Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame Magnifico 2024, primo turno: vota il miglior LG dell'anno!

In viaggio con Midjourney

In viaggio con Midjourney

Questo thrread è uno spin off di: Midjourney, intelligenza artificiale con esempi in cui è stato chiesto:

Dragan ha scritto:

kenfalco ha scritto:


Sono gli editori che decideranno se accettare immagini copia-incolla provenienti da Ai o scegliere un lavoro artigianale e artistico di un illustratore.

Ken non credi che sarà sempre più difficile distinguere i contorni dell'uno e dell'altro, sia in senso "doloso" di qualche furbo che in senso meramente tecnico?

Per rispondere a questa domanda inizieremo un viaggio nel mondo dell'illustrazione digitale, vedremo come vengono realizzati i dipinti in digital art utilizzando tecniche professionali, e capiremo perché le AI sono uno strumento in più a disposizione dell'artista.
Gli editori potranno farsi un'idea sul metodo di realizzazione di un'illustrazione digitale e  saranno aiutati nel riconoscerla.

Vedremo cose che ho imparato da professionisti che lavorano in questo campo (Disney, Pixar, Dreamworks), parleremo di:
-composizione
-disegno
-prospettiva
-anatomia
-pose e linee di forza
-chiaroscuro
-colore
-luci e ombre
-digital painting
-illustrazione 2d e 3d
-post produzione

Lavorerò a un progetto per volta, metterò tutti gli step,. Inizierò con un Master Copy, cioè la copia esatta di un dipinto di riferimento (o reference) creato con Midjourney.

Poi farò dei dipinti variando alcuni aspetti delle reference, infine, sempre partendo da immagini prodotte con Midjourney, le utilizzerò come riferimento per illustrazioni completamente nuove.

Lavoro con Photoshop (regolarmente registrato) una tavoletta grafica Wacom A3. Oppure iPAD Pro con Procreate. Spero di imparare  qualcosa di nuovo utilizzando le AI, cercherò di mettere qualcosa ogni giorno. Fatemi tutte le domande che volete.

Da parte mia che vi posso dire, divertitevi a guardare come io mi divertirò a farle!

Ma iniziamo subito:

Reference di Midjourney


https://cdn.midjourney.com/9abe3207-9f4c-4fe9-a532-220f6d43214e/grid_0.png



Vedremo come sono partito dallo schizzo iniziale:

https://lh3.googleusercontent.com/z2qyx7_FqTMClqNz-a69BeuhMsxx9Nfi65EjbjSBiqivZOYJLi78ltX0M7wj6TAK6pjPBY0iu6_ShQpSDT3lotpyi4oBRTaCKPtjta93=s1786-no



per arrivare a metà dell'opera:

https://lh3.googleusercontent.com/iruvk8_ft1iNSiWw0v29_ebJxQDdAE_keEILVu7OH7r5L562sE8Zdlv91AZydYpHZg3_1dCuxGJijgYzLmDmNI2h0jWFv1_1YlPHWV8m=s1786-no



e poi arrivare al dipinto finale.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Momento momento momento... Quindi quello su lo hai ottenuto con AI, quello giù è realizzato 100 per cento da te?

Dragan
Coordinatore
Amministratore
useravatar
Offline
5621 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Certo, non è ricalcato, è dipinto da zero con davanti l'originale, come il classico pittore che osserva la modella.. Dopo vedrai tutti gli step, ma non è ancora finito. Se lo confronti con quello finale, questo è inguardabile.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Grazie per questo topic, si preannuncia un viaggio epico! Ma direi a questo punto di togliere subito il dente con le domande più pericolose:
1) nel momento in cui il risultato di Midjourney è stato creato prendendo come riferimento altre opere/lo stile di altre opere (il famoso "database", vero oggetto delle controversie), quanto sarebbe stato più oneroso in termini di tempo prendere come riferimento un'opera di un altro autore (accreditato) ed effettuare tu le modifiche per non renderla una copia carbone?

