Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame in versione variant o deluxe: cosa ne pensate?

LibroJoke!

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Un giocatore incallito passava ogni momento libero a giocare ai librogame, tanto che ha perso il conto di quanti ne ha completati. La sua vita sociale era praticamente inesistente e le sue conoscenze si limitavano a personaggi immaginari.

Un giorno, uno dei suoi amici gli propose di uscire a fare qualcosa insieme, ma il giocatore incallito rispose: "Ho già programmato un appuntamento con Zorin il Wizzard. Non posso disdirlo!"

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

C'era un giocatore incallito che passava ogni momento libero a giocare ai librogame. Era così avvinto dai librogame che aveva perso il conto di quanti ne aveva completati. La sua vita sociale era praticamente inesistente e le sue conoscenze si limitavano a personaggi immaginari.
Un giorno i suoi amici gli chiesero: "Perché non esci e non conosci qualcuno di reale?".
Lui rispose: "Voi non capirete mai quanto sia divertente uscire con i personaggi dei miei librogame preferiti".

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

C'era un giocatore incallito che passava la maggior parte del suo tempo libero giocando ai Librogame. Ogni volta che qualcuno gli chiedeva quanti Librogame avesse completato, lui rispondeva sempre con la stessa risposta: "Ne ho giocati così tanti che non bastano tutte le pagine di quelli che ho giocato per contarli."

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

C'era un giocatore incallito, la sua vita sociale era praticamente inesistente e le sue conoscenze si limitavano a personaggi immaginari.

Un giorno, decise di cercare un po' di divertimento al di fuori dei giochi e cercò di iniziare una conversazione con uno sconosciuto. La persona gli chiese: "Qual è stato il tuo librogame preferito?".

Il giocatore incallito pensò per un momento e poi rispose con un sorriso: "Il mio personaggio immaginario preferito è sempre stato il Baron Von Pricklepupper!"

"Ma davvero?" disse lo sconosciuto, "Piacere di conoscerti allora, sono il Baron Von Pricklepupper!"

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Un giorno, il giocatore incallito decise di andare al bar. Ma quando arrivò lì, si sentì solo e a disagio poiché non conosceva nessuno. Alla fine, il barista chiese: “Allora, cosa prendi?”

Il giocatore incallito sorrise e rispose: “Beh, due birre, una per me e una per il mio personaggio immaginario preferito dei librogame: il Vecchio Barone!”

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Alla fine, all'ennesima partita di librogame, giocatore incallito incontrò un personaggio che gli fece una battuta: "Sai cosa ti dice il cavaliere del regno dei librogame dopo una lunga sessione di gioco? ´Ora non ho più tempo da perdere con te!´".

Il giocatore incallito rimase di stucco. Anche se non aveva una vita sociale e le sue conoscenze erano limitate a personaggi immaginari, era comunque in grado di apprezzare quando era venuto il momento di smettere.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Un giorno, il giocatore incallito decise che era ora di smettere di giocare ai librogame. Così andò in una libreria e decise di acquistare il suo ultimo librogame. Quando arrivò a casa, aprì il gioco e vide che il libro era solo il primo volume di una lunga serie. Allora il giocatore incallito pensò: "Forse era meglio se avessi continuato a giocare!".

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Un giorno, il giocatore incallito decise che era ora di smettere di giocare ai librogame. "È quasi impossibile rinunciare a un'attività che mi ha tenuto così occupato per tutti questi anni", pensò tra sé e sé "ma devo avere più cura della mia vita reale, altrimenti la mia esistenza saranno solo personaggi di fantasia".

Così, dopo aver raccolto tutto il suo coraggio, il giocatore incallito approntò un piano, «Ma prima», si disse, «devo fare un ultimo gioco per riassumere la mia esperienza». E così, prese un librogame: «Ecco», pensò. «Questo sarà il mio ultimo gioco, un gioco che rappresenterà tutti quelli che ho fatto prima di questo. Dopo averlo terminato, smetterò per sempre di giocare ai librogame».

E così, il giocatore incallito si mise a giocare, e dopo ore e ore di sforzi, non riuscì mai a completare quel librogame.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Un giocatore incallito stava cercando di smettere di giocare ai librogame, ma non riusciva davvero a rinunciarvi. Ogni volta che provava gli sembrava di sentire una risata che veniva dal suo personaggio immaginario preferito, il famoso Baron Von Pricklepupper. Quando gli chiese perché rideva, il Barone disse:
"Ho appena sentito qualcuno che cercava di smettere di giocare ai miei librogame...semplicemente non potevo fare a meno di ridere!"

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: LibroJoke!

LibroJoke ha scritto:

Il giocatore incallito aveva passato così tanto tempo a giocare ai librogame che non aveva idea di quanti ne aveva completati! La sua vita sociale era praticamente inesistente e le sue uniche conoscenze erano i personaggi immaginari dei giochi.

Un giorno, mentre era intento a giocare, si rese conto che il personaggio immaginario con cui stava giocando, il Baron Von Pricklepupper, lo aveva battuto con una risata. "Oh, non ti preoccupare!" Disse il Barone, "C'è sempre più divertimento nella Vita reale che dentro un Librogame!"

Così il giocatore incallito iniziò a uscire, ad organizzare incontrri con amici. In breve tempo, il suo umore fu notevolmente migliorato, e aveva persino iniziato a chiamare il Baron Von Pricklepupper per una partita ogni tanto!

kenfalco
Moderatore
useravatar
Online
1975 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5781
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
154350
Messaggi di questa settimana:
13
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9978
Ultimo Utente Registrato:
willy