo scaffale affianco agli altri rispetto che aggiungere un semplice file ad una cartella sull'hard disk.
LG a mappa o LG lineare?
IHateEverything: Non ho una preferenza, purché si sposi bene con il contesto e la trama.
samurai74: Se devo per forza scegliere, direi a mappa. Ma è la storia secondo me la parte veramente importante.
Il personaggio dei librogame che più ami?
IHateEverything: Me stesso quando faccio cazzate  bigsmile
samurai74: Ho sempre avuto una particolare empatia per Oberon. Non saprei però saper spiegare bene il perchè.
Il personaggio dei librogame che ti sta più antipatico?
IHateEverything: Io quando voglio giocare seriamente, e mi ritrovo morto dopo un paragrafo  neutral  lol
samurai74: Mi sta antipatico Sherlock Holmes quando riesce a risolvere i casi attraverso i dettagli che a me sono sfuggiti.
Ultimo librogame che hai letto?
IHateEverything: Vento divino! Mi è piaciuta molto la storia e la sintassi.
samurai74: Dei vecchi ho da poco riletto Robin Hood, perché volevo rivedere la meccanica delle parti del corpo (suggerimento colto in Scrivi la tua avventura!). Tra i nuovi l'ultimo è Fortezza Europa: Londra. Mi è piaciuta l'idea di affrontare un tema molto serio in modo così dinamico e coinvolgente.
Convinci il tuo compagno di intervista a regalarti un librogame.
IHateEverything: So cosa hai fatto nelle ultime 24 ore. Conosco i tuoi sporchi segreti. Regalami il libro, oppure... Ah, no, no, ma che dici, non parlavo con te. Parlavo al mio gatto  bigsmile
samurai74: Ti do un Commodore 64 originale con scatola in perfette condizioni, in cambio di "sfida di coppa" :-)
Scrivi un’instant death a tuo piacimento.
IHateEverything: La marea ti ha portato su una spiaggia. Quando apri gli occhi, la vista è sfocata. Il sole picchia la tua faccia. Senti i gabbiani volteggiare sopra la tua testa. Schiamazzano senza sosta. Ti alzi lentamente e noti i relitti della nave tutt'attorno. I corpi dei tuoi compagni galleggiano sulle acque cristalline dell'oceano. Sono tutti morti. La colpa è tua. Hai scelto di scontrarti contro un galeone spagnolo, sperando di catturarlo. Ma invece i loro cannoni hanno fatto a pezzi la tua nave. Quando ti volti, vedi una fitta foresta tropicale. Non sai dove ti trovi, ma ormai non ha più importanza. Quando fai per camminare, una lancia si pianta all'altezza del tuo petto e ti scaraventa sulla sabbia. Mentre tieni la mano sull'asta della lancia, faticando a respirare, cinque uomini tatuati si avvicinano. Hanno strani simboli tribali tatuati sul petto, bicipiti e quadricipiti. Senti il sangue caldo sgorgare dalla ferita e macchiare la sabbia. La tua vista si offusca. Non sentì più le gambe. Gli uomini si fermano a guardarti. Fai per dire una qualcosa, alzi un braccio, quando uno di loro ti conficca la lancia nella bocca. Sei diventato la cena di una tribù di cannibali.
samurai74: Lei ti guarda dritto negli occhi facendoti gelare il sangue nelle vene. Si avvicina e tutti tuoi sensi ti dicono di fuggire, ma non puoi spezzare le catene che ti bloccano. Non puoi fare a meno di baciarla, sapendo bene che le sue labbra sono puro veleno. La tua avventura finisce qui, in un magnifico attimo.
[Liberamente ispirata a Poison di Alice Cooper]
Guide strategiche per i LG: le trovi utili?
IHateEverything: Le guide sono utili per finire un librogame al 100%. Sono anche utili per chi volesse intraprendere l'avventura insieme a una mano amica, la guida strategica.
samurai74: Confesso di non averle mai provate. Ma mi hai incuriosito...
D6 o D20?
IHateEverything: Sono abituato con i D6, ma non ho una preferenza.
samurai74: Una buona meccanica, non troppo invasiva ma neanche banale, è indispensabile per dare il giusto risalto alla parte ludica. Non amo troppo la preponderanza del caso: preferisco arrivare al risultato corretto attraverso il ragionamento e non perché ho avuto fortuna... Quindi lascio scegliere all'autore il numero di facce che preferisce.
Se lei/lui tradisce perdoni?
