Home Forum General Librogame e dintorni L'errabondo... letture ed impressioni

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Librogame Magnifico 2024, primo turno: vota il miglior LG dell'anno!

L'errabondo... letture ed impressioni

L'errabondo... letture ed impressioni

Salve a tutti,

Vado e vengo sul sito da diversi anni. Tempo fa ero conosciuto sotto il nome dell'errabondo, ma credo di aver perso il conto che usavo allora.
E negli anni il sito librogame.net è cresciuto, proponendo molti librinostri: complimenti a tutti per l'ottimo lavoro.

In questi ultimi tempi ho deciso di riprendere in mano i librigame per farli conoscere alle giovani generazioni (i miei figli). Ho iniziato con la serie di Misteri d'oriente, che mi è sempre piaciuta. Più avanti penso che proporrò loro Sherlock Holmes, Lupo solitario, Blood sword e Guerrieri della strada.
Che ne pensate? Avete dei suggerimenti?

matta2006
L'errabondo
Novizio
ranks
useravatar
Offline
15 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

Ragazzi, ma l'errabondo ha postato questa domanda da 15 giorni e nessun risponde? Suvvia, siamo meglio di così.
Io umilmente mi sono trattemuto perché non vorrei sembrare invasivo, dato che tutte le ultime risposte da un mese a questa parte sono mie, però una tale domanda merita risposta, no?
Postate pure il vostro pensiero sotto il mio.

PENSIERO PROFONDO:
Un tempo la pensavo diversamente, ma dopo aver appreso su questo sito le più importanti verità riguardanti la scrittura, posso garantirti senza ombra di Dumbo che tutti i librigame sono scritti in maniera encomiabile e non ha senso preferirne uno sopra un altro. Ciò che conta è la grammatica corretta, così ho appreso. E mi pare che tutti i librigame ultimamente prodotti siano scevri da palesi errori grammaticali. Certo, può capitare qualche perdonabile refuso, ma bisogna riconoscere che l'attenzione verso le h e le doppie ultimamente è davvero migliorata.

"La grammatica è tutto ciò che conta"

gabrieleud
Ssisaggi style
Principe del Sole
ranks
useravatar
Offline
6533 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

Grazie per la risposta gabrieleud.
Mi fa molto piacere che la qualità della scrittura dei librigame sia migliorata. Però, non credo che tutti si equivalgano... alcuni sono probabilmente meglio di altri. Certo, il giudizio può variare da persona a persona. Cercherò di farmi un'idea con le recensioni: non ho purtroppo tempo per leggere tutto.

Tra l'altro ho terminato la lettura delle Miniere del re salomone: sempre ottimo, come gli altri della serie di misteri d'oriente. Mi piacciono la narrazione ed il personaggio del prete Gianni; così come la relativa "libertà" e possibilità di percorrere diverse vie (di solito i librigame con un percorso unico (o truepath) non sono tra i miei preferiti).

Tornando ai nuovi librigame: perché non create una versione epub dei Librinostri, con indice dei paragrafi?

matta2006
L'errabondo
Novizio
ranks
useravatar
Offline
15 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

matta2006 ha scritto:


Tornando ai nuovi librigame: perché non create una versione epub dei Librinostri, con indice dei paragrafi?

Semplice, realizzare un librinostro costa tanto tempo e fatica, dopo il testo ci vogliono revisioni, beta test, impaginazione diparagrafi, grafica di copertina, disegni. Tutto sempre amatorialmente e gratuitamente.
Una versione epub richiederebbe altri sforzi ed energie (io ad esempio non so come funziona l'epub e dovrei imparare o chiedere), sempre nel tempo libero, e poi non credo il gioco valga la candela.
Tieni presente che ormai i ln hanno mediamente poche centanaia di download, anche dopo anni, di questi ne vengono letti molti meno e commentati da un esiguo numero di lettori.
Questo è.

Quando hai finito mdo5 passa alla mia trilogia apocrifa, mi raccomando bigsmile

Piango perché una volta ero un fratello, ed ora non lo sono più (K.Von Erich)

djmayhem
Re dei refusi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2388 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

Semplice, realizzare un librinostro costa tanto tempo e fatica, dopo il testo ci vogliono revisioni, beta test, impaginazione diparagrafi, grafica di copertina, disegni. Tutto sempre amatorialmente e gratuitamente.
Una versione epub richiederebbe altri sforzi ed energie (io ad esempio non so come funziona l'epub e dovrei imparare o chiedere), sempre nel tempo libero, e poi non credo il gioco valga la candela.

Beh, dipende... da come avete creato il documento originale. Per esempio, LibroGameCreator permette di salvare direttamente in EPUB... e mi aspetto che metta indici e probabilmente anche collegamenti. Ovviamente, se il documento che avete è in formato PDF, ci vuole molto lavoro.

Tieni presente che ormai i ln hanno mediamente poche centanaia di download, anche dopo anni, di questi ne vengono letti molti meno e commentati da un esiguo numero di lettori.