2) nel momento in cui il risultato di Midjourney, realizzato in pochi secondi, è estremamente simile per non dire equivalente a ciò che tu hai creato da zero usando un'ispirazione, cosa potrebbe spingere un editore a commissionarti la realizzazione del tuo lavoro, invece di usare direttamente il primo? (Risposta che mi do da solo: perché non hanno le conoscenze a livello di prompt per far realizzare a Midjourney quell'immagine? Ma quanto tempo ci vorrà prima che l'uso dei prompt sia così semplificato da essere alla portata di tutti?).

Zakimos
Cavaliere del Sole
ranks
useravatar
Offline
1791 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Due domande interessanti e condivisibili, seguo. E aggiungo: mi piace più il tuo, tiè! Se poi si scoprirà che hai invertito opera umana e ai (per farci un test), pazienza: comunque mi piace di più quello in basso bigsmile

Dragan
Coordinatore
Amministratore
useravatar
Offline
5621 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Zakimos ha scritto:

si preannuncia un viaggio epico!

Grazie! Ti rispondo:

1) Io studio da venti anni in modo serio disegno, pittura digitale e illustrazione. Per esercizio ho sempre copiato le opere dei grandi artisti.

Da sempre chi lavora con l'arte deve esercitarsi e copiare. Quindi non costa nulla esercitarsi con le vere opere, ma con questa tecnologia puoi girare intorno allo stile di un artista, contaminarlo con quello di un altro e studiarne l'effetto. È come un laboratorio di analisi con tutte le boccette contenente i vari stili.

Per capirsi, oggi puoi mandare un prompt a Michelangelo per chiedergli di affrescare una partita di calcio, e vedere e cercare di capire perché Midjourney l'ha realizzata in quel modo.

https://cdn.midjourney.com/9266e065-186e-44ae-8892-fde998d9e30c/grid_0.png



gli ha messo anche le scarpette! Tutto è molto più veloce e immediato, e se non lo farai tu lo farà un altro, ed è quello che studierò in questo thread.

2) Adesso è difficile capire quali immagini sono fatte da una AI e quali da un umano. (Che strano, mi sembra di essere in un film di fantascienza). Con il tempo il mercato sarà invaso da arte AI e gli editori più ricercati chiameranno i veri illustratore per distinguersi dagli altri. Ma anche questi illustratori umani utilizzeranno tecnologie AI, dovranno riuscire a dare quel "senso" in più, quella intelligenza umana che ci distingue dalle AI. Per questo ho detto che dobbiamo capire questi nuovi strumenti e conoscere i loro limiti. Noi copriremo quei limiti.

Dragan ha scritto:

si scoprirà che hai invertito opera umana e ai (per farci un test), pazienza

Ho fatto l'immagine con Midjourney e la sto copiando, lo scopo dell'esercizio è renderla più fedele possibile all'originale. Vedi  il mio Master Study di Michelangelo

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

La prima cosa da fare quando si deve riprodurre un soggetto è fare uno o più schizzi che ci possono aiutare a capire dove posizionare gli elementi in gioco. Servono anche a darci un po' di sicurezza, per non andare alla cieca come ho fatto io e vi spiego perché.

https://blogger.googleusercontent.com/img/b/R29vZ2xl/AVvXsEimMxMFTXXGVV0EaV8i34kGyh6d2FLUxt5KOIiG0RzhrQXKGa7Ezwn4KO1sse6VibrzpklNjS0t0LUB6T5Xl0QaV5qie6YRg190hm4cxOgJEEWDENR5QpzIucG8RE3jkYL9GwIKM6czcLGCSsYCcJ03SKd_mNxzlLAKubURG5Z_Dc9xrobBnyuhNlUB/s1000/IVCM-Test1_step2-1.png