IHateEverything: Dipende dalla gravità della situazione. Chi tradisce solitamente non ama il partner o lo fa perché il partner non gli dà attenzioni. Quindi se qualcuno tradisce pur essendo amato dall'altro, non credo vada perdonato. Magari si può chiudere un occhio, ma ormai la fiducia è andata persa. Un po' come quando rompi un vaso, anche se lo ripari, non può più tornare come prima. Le cicatrici rimango e spesso diventano montagne invalicabili. Credo sia ancor più grave quando chi tradisce ami l'amante più di te o se la storia va avanti da anni. Se invece si tratta di una banale infatuazione, potrei anche passarci su. Ma se si ripete, allora no. Vuol dire che lui/lei ti sta prendendo in giro, o non si è amati o che lui/lei sta con te per abitudine, noia o per il semplice fatto di non voler rimanere solo o perdere un appoggio. Per fortuna non ho problemi a stare solo con me stesso. Non ho mai tradito, anche perché mi sentirei in colpa, in quanto odio il tradimento in generale.
samurai74: Tendenzialmente no. Ma lasciamo sempre un minimo di speranza nel malaugurato caso di doversi trovare, dopo venti anni, difronte al problema.
Lasciare o essere lasciati?
IHateEverything: Non ho mai lasciato. Credo che faccia poca differenza tra essere lasciati o lasciare, soprattutto se due persone non si amano più. Ovviamente se uno dei due è ancora innamorato, allora si che fa differenza.
samurai74: È un bel dilemma. Nel primo caso sembrerebbe essere sottintesa una parte importante di colpa, quindi egoisticamente ci si troverebbe già coinvolti in una nuova avventura. Nel secondo caso si esce dal problema probabilmente con la coscienza pulita ma con le ossa rotte e tutto ancora da costruire. Non vorrei dover scegliere.
Gli uomini e le donne quanto sono diversi?
IHateEverything: Per me sono diversi solo in alcuni aspetti biologici, da cui scaturiscono pensieri, idee e via dicendo. Nulla di più.
samurai74: Un Abisso più profondo di Kaltenland! È difficile sapere se sarà sereno o scoppierà un improvviso temporale, nell'altra metà del cielo! (come disse qualcuno molto più saggio di me).
Sei religioso?
IHateEverything: Non proprio, ma rispetto tutte le religioni, poiché sono una parte intima di una persona. Per me ogni religione conduce sempre ad un unico Dio. Cambia solo il nome con cui viene chiamato da varie culture e altri piccoli aspetti.
samurai74: Ora ho più dubbi che certezze. Ma forse mi piacerebbe tornare ad esserlo, come da bambino.
Se fosse in tuo potere di risolvere un grande problema, su cosa cadrebbe la tua scelta?
IHateEverything: Risolverei le ingiustizie verso i deboli o gli indifesi. È una cosa che mi fa molto rabbia.
samurai74: Molto difficile rispondere. Direi che per poter abbracciare più aspetti possibili, direi che ci vorrebbe semplicemente più "equilibrio". Lascio a voi la declinazione che preferite dare al termine tra divario, sfruttamento risorse, sovrappopolazione, rispetto reciproco.... insomma, spaziate pure a vostro piacimento.
Per cosa ti batteresti fino al rischio della vita?
IHateEverything: Non lo so, forse per i miei famigliari.
samurai74: Per la mia famiglia. Non credo che ci sia altro per cui valga veramente la pena.
La violenza serve a risolvere i problemi?
IHateEverything: No, serve solo a creare altri problemi. Ma alcune persone violente ed egocentriche, che mancano di empatia, capiscono le cose solo tramite la violenza. Sono persone che devono vivere sulla loro pelle ciò che fanno agli altri. Solo allora capiranno i problemi derivati dalla violenza o dalle loro azioni violente. Ovviamente, gli psicopatici sono una cosa a parte.
samurai74: Probabilmente sì, ma in casi molto rari ed estremi. Inoltre vanno prese in esame le conseguenze, spesso possono essere veramente amare.
Ci sono delle leggi o delle regole sociali che non comprendi o sulle quali hai delle perplessità?
IHateEverything: La legge è uguale per tutti, ma in alcuni casi sembra che non sia così.
samurai74: I limiti di velocità, soprattutto quelli in posti assurdi, fuori dai centri abitati e nei rettilinei. Messi solo per fare cassa, ovviamente con autovelox nascosto.
Come ti relazioni ai mendicanti per la strada?
IHateEverything: Per me sono come tutti gli altri, solo che hanno avuto la sfortuna di vivere in strada. Mi sono sempre chiesto cosa facessero prima di finire così.
samurai74: Dipende, preferisco chi comunque fa qualche cosa: suona, disegna, compie esercizi di giocoleria o mostra qualche sua particolare capacità, rispetto a chi chiede e basta. Ciononostante bisognerebbe strutturare al meglio gli aiuti per fare di più e gettare anche le basi per un miglioramento nel medio / lungo periodo, non semplicemente per far fronte alle emergenze immediate. È ovviamente facile a parole, ma molto difficile in pratica.