Sì, è triste ma è vero. Lo stesso si può dire dei giochi di ruolo (quelli con libri, dadi, carta e penna eh): i tempi cambiano e c'è troppa concorrenza di videogiochi, video di valore discutibile e compagnia bella.

Quando hai finito mdo5 passa alla mia trilogia apocrifa, mi raccomando

Assolutamente: se hai scritto tu i tre libri, hai fatto un'opera incredibile. Non li ho ancora letti, e sono molto ansioso di farlo: l'apparizione della fine della serie mi ha rimotivato a rileggerla.

matta2006
L'errabondo
Novizio
ranks
useravatar
Offline
15 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

gabrieleud ha scritto:

tutte le ultime risposte da un mese a questa parte sono mie

Tutte le tue risposte da un mese sono di questo tipo:

gabrieleud ha scritto:

Ciò che conta è la grammatica corretta

Ma non hai ancora capito che la grammatica è grammaticalmente scorretta.

Il sito "Il Libraio" propone una serie di libri per ragazze e ragazzi in maniera grammaticalmente corretta:

https://www.illibraio.it/news/narrativa … 4-1445692/

Il Libraio ha scritto:

...testi per ragazze e ragazzi e per bambine e bambini.


Libri da leggere 2024: libri per ragazzi e ragazze

"Cenerentola è morta"... parlare di patriarcato alle ragazze e ai ragazzi di oggi

"La casa dai vetri verdi"... un mistery per ragazze e ragazzi

"Song of myself"... per le ragazze e i ragazzi di oggi

"Grande, Bro!"... Un romanzo per ragazzi e ragazze

"Le luci nella notte blu"... si rivolge a ragazze e ragazzi


Libri da leggere 2024: libri per bambini e bambine


"Per Piacere"...  alle bambine e ai bambini

"Nella tua pelle"... bambini e bambine frutto di violenze

"Andiamo dal pediatra"... i bambini e le bambine potranno giocare

"Dream volley"... serie per bambine e bambini


Libri non per ragazze:

La cabina telefonica di Yuan Huan di Miyase Serbartut, autrice per ragazzi

"La guerra di Safiyyah"... è un romanzo per ragazzi

Pierdomenico Baccalario, premiato e prolifico autore per ragazzi

Quindi il tuo pensiero va corretto in questo modo:

IDEA O PENSIERO PROFONDA O PROFONDO:
Un'epoca o un tempo la pensavo diversamente, ma dopo aver appreso su questa pagina o questo sito le più importanti verità o il vero riguardanti la scrittura o lo scritto, posso garantirti senza ombra, o buio, di Dumba o Dumbo che tutte le storiegame o librigame sono scritte o scritti in maniera o modo encomiabile e non ha senso preferirne una o uno sopra un'altra o un altro. Ciò che conta è la grammatica o precetto del lessico corretta o corretto, così ho appreso. E mi pare che tutte le storiegame o i librigame ultimamente prodotte o prodotti siano scevre o scevri da palesi sviste o errori grammaticali. Certo, può capitare qualche perdonabile inesattezza o refuso, ma bisogna riconoscere che l'attenzione o riguardo verso le h o caratteri muti e le doppie o doppi ultimamente è davvero migliorata o migliorato.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1962 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

matta2006 ha scritto:


Tornando ai nuovi librigame: perché non create una versione epub dei Librinostri, con indice dei paragrafi?

Ciao matta/errabondo, io sono entrata in questo mondo da qualche anno e visto che ai tempi mi sono fatta la tua stessa domanda, condivido con te alcune considerazioni che magari potrebbero portare a una discussione collettiva più ampia con il supporto degli altri utenti del forum.

Quando iniziai a leggere lg ero una lettrice pigra (in realtà lo sono ancora adesso): mi seccavo a spostarmi da una pagina all'altra, mi seccavo a tenere il segno delle pagine con le dita, mi seccavo a prendere appunti... poter leggere su kindle per me era l'ideale, anche perché si poteva comunque barare e tornare indietro alla scelta precedente. Avevo visto che autori come Morris avevano pubblicato i loro lg in versione digitale e li avevano messi in vendita su Amazon per pochi euro. Parliamo però delle edizioni in lingua originale: in Italia invece non c'era niente del genere. Salvo rare eccezioni (Infinity Mundi) a nessuno pareva interessare fare librigame digitali.
Ne parlai con alcuni editori e mi venne detto che i lettori preferivano sempre e comunque il cartaceo, vuoi per nostalgia, vuoi per ragioni legate al collezionismo. Mi dissero anche che qualcuno ci aveva provato a fare lg solo digitali (Tombolini editore) e non era andata bene.
Insomma, sembrava evidente che non ci fosse un mercato per il librogame digitale.

