Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Grandi fiere ludiche e interattive nell'era covid: Modena a settembre, Lucca a novembre. Se si dovessero realmente tenere ci andrai?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 3.236.159.130

La sfida degli Immortali

Re: La sfida degli Immortali

Apologeta ha scritto:

Lamello, complimenti davvero. Non era facile ottenere la sufficienza piena da un amante viscerale di tutto ciò che è occidentale come il sottoscritto! smile2

Mai avrei detto che il Corto fosse tuo... forse ero ancora troppo legato alle Metamorfosi dell'anno scorso! smile (attenzione però, racconto a cui avevo dato un voto ben più elevato nella sezione originalità)

Come pensi di mettere a posto il bug al 17? Penso che il divieto di evocare spiriti tu l'abbia messo alla fine, ricontrollando le opzioni di uscita ma dimenticandoti dello snodo fondamentale per il true path. Per l'anno prossimo, devi studiare meglio il grafo di Graphviz - LGCreator rules! smile

In effetti l'altro racconto era decisamente più originale, ma come ho detto all'inizio, sono in un periodo di deserto per le ispirazioni.
Il BUG che dici tu si riferisce al fatto che puoi andare al 17 senza aver dato da bere l'urina agli Immortali ma il 17 dice che lo hai fatto? E' solo questo il problema? Perché se è solo questo si risolve velocemente: si cancella la frase!
Per il resto funziona tutto come deve funzionare. Tu sai dal 17 che ogni volta che incontri Evocare gli spiriti non lo puoi fare. Quindi o usi arte oratoria e vai avanti fino alla sfida, o usi le 72 trasformazioni e combatti, o usi cerchio protettivo o blocca persone ma rimani in stallo. Quindi sei costretto alla fine a usare le 72 trasformazioni e a combattere. Non vedo nessun bug. Mi sembra lecito mettere un divieto di usare un'arte che nel testo appare. Dever lo fa a piene mani nei suoi LS!

Il numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno si proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene

Lamello
Proprio
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
774 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Secondo me non è un bug vero e proprio, ma è spiegato male, o per lo meno io ho capito male per 2 volte giocandolo.
Questo perchè sono abituato a leggere tutte le varie opzioni prima di decidere: quindi ho letto pure la nota che da quel momento in poi non avrei più potuto usare Evocare gli Spiriti.
Il testo infatti recita:

Caro Scimmiotto! La situazione è delle peggiori! Che fai?
Fai un tentativo disperato usando la tua Arte oratoria, vai al 34
Se combatti, decidi quale tecnica usare. Se usi le 72 trasformazioni, vai al 26
Se usi Blocca persone, vai al 12
Se usi Cerchio protettivo, vai al 23
Attenzione! Se nei paragrafi successivi ti viene data la possibilità di usare Evocare gli spiriti, tu ignorala. Misteriosamente questi non ti rispondono e non puoi avvalerti di questa capacità, ma solamente durante questo combattimento.

Se uno legge tutto in fila, sembra che se vai al 34, poi non sia possibile usare Evocare Spiriti per proseguire. Invece, se ho capito cosa intendi, non sarà possibile usare Evocare gli Spiriti solo nel caso tu combatta.
Si potrebbe ovviare al problema cambiando la frase in questo modo:

Attenzione! Se decidi di combattere e nei paragrafi successivi ti viene data la possibilità di usare Evocare gli spiriti, tu ignorala. Misteriosamente questi non ti rispondono e non puoi avvalerti di questa capacità, ma solamente durante questo combattimento.

Comunque davvero complimenti perchè rigiocare 11 volte un LG per finirlo non è da me! Significa che hai fatto un ottimo lavoro smile

Il buongiorno si vede dal mattino.
E' la giornata di merda che ti coglie completamente impreparato...

suaimondi
Miracle Blade
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
818 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Grazie mille Sua! Anche il tuo corto mi è piaciuto un sacco! E' quello che ho sviscerato con più cura, poi viene Fiaza.

