Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Lucca 2017: qual'è stata secondo voi la vera novità in ambito interattivo?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 54.162.250.227

dettaglio libro

titolo La Prova
volume 4
titolo originale The Soulforge
serie Advanced Dungeons & Dragons
autore/i Terry Phillips
illustratore/i Keith Parkinson
Mark Nelson
traduttore/i Elena Colombetta
paragrafi 206
genere Fantasy
protagonista/i Raistlin Majere
trama Devi sottoporti alla Prova, solo così potrai dimostrare di essere veramente un mago degno di tale nome. Sottoposto a tensioni psicologiche durissime, costretto a tirar fuori le pieghe più riposte della tua personalità, dovrai mostrare nervi saldi e capacità di concentrazione: devi usare l'incantesimo giusto al momento giusto, ma anche e soprattutto devi essere te stesso.
note Il libro è la riproposizione piuttosto fedele di una delle avventure di Raistlin Majere, uno dei protagonisti di una delle saghe della famosa collana di libri fantasy Dragonlance.
Edizioni
EL1988
media voto
5.6
Per questo libro é presente 1 recensione (leggi recensione)

commenti
lonewolf79
7
2011-02-16 07:12:42
volume pregevole
Bresto Baixas
6.5
2011-02-17 18:20:44
un libro carino sul passato di un interessante personaggio...
Icedlake
7
2012-11-06 21:25:29
Vedi la recensione.
Travok
4.5
2012-11-11 14:23:34
Buon libro, brutto librogioco
Un librogame che raggiungerebbe voti alti, se solo si potesse portare a termine senza fare un totale affidamento sulla fortuna e su un rigido percorso obbligatorio...
Glybe91
7
2012-12-31 13:56:09
Un buon librogame, dalla trama accattivante, anche se un pò frustante quando vedremo il nostro protagonista costantemente indeciso se raggiungere o meno la torre nella quale affrontare la prova e il più delle volte, se i dadi non sono dalla nostra parte, non riusciremo nemmeno a tentare di superare la prova perchè il nostro caro mago scapperà via. A livello di giocabilità, quindi, un pò frustrante per le continue possibili interruzioni del racconto (o per morte o per fuga) che ci faranno sudare sette camicie per superare le sfide che ci attendono. Nonostante ciò, però, il libro mi ha coinvolto molto e, malgrado la quantità esorbitante di sconfitte durante la "partita", vale la pena arrivare al finale!
aggiungi commento