Home Forum General Librogame e dintorni I Corti di LGL 2013 CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

LGL Login



Segui LGL su Twitter

LGL su Facebook



Utenti online

  • tricipi
  • djmayhem

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Quale titolo di autore Italiano, tra quelli usciti a Lucca 2019, ti è piaciuto di più?

JoomlaStats Visitor Details

Unknown Unknown
Unknown Unknown

Your IP: 34.237.51.159

CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Siamo al sesto Corto dell'edizione 2013, intitolato Trappola nelle tenebre.

Potete scaricare il file da qui:

6. TRAPPOLA NELLE TENEBRE

Non scordate che avete tempo per votare fino alle 23:59 del prossimo 8 luglio!

Dragan
Coordinatore
Amministratore
useravatar
Offline
5392 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Primo a scaricarlo stavolta smile. Mi rifaccio dell'assenza forzata durante la votazione del quarto corto!

Prodo
Direttore
Amministratore
useravatar
Offline
10467 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Scaricato e letto l'incipit.  Si preannuncia interessante......

La vita è dura per i soldati di ventura.

Jhongalli
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
491 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Nooo... le avventure di Topo Solitario... ecco il mio primo rischio voto e il mio primo rischio 10.

Danilo Baldoni
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1343 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Prodo ha scritto:

Primo a scaricarlo stavolta smile. Mi rifaccio dell'assenza forzata durante la votazione del quarto corto!

Mi spiace contraddirti, ma penso di essere stato io, il primo... alle 2 e 1/4 circa!

Il buongiorno si vede dal mattino.
E' la giornata di merda che ti coglie completamente impreparato...

suaimondi
Miracle Blade
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
818 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Allora, molto interessante

-Struttura veramente buona
-regolamento e mappa ad hoc.
-rigiocabilità con avanzamenti
-Personaggio incastrato bene
-Livello di scrittura molto buono

-Forse ricorda un po' una partita di un gdr alla fine.

Per me 9 ed è il terzo corto a cui do' un punteggio sopra il 6

lonewolf79
The Black Swordsman
Moderatore
useravatar
Offline
3855 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

C'è, debbo ammettere, un segreto piacere nel potermi esprimere finalmente da possibile votante (lascio il possibile per possibili recriminazioni in merito: non ho votato mai e non so se questo sballi la media); ad ogni modo... oltre che darmi l'opportunità di esprimermi, perché il Magnamund è mantenuto sullo sfondo (ma comunque Magnamund rimane: siamo solo troppo piccoli per vederlo tutto :-), direi che l'idea conservi una sua originalità di fondo, pur tratteggiando, debbo ammettere, una realtà 'altra' rispetto a quella imposta dalla penna dell'autore di Lupo.
Una libera interpretazione del mondo, come KraanQuest (non so perché ho detto rododendro prima di Quest, ma fa niente), che ha forse l'intento di misurarsi con la struttura ludica e lo stile coinciso di Dever sotto altre forme.
E' un'avventura molto lineare e ben strutturata, misurata, direi, con paragrafi tutti necessari al gioco e tutti funzionali per la dinamica dell'evento.

Dove forse ho fatto più fatica, è stato nel gettarmi nell'avventura con il dovuto feeling: in fondo l'autore si cimenta in quello che credo sia un 'colpo di scena'... che però ha in sintesi l'effetto d'un capogiro, d'uno spaesamento... e, non ultimo, d'una mancata lettura: si legge nell'incipit

Anche se i viaggiatori si fanno di anno in anno più scontrosi e gelosi dei propri averi, tra i Cunicoli che compongono il vostro reame la vita scorre tranquilla e piacevole, forse anche troppo noiosa per te che vorresti invece gettarti in avventure eccitanti ed epiche imprese nel Regno degli Alti.
Un giorno come tanti tu, Topo Solitario (questo è il nome che ti danno le guardie di Tarnalin, per la tua abitudine a girovagare sempre da solo), sei stato mandato a fare provviste tra i carri in transito, come punizione perché sei sempre troppo svogliato e sognatore.