Ora capisco il problema! Effettivamente messa così non è chiaro, perché se scegli di non combattere (arte oratoria) sembra che poi non puoi usare evocare gli spiriti. Però se ci pensi bene dice: non lo puoi usare solo per questo COMBATTIMENTO. Al 34 non c'è nessun combattimento! Cmq sia è spiegato male e vedrò di aggiustarlo. Cmq non è un bug, ma solo una spiegazione fatta male, basta aggiustare la frase e tutto funziona!
E cacchio, il corto avrà i suoi difetti, ma bug no!  cool

Il numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno si proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene

Lamello
Proprio
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
774 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Effettivamente hai ragione... sarà che quando l'ho letto erano quasi le 2 di notte ed ero stanco... o sarà anche il fatto che avendo provato 3 volte a superare quel punto senza riuscirci non avevo letto bene! smile
A proposito del mio commento su "La Sfida degli Immortali" che riporto qui:

Anche il fatto dei "numeroni", sembra proprio fatto apposta per impressionale il lettore, come accadeva nei testi antichi dove non c'erano molti mezzi di paragone. Il rumore di "centomila carri" rende perfettamente l'idea dello stupore che i monaci taoisti hanno avuto modo di provare... come se il racconto fosse scritto da uno di loro che ha vissuto la situazione e che cerca di spiegare il suo stato d'animo in quel momento.... non so se mi spiego.

Ci ho azzeccato almeno un po'? Non ho letto "Viaggio in Occidente" quindi illuminami tu, Grande Maestro Lamello!

Il buongiorno si vede dal mattino.
E' la giornata di merda che ti coglie completamente impreparato...

suaimondi
Miracle Blade
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
818 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

suaimondi ha scritto:

Effettivamente hai ragione... sarà che quando l'ho letto erano quasi le 2 di notte ed ero stanco... o sarà anche il fatto che avendo provato 3 volte a superare quel punto senza riuscirci non avevo letto bene! smile
A proposito del mio commento su "La Sfida degli Immortali" che riporto qui:

Anche il fatto dei "numeroni", sembra proprio fatto apposta per impressionale il lettore, come accadeva nei testi antichi dove non c'erano molti mezzi di paragone. Il rumore di "centomila carri" rende perfettamente l'idea dello stupore che i monaci taoisti hanno avuto modo di provare... come se il racconto fosse scritto da uno di loro che ha vissuto la situazione e che cerca di spiegare il suo stato d'animo in quel momento.... non so se mi spiego.

Ci ho azzeccato almeno un po'? Non ho letto "Viaggio in Occidente" quindi illuminami tu, Grande Maestro Lamello!

Ma tu sei già "Illuminato"!  smile  E' proprio così caro Sua. Gli orientali da sempre sono ultra barocchi ed eccessivi nelle loro espressioni. Se leggi i poemi indiani salta subito all'occhio. La frase, usata come intercalare da tutti praticamente, "o migliore degli uomini" ricorre migliaia di volte, usata per i più disparati personaggi. E ti viene da dire: ma se quello della riga prima era il migliore degli uomini, perché anche questo di questa riga è il migliore? Giusto per fare un esempio. L'uso poi dei numeri aveva per loro senso simbolico e non certo realistico. Alcuni di voi (Gpet, Danilo per esempio) si sono stupiti dell'irrealtà degli eventi: 500 monaci che trascinano un carro, e tutta la situazione che gli gira intorno, ma è una situazione tipica della letteratura orientale. Mi rendo conto che non sia facilmente capibile dal razionale occidentale, ma se uno si fa trasportare dal racconto senza voler per forza far quadrare il cerchio, allora arriva a un livello di lettura più profondo dove trova degli insegnamenti succulenti.

Il numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno si proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene

Lamello
Proprio
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
774 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Lamello, anche io l'ho interpretato come suaimondi => quindi per me era un bug! smile2
In realtà interpretarlo come volevi tu non avrebbe cambiato la mia valutazione: ti aveva fatto perdere giusto 1 punto su una delle nove voci in cui avevo diviso il mio megapagellone. La media si sarebbe alzata da 6,44 a 6,56 quindi l'arrotondamento era sempre a 6,5. wink

Spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate.