Qui vedete vari step del ritratto, che non è ancora finito. L'ho dipinto con la tecnica "Alla prima" cioè si dipinge sulla tela senza schizzi preliminari. Come vedete, le prime immagini non rispettano la fisionomia della modella e ho dovuto fare vari aggiustamenti che mi hanno fatto perdere anche del tempo.
Questo è il motivo per cui è meglio iniziare con un disegno di riferimento e dipingerci sopra.

https://blogger.googleusercontent.com/img/b/R29vZ2xl/AVvXsEj4El_8cMjy_aSEfQiznXm-JqDqpp-eyK02QXRsTS3-ZyUZXSX9fY2vaGBV0jC0FALSul8v5-h5oKuYJSBHYpekkbW8aTEYZ2mwohZ1g1MTRO7lMEzLqGtd5RPTjBnMVLN2M7EsElJnaWGE9x4tGyt1rNwE5kiQb6uesGgwzPQeI5VXExyOqX6qss29/s3089/IVCM-Test1_step2-2.png


Due ore di lavoro.

Continua...

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Dopo altre due ore inizia a vedersi una certa somiglianza:

https://blogger.googleusercontent.com/img/b/R29vZ2xl/AVvXsEjylVAOBYW3fn6-VIXC132nZEbbsOExpbyPGlHI8GnBjkZjFg4A4OesVeib1j6-r0LuUbPon5vX94YlWX8KP83oLNZkrZ-cILE5b-qVa-tgMw3WHxExkrDQI-hmbGXzzVSuKAgXwT-hsoDi5pXpgcqtro5hzNnaqsLQwwL7GhfVVEiAhhB-olv6lsk6/s2000/IVCM-Test1_step2-3.png

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

Che obiettivo ti prefiggi esattamente? Comunque se distinguo bene, la ai è troppo perfetta e definita come fosse una foto, la tua ha quel tocco pittorico in più che me la fa preferire!!!

Dragan
Coordinatore
Amministratore
useravatar
Offline
5621 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: In viaggio con Midjourney

L'obiettivo di questo thread è quello di abituarvi a pensare come un illustratore e rendervi più preparati a riconoscere il vero dal falso.

In questo primo test voglio partire con la dimostrazione che è possibile copiare al 100%, senza "ricalcare", una qualsiasi immagine, quindi anche una di quelle che sembrano una foto fatta da Midjourney.

Perché copiare al 100% e senza ricalcare? Perché in questo modo posso dire che la copia è stata fatta al 100% da un essere umano. Come vedi ho dipinto, corretto, ridipinto, ho fatto delle scelte. Se avessi ricalcato avrei seguito una strada prefissata, non mia ma decisa da Midjourney. Invece ora il dipinto contiene le mie decisioni anche se è identico all'originale.

Fatto questo, anche la mia copia sembrerà una foto e ti chiederò a quel punto, visto che saranno identiche, quale preferisci e perché. In questo modo capiremo insieme che differenza c'è tra la foto fatta da una AI e la stessa dipinta da me. Cosa sarà quella differenza, se ci sarà, che ti farà preferite l'una all'altra? Ora non lo sappiamo, dobbiamo provare.
Il primo test è un esempio estremo, ma poi continuerò in discesa.

I prossimi test saranno simili, copierò le immagini che hai visto ieri, e in ogni test cambierò qualcosa. Scopriremo cosa ci fa preferire l'originale o la mia versione, e questo ci educherà a riconoscerle e a sceglierle.

Alla fine di questi test utilizzerò delle immagini di Midjourney non per copiare ma come reference per creare qualcosa di nuovo. Questo servirà più a me che a voi, perché voglio vedere in che modo riesco a gestire le AI per migliorare le mie illustrazioni.

E in tutta questa storia entreranno gli argomenti disegno, anatomia... perché è così che lavora un illustratore.
Se vi sembra interessante, seguite ogni tanto quello che metto qui. Penso che finiremo tutto entro un mesetto.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1961 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5737
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
153846
Totale Messaggi Oggi:
9
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9752
Ultimo Utente Registrato:
Thiamat88