Ciò sta a dire che, in linea di massima, la tua vita è spensierata come fossi un topo di campagna; però poi tutto questo entra in logica contraddizione con il mutamento improvviso che subiamo: l'essere presieduti da un popolo arrogante... di cui però mi sembra non si faccia menzione; lo scopri via-via...
Però di questo stupore non v'è traccia; non ci sono ammiccamenti dell'autore, e io resto lì a dirmi 'ho letto veramente tutto bene-bene? Ho saltato passaggi?'. Forse sarebbe stato meglio accennare almeno un po' al pericolo di queste creature, se non addirittura delineare una storia dove purtroppo si è costretti a subire le angherie di costoro da un po' di anni, per giungere dunque ad una risoluzione.
Insomma: è stato un colpo di scena nel colpo di scena nel colpo di scena. Anche perché quando l'avventura si fa dinamica e interattiva, il tuo interesse non è più rivolto alla storia ma alle scelte, e queste sono informazioni... 'pesanti', che andavano quantomeno rimarcate: il tuo regno è dunque sotto minaccia, già avevi sentito dell'arroganza di costoro, ed ora t'è manifesta... ecc.
Personalmente non amo gl'oggetti 'utili per una seconda avventura': il mio premio dove sarebbe, nell'aver giocato già una volta...? Queste cose di solito le fa chi lucra su qualcosa: 'se hai già con te questa carta di magic, allora...'; ma qui non ha senso, la concentrazione è legata al presente, e il potenziamento d'un personaggio, in 40 par., è ridotto all'osso. Un modo d'impreziosire il prodotto che poteva anche essere evitato, a mio avviso...
Però è tutto molto godibile e ben delineato; puliti i paragrafi, le descrizioni, gli accadimenti. Senza fronzoli che aumentano la dose di narrato ma diminuiscono l'attenzione all'avventura, e questa godeva d'una certa velocità di ratto, per intenderci.
Dunque, se posso dire la mia, è un 7.

PS: non so se il corto omaggi un lungometraggio ;-) http://www.youtube.com/watch?v=mu4BkrUHQv4

Danilo Baldoni
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1343 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Danilo, il tuo ragionamento è ottimo, tuttavia tengo a precisarti che topo solittario è costuito facend "il verso" a lupo solitario..

"Un giorno come tanti tu, Topo Solitario (questo è il nome che ti danno le guardie di Tarnalin, per la tua abitudine a girovagare sempre da solo), sei stato mandato a fare provviste tra i carri in transito, come punizione perché sei sempre troppo svogliato e sognatore."

quuesto specifico passaggio, è quello che è il riprendere pari pari la situazione iniziale del primo lupo solitario originale..
Ho voluto intervenire solamente perchè ho notato che tutto il suo discorso è partito da tale situazione e non sono sicuro che tu ne conoscessi la citazione.. scambiandola magari per incongruenza psicologica bigsmile
Detto cio, auguro a tutti una buona giornata.

firefox
Cacciatore di imprecisioni
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
360 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

mi sscuso x gli errori ortogrrafici.. invece i tempi verbali a caso ed il periodo ipotetico ppezzato sono errori volontari. perchè? perchè sono una capra! che domande..

firefox
Cacciatore di imprecisioni
Illuminato
ranks
useravatar
Offline
360 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: CORTI 2013 6/9 - ''TRAPPOLA NELLE TENEBRE''

Sì, ma non è che una citazione ci scagioni da una rettitudine narrativa da assumere... la citazione può essere 'un vestito' più elegante, ma poi è la sostanza, ciò alla quale s'appella un Lettore... però buono a sapersi della citazione; no, da solo non mi sarei mai ricordato...

PS: faccio presente che è una MIA personale visione: per altri la storia può filare benissimo...

Danilo Baldoni
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1343 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
4872
Totale Sondaggi:
98
Totale Messaggi:
141598
Totale Messaggi Oggi:
9
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
5652
Ultimo Utente Registrato:
innoStef