Mi sono chiesta a lungo perché, fino a quando non ho partecipato a una conferenza in cui parlava Marco Arnaudo. Per chi non lo conoscesse, Arnaudo è professore associato in un'università americana e ha scritto diversi libri su giochi da tavolo e game studies. Nel suo intervento, in cui parlava specificamente di librigame, ha parlato dell'importanza dell'aspetto materiale. Infatti, la struttura del librogame cartaceo fa sì che il lettore possa essere contemporaneamente in diversi momenti narrativi, e questo risultato non è raggiungibile in altri tipi di testo e neanche nei videogiochi.
Ho capito allora che probabilmente era questo il motivo per cui i librigame digitali non andavano forte: perché non permettevano di essere nello stesso momento in punti diversi del libro, quella simultaneità a cui io non avevo fatto caso ma che invece rendeva l'esperienza di lettura del librogame unica nel suo genere.
Nel librogame cartaceo, infatti, io posso andare a vedere che succede dopo e poi eventualmente tornare indietro, oppure posso scegliere di andare per una strada e poi andare a vedere cosa sarebbe successo se fossi andata da un'altra parte. Questa cosa è possibile solo nei lg.

Vi quoto le parole di Arnaudo:

[8.4] The fingermark creates a peculiar type of narrative immersion at a higher level. In linear fiction, one can only be in one specific place at a time. With a gamebook, it is more of a matter of degree. When you are keeping your options physically and literally open (or ajar), your attention tends to stretch across multiple storylines simultaneously. The section you are reading is where you are the most, but not exclusively.
[8.5] This process of assigning shifting degrees of reality to the branches of a gamebook is very smooth and natural, because it does not interrupt the reader’s regular interactions with the artifact. Moving from section to section and following links is what the reader of a gamebook does anyway, making backtracking and testing alternative paths an extension, rather than a disruption, of the gamebook’s usual mode of storytelling. Ryan North has also acknowledged this connection between parallel reading and the gamebook’s physicality. He wrote that [...] «you’ll be able to remember where you are, even when you’re in several places at once». Such power to project the reader’s attention across simultaneous alternative realities has no parallel in other forms of fiction.

Per chi volesse approfondire vi lascio il link al paper dell'intervento e a un altro articolo di Arnaudo, entrambi sono in inglese:
https://jarps.net/journal/article/view/52/83
https://analoggamestudies.org/2023/09/s … -analysis/

2p2z
Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
148 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

2p2z ha scritto:

Nel librogame cartaceo, infatti, io posso andare a vedere che succede dopo e poi eventualmente tornare indietro, oppure posso scegliere di andare per una strada e poi andare a vedere cosa sarebbe successo se fossi andata da un'altra parte. Questa cosa è possibile solo nei lg.

Puoi farlo anche con gli ebook mettendo un segnalibro, o con i videogiochi salvando prima di provare altre strade.

Ma il bello del librogame cartaceo è quando sfogli per cercare il paragrafo, e ti passano davanti le prossime illustrazioni, o anche parole o frasi che dovrai leggere dopo, e si crea un effetto spoiler-hype insieme all'attesa di quello che ti aspetta adesso; come essere alla fiera del gusto, mentre mangi il panino aspettando che le tue patatine friggano mentre accanto senti l'odore dei bomboloni caldi che prenderai più tardi.

kenfalco
Moderatore
useravatar
Offline
1962 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

bhè, i download sono probabilmente diminuiti perché è aumentata l'offerta nel mercato, quindi non mi lamento troppo della cosa. Non è un commento sulla qualità dei libri nostri (che anzi in genere è piuttosto buona), semplicemente, dopo anni di carestia, il numero di uscite ha subito un'impennata che ha distratto l'utenza dai Librinostri. Trovo che questo interesse sia positivo. Secondariamente va anche tenuto in conto che le uscite dei LN si sono contratte a causa del "Cease  and desist" della Raven, che ha posto il veto su qualsiasi materiale connesso a Fighting Fantasy. Basta semplicemente comparare il volume di titoli in quella collana con qualsiasi altra per verificare che facesse la parte del leone. considerando che il ban si applica non solo alle traduzioni non ufficiali di titoli inediti in Italia (che intendano stamparli o meno) ma anche a lavori genuinamente amatoriali, ci siamo giocati una buona fetta del settore.

Evernight
Grande Maestro Ramas
ranks
useravatar
Offline
795 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Re: L'errabondo... letture ed impressioni

Domanda da ignorante che non usa il formato per epub.
Ogni librinostro è in pdf con i link ipertestuali, non è simile? Oppure l'epub di permette anche di compilare il registro o fare altre azioni?

Piango perché una volta ero un fratello, ed ora non lo sono più (K.Von Erich)

djmayhem
Re dei refusi
Barone del Sole
ranks
useravatar
Offline
2388 Messaggi
Info utenti nei messaggi
Administrator has disabled public posting

Info Forum

Statistiche Forum:
 
Totale Discussioni:
5737
Totale Sondaggi:
100
Totale Messaggi:
153867
Totale Messaggi Oggi:
5
Info Utenti:
 
Totale Utenti:
9760
Ultimo Utente Registrato:
joedev