Un sogno ricorrente?
IHateEverything: Raramente ricordi i sogni, ma sono perlopiù inquietanti. Spesso non sono altro che le mie voglie o desideri assopiti, che tornano sotto forma di sogno inquietante. Forse perché così hanno la mia attenzione.
samurai74: Difficile da ricordare nella sua interezza... Soprattutto da ragazzo sognavo in modo confuso qualche cosa legata al volo. Forse con un biplano, non ne sono sicuro. Da molti anni però non mi è più capitato. Peccato.
Una figura di merda che hai fatto?
IHateEverything: Nemmeno l'eternità basterebbe per elencare tutte le mie figure di merda  lol
Però una volta stavo parlando con Caio, e questa mi chiese se fossi felice che Tizio fosse con a me. Io, che stavo dormendo quasi in piedi, passai il telefono alla Tizio, invece di rispondere a Caio  smile2
samurai74: - Ciao Paolo, è un sacco che non ti vedo. Come sta Paola?
- È morta.
Una doccia molto fredda, difficile da dimenticare.
E una che hai visto fare agli altri?
IHateEverything: Solitamente sono cadute. Ma una volta un tizio disse a un altro. Caio, vieni a mangiare la pizza che sennò si fa calda (invece di dire che sennò si raffredda  lol ). Entrambi non si accorsero di nulla. Questo mi fece ridere fino alle lacrime. Mi vennero quasi i crampi. Non smettevo di ridere, perché il tizio lo disse seriamente e l'altro nemmeno si era accorto della frase sbagliata  smile2
samurai74: - Una nostra severissima insegnate, durante una gita scolastica, ha pestato un'enorme cacca di cane. La più grande che io abbia mai visto. E lei aveva i sandali.
L'attribuzione di un mutamento può portare a un mutamento di attribuzione?
IHateEverything: Tutto è in continuo mutamento, persino le cose che sembrano statiche, in realtà mutano. Il fatto che non le vediamo mutare, non vuol dire che non stanno mutando.
samurai74: È una frase dell'I-Ching? Non so rispondere.
Meglio grassi o magri?
IHateEverything: Una persona deve piacersi così com'è.
samurai74: Direi magri. Se vuoi cambiare, è più facile ingrassare che dimagrire.
Ti potresti mai innamorare di una persona che non ti piace fisicamente?
IHateEverything: Mi è già capitato molte volte. Alla fine finisco per farmi piacere anche l'aspetto fisico. Non so come succede, ma succede.
samurai74: Probabilmente sì. L'occhio vuole la sua parte, ma c'è molto di più del semplice aspetto fisico in una relazione duratura.
Convivenza o matrimonio?
IHateEverything: Convivenza.
samurai74: Matrimonio nel mio caso. Ma ognuno può seguire la strada che preferisce. Come in un librogame.
Penna a sfera o matita?
IHateEverything: Penna.
samurai74: Direi sicuramente matita! Spero sempre sia matita. Soprattutto quando acquisto librigame usati.
Macchina con 2 porte o 4 porte?
IHateEverything: Quattro. È più comoda.
samurai74: Una bell'auto capiente per andarci in giro con la famiglia o gli amici. Una bella sportiva per godersi strade piene di curve in dolce compagnia.... perché limitarsi? Chi non ha mai sognato la Ferrari Testa Rossa spider di Out Run (...e la bionda mozzafiato affianco)?
Doraemon, I cavalieri dello zodiaco, Candy Candy, Ken il guerriero o Holly e Benji?
IHateEverything: Ci sono cresciuto con Holly e Benji, i Cavalieri dello zodiaco e Ken il guerriero. Ma scelgo Ken il guerriero, poiché mi ricorda la mia infanzia.
samurai74: Facile. Sicuramente Ken. In un periodo pieno di cartoni sdolcinati, con protagoniste da Olimpiade della sfiga, è arrivato un mito edu-cattivo al punto giusto.
Il gesto più folle che hai compiuto nella vita?
IHateEverything: Sembrerà assurdo, ma è stato dichiararmi a una ragazza con un lungo messaggio. Flop pazzesco. Sapevo che sarei andato in bianco, ma forse volevo farmi del male. Alcuni direbbero che ho fatto bene, così da non avere rimpianti. Ma invece ho il rimpianto di averlo fatto. È una cosa di cui mi pento, forse per via del mio orgoglio o forse perché in realtà mi sentivo preso in giro. Comunque mi sono sentito un cogl****. Non l'ho più fatto con una donna. Lascio che le cose vadano come devono andare.
samurai74: Sono caduto nel fiume Po (...con la moto).