I miei racconti

Apologeta
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1724 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Lamello ha scritto:

Quindi o usi arte oratoria e vai avanti fino alla sfida, o usi le 72 trasformazioni e combatti, o usi cerchio protettivo o blocca persone ma rimani in stallo. Quindi sei costretto alla fine a usare le 72 trasformazioni e a combattere. Non vedo nessun bug. Mi sembra lecito mettere un divieto di usare un'arte che nel testo appare. Dever lo fa a piene mani nei suoi LS!

Diciamo che più che un bug ci troviamo di fronte a una strettoia: in realtà per andare avanti bisogna privilegiare l'arte oratoria, se non lo si fa non è più possibile raggiungere l'epilogo pienamente vincente. Non semplice, come dicevo nel mio precedente intervento, ma nemmeno sbagliato secondo me: è un true path, né più né meno.

Lamello ha scritto:

Cmq sia è spiegato male e vedrò di aggiustarlo

Se ti può consolare io non mi ero posto il problema, l'avevo interpretato esattamente come hai detto tu: passato o evitato il combattimento l'arte torna disponibile. Più che altro rimane la curiosità: hai usato l'escamotage perché ti sei accorto all'ultimo che altrimenti si rischiava una contraddizione, o hai pensato fin da subito di strutturare quella parte in questo modo?

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10583 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Prodo ha scritto:


Se ti può consolare io non mi ero posto il problema, l'avevo interpretato esattamente come hai detto tu: passato o evitato il combattimento l'arte torna disponibile. Più che altro rimane la curiosità: hai usato l'escamotage perché ti sei accorto all'ultimo che altrimenti si rischiava una contraddizione, o hai pensato fin da subito di strutturare quella parte in questo modo?

Meno male che almeno tu l'avevi capita alla prima! In effetti non mi sembrava così difficile anche se doveva essere spiegata meglio.
Il voler fare un rigido true path è stata una scelta sin dall'inizio. Il fatto di sviluppare quel passaggio in quel preciso modo è venuto strada facendo, quando mi sono trovato con pochi paragrafi per finire il tutto e non avevo paragrafi liberi da dedicare a un altro combattimento (che tra l'altro non porta al finale migliore). Quindi l'ho ricollegato a un combattimento già presente ma ho dovuto mettere l'escamotage di non poter usare quell'arte sennò sì che si creava il bug! Cmq a livello letterario ci poteva anche stare, perché varie volte capita di usare evocare gli spiriti e questi non ci aiutano affatto perché succubi dei tre immortali. Quindi lo considero un escamotage più che plausibile

Il numero di pecorelle scannate dai pastori è di gran lunga superiore al numero di pecorelle mangiate dai lupi. Per cui, se qualcuno si proponesse di essere il vostro pastore per salvarvi dai lupi, pensateci bene

Lamello
Proprio
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
774 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Infatti, una volta capito cosa intendevi dire, ho trovato molto intelligente, perchè hai unito due combattimenti in uno.
Sul true path invece nulla da ridire, immaginavo fosse voluto così! Quello che mi ha fregato è stato altro, come spiegato prima!

Il buongiorno si vede dal mattino.
E' la giornata di merda che ti coglie completamente impreparato...

suaimondi
Miracle Blade
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
818 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: La sfida degli Immortali

Lamello ha scritto:

Cmq a livello letterario ci poteva anche stare, perché varie volte capita di usare evocare gli spiriti e questi non ci aiutano affatto perché succubi dei tre immortali. Quindi lo considero un escamotage più che plausibile

Si, inoltre hai trovato anche una motivazione non solo coerente per giustificare l'impossibilità di evocare gli spiriti, ma anche vagamente misteriosa, elemento che si sposa bene con l'aleatorietà degli spiriti stessi, che spesso anche in altri punti del libro si rifiutano di aiutarci oppure lo fanno malamente. Insomma sono entità non affidabili e "capricciose", ed è plausibile che in un dato momento dell'avventura possano anche rifiutarsi di rispondere alla nostra evocazione.

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10583 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5060
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
144839
Totale Messaggi Oggi:
5
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
6531
Ultimo Utente Registrato:
diste