Home Magazine Archivio annate Annata 2020 Anno 15 n°5 (151) - MAGGIO 2020 - Dopo Tutankhamon: Intervista a Matteo Cresci - Autoproduzione, mega-guida alla creazione autonoma del tuo libro
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Cerca nel sito

Il Sondaggione!!

Play 2022 e Il Salone del Libro hanno avuto altissime adesioni, la stagione delle fiere sembra essere ripartita alla grande. Ritenete che il momento critico sia passato e che il trend dei librogame sarà di nuovo in forte crescita da adesso in poi?

Assolutamente si, i numeri lo dimostrano, i librogame hanno ripreso in pieno l'ascesa - 17.5%
Ci sarà ancora qualche strascico legato al costo dei materiali, ma il trend è comunque positivo - 19.7%
L'emergenza pandemica è finita, ma la situazione internazionale è complessa e il futuro sarà condizionato da continui alti e bassi - 15.3%
La pandemia tornerà in autunno e con la guerra in Ucraina il settore è destinato a un nuovo stop da cui ripartiranno solo in pochi, i meglio organizzati - 16.1%
È solo un fuoco di paglia. I problemi sono troppi, il settore è destinato a implodere e tornare aglli anni pre-Rinascimento - 15.3%
Ci sono eccessive variabili per lanciarsi in previsioni di qualsiasi tipo - 16.1%

Voti totali: 137
Anno 15 n°5 (151) - MAGGIO 2020 - Dopo Tutankhamon: Intervista a Matteo Cresci - Autoproduzione, mega-guida alla creazione autonoma del tuo libro

 

Dopo Tutankhamon: intervista a Matteo Cresci - Autoproduzione, mega-guida alla creazione autonoma del tuo libro

 

 

Articoli a cura di:

Redazione di LGL

Francesco Di Lazzaro

Davide Cencini

Marco Zamanni

 


Direttore Francesco "Prodo" Di Lazzaro

Fondatore e Condirettore Alberto "Dragan" Orsini

Impaginazione e progetto grafico di Luca Rovelli


 

 

Clicka qui per scaricare il Mag se vuoi visualizzarlo direttamente offline sul tuo dispositivo in formato .pdf