Quale era la tua materia preferita a scuola?
IHateEverything: Storia.
samurai74: Fisica e Filosofia... soprattutto all'inizio quasi coincidono.
Descrivici un tuo record, di qualsiasi genere esso sia.
IHateEverything: Ce ne sono diversi, tutti in ambito sportivo. Alzare 75KG con un braccio per venti volte, ad esempio. Se lo facessi adesso, mi lesionerei un muscolo, in quanto prima facevo palestra e cercavo sempre e con ossessione di superarmi.
samurai74: Sono quasi riuscito a rispondere a tutte queste difficili domande. Provateci, non è mica facile!
Cosa cambieresti del tuo corpo?
IHateEverything: Toglierei un po' di adipe sulla pancia e sui fianchi. Senza la palestra, guadagno peso.
samurai74: Sposterei verso gli ampi spazi sulla sommità della testa un po' della mia lunga barba. In alternativa potrei imparare a camminare a testa in giù sulle mani... ma è troppo scomodo. Forse va bene anche così.
Ti depili?
IHateEverything: No.
samurai74: Scherzi? Non mi rado neanche...
Di solito compri le cianfrusaglie dei marocchini?
IHateEverything: No, quasi mai.
samurai74: Molto raramente. A volte i fazzoletti di carta.
Squadra che ami?
IHateEverything: Inter, ma non la seguo da anni.
samurai74: -
Squadra che non sopporti?
IHateEverything: Nessuna in particolare.
samurai74: Non sopporto il calcio: monopolizza i discorsi alla macchina del caffè. Infatti non avevo acquistato "sfida di coppa". Purtroppo.
Canzone preferita?
IHateEverything: Ce ne sono tante, ma dipende dal mio umore. Nessuno però è al primo posto.
samurai74: Difficile... moltissime. Adesso ascolterei volentieri "Rime of the ancient mariner" degli Iron Maiden.
Animale preferito?
IHateEverything: Non ho una animale preferito. Mi piacciono tutti.
samurai74: Senza dubbio il cane. Anche se da quando mia madre ha adottato in gatto devo dire che ho iniziato ad apprezzare anche l'indipendenza e l'agilità dei felini.
Gioco di società preferito?
IHateEverything: Risiko.
samurai74: Tra i classici mi piace ancora parecchio Space Hulk per l'ambientazione cupa e Talisman (con le espansioni) per le infinite possibilità offerte dai numerosissimi personaggi utilizzabili. Tra i medio/recenti adoro Wings of War/Glory (di Angiolino). In famiglia abbiamo apprezzato tra i più nuovi Dice Forge.
Ultimo libro che hai letto?
IHateEverything: Non è un paese per vecchi, insieme a World Warz e Shining. Leggo tre libri durante l'arco della giornata.
samurai74: Ora sto leggendo "Un delitto al largo di Miami" che ho scoperto grazie a LGL. Ma ho appena finito "L'ultimo testimone" Simon Scarrow. Carino per alcune idee, ma non abbastanza da lasciare il segno. Leggo molto.
Adatta un proverbio a tua scelta al mondo dei librogame.
IHateEverything: Vivi e lascia vivere, almeno fino all'instant Death  lol
samurai74: Fosso di sera, di Helm si spera.
Mago Kalugen, Sultano Kimah, Demone Poetico o Rupert il selvaggio. Quali, tra questi personaggi di fantasia, avresti voluto conoscere?
IHateEverything: Sultano Kimah, solo per dirgli come ho bestemmiato quando l'ho affrontato  smile2
samurai74: Sto rigiocando Blood Sword con i miei figli, sicuramente opterei per Kalugen, chiedendogli però qualche aiuto in più.
Saluta il tuo/la tua compagno/a di intervista.
IHateEverything: Ciao, compagno/a. *Coff* Coff* Ah, non è l'unione sovietica? Mi scusi  smile2
samurai74: Ciao IHateEverything, spero che tu possa cambiare idea... almeno un po'.
Una frase per tutti gli amici di LGL?
IHateEverything: Quando la vita sembra andare di merda, è perché va di merda  lol
samurai74: Di fronte ad alcune scelte difficili, bisognerebbe sempre avere un atteggiamento ...quantistico.

"Lo sai come dev'esse lo sguardo del carabiniere? Pronto, acuto e profondo".

Adriano
Amministratore
useravatar
Offline
4980 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5163
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
145812
Totale Messaggi Oggi:
3
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
7050
Ultimo Utente Registrato:
popolito